Risultati/ Basket Eurolega: livescore in diretta e classifica aggiornata. Cade l’Olympiacos (Top 16 10^ giornata, giovedì 10 marzo 2016)

- La Redazione

Risultati basket Eurolega, livescore in diretta e classifica aggiornata: decima giornata nella Top 16 del torneo, il terzo turno di ritorno. Sono tre le partite in programma oggi

Veselyschiaccia2016 (dall'account ufficiale facebook.com/TheEuroleague)

Crolla l’Olympiacos nella decima giornata di Top 16 di Eurolega: i greci conducono tutta la partita con il Bamberg ma alla fine cedono di un punto (72-71), si fanno raggiungere in classifica dai tedeschi di Andrea Trinchieri e adesso sono nettamente a rischio eliminazione. Dipenderà molto anche dal Barcellona, che domani ospita il Cska Mosca; i russi però non possono regalare nulla se vogliono il primo posto, perchè il Laboral Kutxa Vitoria ha demolito il Khimki (98-83) ed è quindi salito a quota 7-3, con le stesse vittorie del Cska. La sconfitta del Khimki rende ancora più intricato il discorso per il quarto posto nel girone; nel gruppo E invece tutto più allineato, il Fenerbahçe vince anche sul campo del Lokomotiv Kuban in una partita a bassissimo punteggio e di fatto è già qualificato per i quarti di finale. Vittoria netta, ma inutile, dell’Unicaja Malaga sul campo del Cedevita Zagabria. 

Inizia tra pochi minuti la decima giornata della Top 16 di basket Eurolega: grande appuntamento alla Basket Hall di Krasnodar dove il Lokomotiv Kuban affronta il Fenerbahçe in una partita che vale il primo posto nel girone E. Solo una sconfitta in questa fase per i turchi: quella sul campo del Panathinaikos. Il Kuban invece ha perso due partite, e oggi può effettuare l’aggancio; all’andata il Fenerbahçe si era imposto 85-79 (16 punti di Gigi Datome, 20 di Bogdan Bogdanovic; 21 e 7 rimbalzi per Victor Claver per il Kuban) e dunque ora i russi hanno la possibilità di rovesciare la differenza canestri, balzando in vetta al girone.

Non che questa sia un’assicurazione per un quarto più agevole visti i valori del gruppo F, ma sarebbe comunque meglio di niente e una grande dimostrazione di quanto davvero la formazione russa possa giocarsela fino in fondo contro chiunque. 

La decima giornata della Top 16 di basket Eurolega 2015-2016 inizia oggi: siamo arrivati al terzo turno di ritorno e, al termine di queste partite che proseguiranno anche domani, mancheranno soltanto 160 minuti da giocare ad ogni squadra (più eventuali tempi supplementari), il che vuol dire che la corsa alle otto posizioni per i quarti di finale si fa sempre più serrata.

Risultati girone E: oggi si giocano Lokomotiv Kuban-Fenerbahçe (ore 18) e Cedevita Zagabria-Unicaja Malaga (ore 19). Due partite totalmente diverse: alla Basket Hall di Krasnodar i russi vanno a caccia del primo posto nel girone, anche se al momento non è chiaro quale sarebbe l’avversaria da sfidare nei quarti. Resta la soddisfazione personale di arrivare davanti a una squadra che sta dominando, anche perchè la qualificazione è ormai certa per entrambe. All’andata +6 per il Fenerbahçe; tra Cedevita e Unicaja si gioca per evitare l’ultimo posto in classifica, tecnicamente ci sarebbe spazio per qualificarsi ma ormai le distanze sono piuttosto nette. Vantaggio per ora agli spagnoli che all’andata avevano vinto addirittura di 23 punti.

Risultati  girone F: sono in programma Bamberg-Olympiacos (ore 20) e Laboral Kutxa Vitoria-Khimki (ore 20:45). Il Bamberg è in caduta libera e rischia seriamente di non qualificarsi; l’Olympiacos sarebbe al momento fuori, ed è difficile ipotizzare quale tra le attuali prime quattro della classifica potrebbe crollare fino a rimanere eliminata. Insomma: i greci (vale lo stesso discorso per il Barcellona) possono andare incontro a un’eliminazione clamorosa ma, nel momento in cui sono stati sorteggiati i gironi, si poteva intuire che qualche big sarebbe potuta rimanere fuori. Ecco perchè entrambe devono sperare che nell’altra partita abbia la meglio il Laboral Kutxa: con un record di 6-3 ha la qualificazione quasi in tasca, molto meglio che a fermarsi sia un Khimki che può ancora essere assorbito.

Staremo a vedere come cambierà la classifica dei due gironi dopo queste partite della decima giornata; dovremo chiaramente aspettare che si completi il quadro domani, ma intanto qualche utile e interessante bilancio sulla nuova situazione lo potremo già tracciare.

RISULTATO FINALE Lokomotiv Kuban-Fenerbahçe 52-55 (Delaney 12+5 assist, Claver 12+12 rimbalzi, A. Randolph 8+11 rimbalzi, Broekhoff 8; Bog. Bodganovic 17+6 rimbalzi, Datome 10+8 rimbalzi, Dixon 8)

RISULTATO FINALE Cedevita Zagabria-Unicaja Malaga 78-91 (J. White 16, Pullen 15, Arapovic 12; Cooley 16, Nedovic 15, W. Thomas 14, F. Vazquez 14+9 rimbalzi)

 

 Fenerbahçe 9-1, Lokomotiv Kuban 7-3, Panathinaikos 6-3, Stella Rossa 5-4, Anadolu Efes 3-6, Darussafaka Dogus 3-6, Unicaja Malaga 3-7, Cedevita Zagabria 2-8

RISULTATO FINALE Bamberg-Olympiacos 72-71 (Wanamaker 11, Radosevic 11, Melli 10, Strelniekis 10+6 assist; Prtintezis 19+10 rimbalzi, Hunter 17+7 rimbalzi, Spanoulis 15+9 assist)

RISULTATO FINALE Laboral Kutxa Vitoria-Khimki 99-83 (Causeur 17, D. Adams 17+6 rimbalzi, Bourousis 16+13 rimbalzi; Shved 19+6 rimbalzi, P. Davis 18, Koponen 15)

 

 Cska Mosca 7-2, Laboral Kutxa Vitoria 7-3, Khimki 5-5, Real Madrid 5-4, Barcellona 4-5, Olympiacos 4-6, Bamberg 4-6, Zalgiris Kaunas 2-7





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Eurolega Basket

Ultime notizie