Diretta/ Reggio Emilia-Venezia (risultato finale 98-96, overtime): Aradori 25+6 rimbalzi; Green 28+6 assist (basket Lega A 22^giornata, 7 marzo 2016)

- La Redazione

Diretta Reggio Emilia-Venezia: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket Lega A in programma lunedì 7 marzo 2016, al PalaBigi, posticipo della 22^giornata

venezia_reggioemilia
(dall'account Twitter ufficiale @REYER1872)

Le dichiarazioni degli allenatori di Reggio Emilia e Venezia dopo l’ultima giornata di campionato. Grande soddisfazione in casa Pallacanestro Reggiana dopo la vittoria su Cremona, evidenziata dalle parole di Max Menetti, che ha parlato di una vittoria che vale doppio, perché centrata con una diretta avversaria, in una stagione che continua ad essere molto equilibrata. Menetti ha fatto i complimenti a Cremona ed al suo coach, ha parlato di un’avversaria molto forte ed ha sottolineato l’importanza del ribaltamento della differenza canestri, fortemente voluto nel finale una volta raggiunta la certezza della vittoria. In vista di lunedì contro Venezia, altra gara difficile, secondo Menetti è necessario che la squadra lavori tranquilla in settimana, alla ricerca della continuità, oltre che della giusta condizione fisica per alcuni giocatori. Secondo il coach emiliano è stata una grande partita a livello di singoli, a cui deve ora essere accoppiata una grande prova di squadra. Una delle chiavi della vittoria, secondo Menetti, è stato aver costretto Cremona ad un numero alto di palle perse, grazie alla pressione difensiva. Il coach orogranata Walter De Raffaele in conferenza stampa ha parlato di una vittoria importante, che ha prodotto anche un ribaltamento nella differenza canestri. Secondo il coach livornese, la squadra ha risposto bene alle sollecitazioni anche se il cammino è ancora lungo, e la squadra è ancora abbastanza lontana da quello che può essere il suo vero valore.

E’ stato importante anche, e dovrà essere fatto anche in seguito, aumentare il ritmo gara e il numero dei possessi, anche correndo il rischio di fare qualche sbaglio in più ma contando sulla buona qualità dei componenti del nostro roster. De Raffaele ha aggiunto che dopo questa vittoria torniamo a rimboccarci le maniche in vista della partita di Reggio Emilia, altrettanto importante di questa se non di più. 

Sarà diretta dagli arbitri Enrico Sabetta, Massimiliano Filippini ed Emanuele Aronne. Dopo il successo casalingo contro la Vanoli Cremona, la Pallacanestro Reggiana di coach Menetti ha a disposizione un altro turno interno, ospitando alle ore 20.45 di lunedì 7 marzo 2016 la Reyer Venezia di Walter De Raffaele, nel posticipo della 22^giornata.

La formazione emiliana si è mantenuta in testa alla classifica alla pari di Milano, anche se la squadra di Repesa deve recuperare un incontro, e si sta confermando la più agguerrita rivale della favorita Olimpia per la conquista del titolo. Menetti vuole approfittare di questa seconda gara sul proprio parquet per continuare a vincere, ora che sta ritrovando pian piano tutti gli elementi del suo roster ad eccezione di Darius Lavrinovic. Per contro la Reyer Venezia, con la vittoria nel turno scorso contro Brindisi, ha agganciato la Dinamo Sassari al settimo posto in classifica e sembra aver ritrovato maggiore fiducia nella corsa ai playoff. Contro la formazione pugliese è anche riuscita a ribaltare la differenza canestri. 

In questa settimana proprio un giocatore della Reyer, il play Mike Green, è stato l’MVP di giornata dominando la gara e chiudendo con 35 di valutazione e 28 punti a referto, accompagnati anche da tre assist e 7 rimbalzi catturati con un complessivo 9/16 dal campo ed un immacolato 6/6 dalla lunetta. Per il play orogranata si è trattato della migliore gara stagionale. Nella partita di andata furono proprio gli uomini di De Raffaele, allora guidati da Carlo Recalcati, a vincere con il punteggio finale di 87-83; ribaltando nell’ultimo quarto una gara che dopo il pareggio a quota 20 nella prima frazione aveva sempre visto avanti la formazione ospite, con Lavrinovic migliore dei suoi con 20 punti segnati in 21 minuti di utilizzo. In casa Venezia guidarono nel punteggio Josh Owens e Phil Goss. 

Con il rientro a tempo pieno di Pietro Aradori, coach Menetti è tornato a schierarlo come ala piccola titolare mentre Stefano Gentile continua a partire dalla panchina, lasciando spazio a De Nicolao come play nel quintetto base che vede anche la presenza di Amedeo Della Valle in guardia. Anche sottocanestro la coppia schierata con Polonara e Golubovic risente delle condizioni fisiche ancona non ottimali di Vereemenko, che parte dalla panchina assieme a Kaukenas, anche domenica decisivo nel finale, Silins e del giovale lettone Strautins. A proposito di quest’ultimo, uno dei migliori prospetti del campionato, è in arrivo per lui la prima firma su un contratto da professionista in modo da blindarlo e sottrarlo alle attenzioni di altri club.

Nell’ultima giornata contro Brindisi, il coach di Venezia Walter De Raffaele ha continuato con il quintetto base schierato in Coppa Italia e che sembra attualmente quello prescelto in questa parte di stagione: coppia sottocanestro formata da Tomas Ress ed Owens, due lunghi atipici e molto bravi a giocare anche fronte a canestro e con buon tiro da oltre l’arco nel caso del primo. Uno schieramento che vuole anche aprire il campo per le penetrazioni dei suoi esterni, il play Mike Green e la guardia Goss, oltre che per il greco Bramos, altro giocatore bravo sia nell’attaccare il ferro che nel tirare da tre punti sugli scarichi. A far riposare i giocatori dello starting five pensano i due lunghi che partono dalla panchina, Boris Savovic e Benjamin Ortner poi Jeff Viggiano, impiegabile sia in ala piccola che in guardia, Stefano Tonut e gli esterni puri Jarrius Jackson e Michele Ruzzier.

Il posticipo della 22^giornata tra Grissin Bon Reggio Emilia ed Umana Reyer Venezia sarà trasmesso in diretta tv da Sky sul canale Sport 2 HD, il numero 202: telecronaca dalle ore 20:45; a seguire sullo stesso canale il programma di approfondimento ‘Basket Room’, condotto da Alessandro Mamoli e con in studio Flavio Tranquillo, Davide Pessina e un ospite. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone. Il sito ufficiale della Lega Basket, www.legabasket.it, metterà a disposizione una pagina azione per azione con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori