DIRETTA/ Varese-Trento (risultato finale 96-82): Davies 27+16 rimbalzi; Pascolo 24+9 rimbalzi (basket Lega A 22^giornata, oggi domenica 6 marzo 2016)

- La Redazione

Diretta Varese-Trento: risultato finale 96-82. Seconda vittoria consecutiva per la Openjobmetis, che rincorre per 20 minuti ma poi allunga. Strepitoso Brandon Davies: 27 punti e 16 rimbalzi

diawara_varese
(INFOPHOTO)

Le dichiarazioni degli allenatori di Varese e Trento dopo i rispettivi impegni infrasettimanali nelle coppe europee. Il coach della Dolomiti Energia sprizzava felicità da tutti i pori dopo la vittoria contro il Saragozza che porta la sua squadra ai quarti di finale dell’Eurocup. “Essere tra le migliori otto d’Europa della manifestazione”, ha dichiarato Maurizio Buscaglia, “è qualcosa di grandioso, che vogliamo e dobbiamo goderci. Tanto più per la giovane età della nostra società, capace di arrivare, tutti insieme, a questo risultato alla prima partecipazione in Europa”. La chiave della partita secondo il tecnico è stata “la grande difesa, soprattutto sulle loro conclusioni da oltre l’arco, in una partita di grande fisicità nella quale la Dolomiti Energia è stata capace di rubare nove palloni traendone punti importanti”. Buscaglia segnala anche l’importanza della mentalità acquisita in questi mesi che ha permesso a Trento di reagire anche in occasione del quarto fallo di Forray. Paolo Moretti ha raggiunto i quarti di finale alla sua prima partecipazione da coach ad una coppa europea, riportando in alto il nome di Varese che in passato è stata spesso protagonista nella Coppa dei Campioni ai tempi della gloriosa Ignis.

Ed il coach toscano, ricordando proprio la tradizione della sua società, ha voluto fare i complimenti alla squadra per come ha affrontato e battuto i turchi in una gara non facile, che ha visto i suoi stringere i denti nel finale dopo aver conquistato un buon vantaggio all’inizio. Per Moretti anche i ringraziamenti al pubblico varesino, che ha sostenuto incessantemente i ragazzi in campo.  

Sarà diretta dagli arbitri Alessandro Martolini, Carmelo Lo Guzzo e Fabrizio Paglialunga. Tra le partite del settimo turno di ritorno della Serie A di basket, in programma domenica 6 marzo alle ore 18:15, spicca quella di Masnago che vede di fronte due delle tre formazioni italiane ancora impegnate nelle coppe europee, Pallacanestro Varese e Dolomiti Energia Trento.

La squadra di Moretti, nella gara decisiva di Fiba Europa Cup contro i turchi del Gaziantep, ha vinto per 74-71 con 20 punti messi a segno da Maalik Wayns e 19 di Brandon Davies. Varese ha preso 11 punti di vantaggio alla fine del primo quarto, li ha conservati all’intervallo ed ha subito la rimonta parziale dei turchi nel terzo e quarto periodo, riuscendo comunque a garantirsi il passaggio ai quarti di finale. 

Lo stesso ha fatto la Dolomiti Energia in casa contro gli spagnoli del Cai Saragozza, battuti per 78-65 in gara-2 degli ottavi di Eurocup. La formazione di Buscaglia doveva ribaltare il –2 dell’andata ed è riuscita a farlo nella seconda parte del match, quando si è sciolta in attacco dopo il 33 pari dei primi due quarti, e nello stesso tempo ha continuato con la stessa intensità difensiva in un match che fin dall’inizio è risultato molto fisico.

In campionato Varese occupa la dodicesima posizione e non è ancora sicuri della salvezza, anche se ha fatto un passo importante nello scorso turno andando a vincere in trasferta in casa dell’ultima, la Manital Torino, garantendosi anche il 2-0 negli scontri diretti. La Dolomiti Energia viaggia nel gruppo delle qualificate ai playoff, con il suo sesto posto a quota 22 punti, ed una partita da recuperare sul campo della Consultinvest Pesaro il prossimo 9 marzo.

Per la formazione di Moretti, alle due belle vittorie in campionato e in coppa fa da contraltare la notizia arrivata dalla procura antidoping, che ha rilevato la positività alla cannabis del suo atleta Mouhammad Faye; l’ala senegalese è stata immediatamente sospesa dalla società e non ha partecipato nemmeno alla gara di FIBA Europe Cup. Il controllo antidoping in questione era avvenuto lo scorso 14 febbraio. 

La Pallacanestro Varese ha definito il suo quintetto di partenza per le ultime gare stagionali di campionato e di coppa, con l’arrivo di Chris Wright, ultimo in ordine di tempo. Lo statunitense viene schierato da Paolo Moretti sugli esterni insieme a Wayns. Nel ruolo di ala piccola gioca l’esperto estone Kangur, mentre sotto le plance operano Davies e Rihard Kuksis, lettone che nella gara di Torino è stato capace di segnare 21 punti tirando 7/8 da tre, senza alcun tentativo da 2 punti e dalla lunetta.

La panchina varesina, che ha perso Faye, vede ora più corta la rotazione dei lunghi con il solo Campani in quel ruolo. Gli altri sono Giancarlo Ferrero, il lituano Ovidijus Varanauskas e Daniele Cavaliero come cambi degli esterni. La perdita di Faye è abbastanza pesante per coach Moretti, visto che oltre ad essere il terzo marcatore della squadra, il lungo africano garantiva anche il maggior numero di rimbalzi.

In campionato la Dolomiti Energia torna ad avere a disposizione anche Jared Berggren, l’ex canturino che è arrivato a Trento per sostituire l’infortunato Baldi Rossi e che ha già fatto vedere di poter dare punti e sostanza a rimbalzo partendo dalla panchina. Il quintetto base di coach Buscaglia prevede la presenza sotto i tabelloni di Pascolo e Wright, con Jamarr Sanders ala e Lockett con il capitano Forray come guardia e play.

Per il coach trentino altro fosforo dalla panchina con l’esperto ex Virtus Bologna Peppe Poeta, oltre alla concretezza dell’americano Dominique Sutton impiegabile sia in posizione di guardia che di ala piccola, ed alla grande energia e talento del ventenne Diego Flaccadori, uno dei migliori prospetti del panorama italiano. La grande rotazione degli uomini e la loro versatilità è uno dei punti di forza della Dolomiti Energia.

La partita di basket tra Openjobmetis Varese e Dolomiti Energia Trento sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente Trentino TV, che salvo variazioni di palinsesto trasmetterà il match anche in diretta streaming video sul proprio sito internet, www.trentinotv.it. Il sito ufficiale www.legabasket.it metterà a disposizione una pagina azione per azione della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori