DIRETTA/ Pesaro-Brindisi (risultato finale 96-102): Jones e Scott mettono a segno 26 punti ciascuno (basket Lega A oggi 11 dicembre 2016)

- La Redazione

Diretta Pesaro-Brindisi, info streaming video e tv: risultato live della partita che si gioca all’Adriatic Arena ed è valida per l’undicesima giornata del campionato di basket Lega A

harrow_pesaro
(LaPresse)

La Enel Brindisi sta per scendere in campo a Pesaro; una partita che come abbiamo detto arriva dopo la vittoria contro Sassari, particolare non secondario visto che Romeo Sacchetti si è trovato per la prima volta ad allenatore contro la sua ex squadra. Dopo la gara, coach Sacchetti ha infatti dichiarato che teneva particolarmente a fare “bella figura” contro la Dinamo, che continua a reputare una formazione da primi 4 posti in classifica. Analizzando la situazione in prospettiva “Final Eight” di Coppa Italia, il tecnico dei pugliesi ha sottolineato come sarà importante vincere quattro delle prossime cinque partite per entrare nel tabellone del torneo; tornando a parlare della gara contro il Banco di Sardegna, Sacchetti ha posto i riflettori sul primo e sul terzo quarto, che sono stati giocati benissimo e hanno consentito alla Enel di controllare il risultato fino alla vittoria. Inoltre, il coach ha fatto notare il buon apporto dato dai giocatori usciti dalla panchina.

N avvicinamento a Pesaro-Brindisi riportiamo il pensiero di Piero Bucchi dopo che la sua squadra è riuscita a prendersi due punti importanti sul campo di Cremona, importante anche e soprattutto in termini di corsa alla salvezza contro una diretta concorrente. L’analisi del coach della Consultinvest per questa bella vittoria parte dalla consapevolezza di una partita che è stata sicuramente tesa, giocata tra due formazioni in difficoltà, e quindi ha voluto sottolineare la grande soddisfazione nell’aver portato a casa i due punti. Il coach pesarese ha fatto i complimenti ai suoi ragazzi, soprattutto per averci creduto anche quando ha sofferto a rimbalzo. Bucchi ha poi speso parole di elogio per Harrow, che non sarebbe nemmeno dovuto partire per questa trasferta, e ha anche individuato nella difesa a zona la chiave per la vittoria. 

, diretta dalla terna arbitrale Sabetta-Martolini-Borgioni, va in scena alle ore 18:15 di domenica 11 dicembre per l’undicesimo turno del campionato di basket Lega A 2016-2017. Brindisi è attualmente al sesto posto in classifica, con 10 punti all’attivo e guarda con grande attenzione alla qualificazione per le Final Eight di Coppa Italia, mentre Pesaro con i suoi 6 punti è ancora invischiata nella lotta per la salvezza, e quindi il successo in questa gara è molto importante per entrambe le formazioni. Per Brindisi è arrivato anche l’infortunio di Joseph, che non era in panchina nemmeno con Sassari e la società sta valutando l’opportunità di immettere nel roster un “passaportato” con un contratto a gettone.

La Consultinvest ha fatto un buon colpo con la vittoria al PalaRadi, contro la diretta concorrente Vanoli Cremona. Ottima la prova in fase offensiva di Fields, Jones ed Harrow, ma la chiave della vittoria, in un match molto combattuto, è stata la scelta della difesa a zona, che ha creato molti problemi all’attacco della formazione di Pancotto, che veniva dalla vittoria di Sassari ed aveva l’opportunità, vincendo, di lasciare Pesaro sola all’ultimo posto. Il canovaccio della gara è stato equilibrato sin dalla palla a due, poi Pesaro sembra ingranare meglio della formazione di casa ed al decimo la Consultinvest è in vantaggio 29 – 22.

Nel secondo quarto Pesaro sembra poter continuare a comandare, ma Cremona trova un grande parziale dominando a rimbalzo in attacco ed in difesa e chiude sul + 4 mancando anche la tripla sulla sirena che poteva dare il + 7. Il break positivo di Cremona continua anche ad inizio terza frazione, portando gli uomini di Pancotto al vantaggio in doppia cifra, ma poi si sveglia Harrow, mentre la zona di Bucchi dà i suoi frutti ed il terzo quarto si chiude con Cremona in vantaggio di soli 2 punti.

Nell’ultima frazione il peso della posta in palio porta le due squadre a commettere molti errori al tiro, poi è Fields a portare i suoi in vantaggio con Cremona che spreca palloni importanti in serie e resta indietro nel punteggio. Il finale è da thrilling, con Pesaro avanti di 2 punti e Harrow mandato in lunetta, che fa 0 /2, ma pur avendo catturato il rimbalzo la tripla sulla sirena di Turner non raggiunge la retina. Fields, Jones, ed Harrow in doppia cifra per coach Bucchi.  

Una Brindisi concentratissima ha fatto suo il match contro la Dinamo Sassari non permettendo mai ai sardi di entrare in partita. La formazione di Sacchetti è partita subito forte, conquistando la doppia cifra di vantaggio già nella prima frazione, ha rifiatato un po’ nel secondo quarto, poi con un break di 13 – 0 ad inizio del terzo periodo, ha in pratica chiuso il match, limitandosi nel quarto quarto a difendere il vantaggio acquisito. Quattro i giocatori in doppia cifra per Brindisi Scott, Goss, Carter e M’Baye.

I quintetti base sul parquet all’Adriatic Arena dovrebbero comprendere “Harrow, Thornton, Fields, Nnoko e Jones” per coach Piero Bucchi, mentre meo Sacchetti schiererà “Moore, Goss, Scott, M’Baye e Carter”

La diretta tv di Pesaro-Brindisi sarà trasmessa da Canale 85: per tutta la stagione, escludendo dirette affidate a Rai o Sky, sarà la televisione ufficiale per le partite esterne della Enel. La diretta streaming video sarà disponibile salvo variazioni di palinsesto sul sito www.canale85.it, mentre sul sito ufficiale di Lega Basket troverete le informazioni utili sulla partita, come il tabellino play-by-play e le statistiche di squadre e giocatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori