Diretta/ Bologna-Trento (risultato finale 68-75): Collins, Fontecchio 13; Lockett 17+7 rimbalzi (basket Lega A 26^giornata, oggi 3 aprile 2016)

- La Redazione

Diretta Bologna-Trento: risultato finale 68-75. Vittoria importante in chiave playoff per la Dolomiti Energia, deve invece rimettersi in corsa per la salvezza la Obiettivo Lavoro

Mazzola_Virtus
(dall'account Twitter ufficiale @Virtusbo)

Sarà diretta dagli arbitri Dino Sghetti, Roberto Begnis e Dario Morelli. Domenica 3 aprile 2016 alle ore 20:30, alla Unipol Arena di Casalecchio, la Virtus Bologna ha un’altra chance di vittoria casalinga dopo quella di domenica scorsa contro la Vanoli Cremona.

L’avversario è di quelli tosti, la Dolomiti Energia Trento di coach Buscaglia che è impegnata anche nell’Eurocup, dove martedì sera ha ottenuto una probante vittoria in casa di francesi dello Strasburgo, assicurandosi così un buon vantaggio in vista della semifinale di ritorno (68-74). La formazione trentina non vuole però pensare soltanto alla competizione europea, visto che deve ancora conquistare la certezza matematica della partecipazione ai playoff; una corsa nella quale ha provveduto a mettere un mattoncino importante nella gara di sabato scorso contro la Dinamo Sassari. 

L’ultima partita della Virtus Bologna si è chiusa invece con un successo prezioso contro la Vanoli Cremona, attuale terza forza del campionato: la formazione di Valli ha mantenuto 4 punti di vantaggio su una Manital Torino in recupero. Nella gara di Casalecchio contro la formazione di Pancotto, la Virtus ha chiuso con un +7 finale dopo essere andata negli spogliatoi a +9. Una sfida in cui i padroni di casa, nonostante il roster sempre ridotto, hanno mantenuto il vantaggio per tutti i 40 minuti con Dexter Pittman miglior marcatore e rimbalzista.

La Dolomiti Energia Trento, dal canto suo, sta vivendo un momento particolarmente esaltante specialmente in campo europeo, contando su una grande coesione di squadra e sulla voglia di continuare a stupire e con diversi giocatori che si stanno definitivamente affermando anche fuori dai confini nazionali. A Strasburgo la vittoria alla fine è stata di 8 punti, ma durante la gara il vantaggio degli uomini di coach Buscaglia è salito sino a quota 20.

Nella gara di andata, disputata al PalaTrento, vittoria per i padroni di casa con allungo decisivo nel terzo quarto e controllo nei dieci minuti finali. Per la Virtus Bologna nella gara contro Trento potrebbe essere assente Valerio Mazzola; il lungo bolognese si è infortunato al polso destro rimediando forte contusione dopo una caduta, ed in settimana è stato sottoposto a terapie, per cui la sua partecipazione alla gara è a rischio. Il lavoro di Valli in settimana è stato volto soprattutto a cercare di far recuperare energie alla sua squadra, specialmente dopo una partita dispendiosa come quella di sabato scorso.

Nel quintetto base del coach virtussino ci saranno Abdul Gaddy e Kenny Hasbrouck nei due ruoli esterni, mentre il giovane italiano Simone Fontecchio parte come ala piccola. Pittman, autore di una doppia doppia nell’ultima gara e Roderick Odom sono i due titolari nel reparto lunghi bolognese. Lo statunitense Andre Collins, che parte dalla panchina, porta in dote punti ed esperienza così come Michele Vitali. Nel reparto lunghi, detto di Mazzola, l’unico cambio potrebbe essere rappresentato da Gino Cuccarolo.

Per Trento c’è ancora il problema della mancanza di Jamarr Sanders che riduce le rotazioni a disposizione di coach Buscaglia, in una porzione di stagione dove si stanno giocando due gare a settimana e tutte molto importanti. Il coach della Dolomiti Energia si affida quindi a Forray come play, sperando in una conferma dell’ottima vena realizzativa esibita martedì contro lo Strasburgo (11 punti con 3/6 da tre); lo affianca Lockett in posizione di guardia, Sutton come ala piccola e la coppia atipica Pascolo-Wright, sottocanestro. In campionato il coach trentino può utilizzare dalla panchina anche Berggren insieme a Poeta, Flaccadori e Lechthaler.

La partita di basket tra Obiettivo Lavoro Bologna e Dolomiti Energia Trento sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente regionale Trentino TV, che salvo variazioni di palinsesto trasmetterà il match anche in diretta streaming video sul proprio sito internet, www.trentinotv.it. Il sito ufficiale www.legabasket.it metterà a disposizione una pagina azione per azione della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori