Diretta/ Italia-Svezia (risultato finale 65-69), basket: info streaming video-tv, azzurrini ko (Europei Under 20 gruppo D, oggi 19 luglio 2016)

- La Redazione

Diretta Italia-Svezia, info streaming video e tv e risultato live della partita di basket del girone D ell’Europeo Under 20, in programma oggi martedi 17 luglio 2016 alle ore 18.30.

basket_pallone_mano
Video Treviglio Verona (Foto LaPresse)

Alle ore 17:30 la palla a due della seconda partita degli azzurrini agli Europei Under 20, che sarà trasmessa in diretta streaming video sul canale youtube della FIBA. Ricapitoliamo i dodici giocatori a disposizione di coach Stefano Sacripanti per il torneo, che l’Italia ha cominciato con il piede giusto battendo il Belgio per 64-89: per il ruolo di centro Tommaso Guariglia (classe 1997, della Stella Azzurra Roma-Nord) e Luca Severini (1997, Pistoia). Le ali sono Daniel Donzelli (1996, Brindisi), Andrea La Torre (1997, Olimpia Milano) e Ion Lupusor (1996, Scuola Basket Viola); per lo spot di guardia invece i giocatori a roster sono Diego Flaccadori (1996, Trento), Martino Mastellari (1996, Pistoia) e Riccardo Rossato (1996, Casalpusterlengo). Infine i playmaker: Leonardo Candi (1997, Fortitudo Bologna), Davide Moretti (1998, Agliana) e Leonardo Totè (1997, Reyer Venezia).

Ecco il terzo incontro per l’Italia del basket Under 20 impegnata in questi Europei di Helsinki nel girone D, assieme a Belgio e Repubblica Ceca. Il fischio di inizio è atteso per le ore 18.30 al Pasilan urheiluhalli della capitale, quando i ragazzi di Pino Sacripante punteranno alla vittoria, che consentirebbe agli azzurrini di accedere al prossimo turno di questo emozionante Europeo.

L’Italia arriva a questo terzo incontro dell’Europeo U 20 con due punti in classifica come la sua avversaria, avendo entrambe battuto il Belgio, e perduto con la Repubblica Ceca. Questo match è dunque decisivo per conquistare la seconda posizione alle spalle degli stessi cechi, ed affrontare poi nel turno degli ottavi di finale la terza classificata del girone C, che attualmente vede un grande equilibrio con tutte le squadre in parità con una vittoria ed una sconfitta e quindi decisione che avverrà solamente con le partite dell’ultima giornata che oppongono l’Ucraina alla Lettonia e la Slovenia alla Serbia.

Nella prima gara del girone D di questi Europei di basket Under 20, l’Italia ha ceduto alla Repubblica Ceca con il punteggio di 71 – 82, con i cechi che hanno sprintato soprattutto nel terzo periodo, ed all’inizio del quarto, quando hanno raggiunto anche i 18 punti di vantaggio. In quel momento è scattata la reazione italiana, con gli azzurri che hanno saputo limare lo scarto fino al – 11 finale. I migliori tra gli italiani sono stati Mussini e Flaccadori; sia per l’uomo di Saint John che per il giocatore della Reyer Venezia, 16 punti a referto, mentre nelle file avversarie Matej Svoboda è stato immarcabile per la difesa azzurra mettendo a segno 28 punti, MVP della gara. L’Italia ha pagato soprattutto sottocanestro, dove la batteria dei lunghi di coach Sacripanti ha perso la sfida con i pari ruolo avversari, con soli 14 punti complessivi. Il giovane Moretti, soli 18 anni, ha fatto bene quando è stato chiamato in causa ed ha chiuso con 9 punti a referto. Nella seconda gara riscatto contro il Belgio che, come gli azzurri, si presentava alla gara con una sconfitta. Il gioco di squadra questa volta ha funzionato e Sacripanti ha potuto ruotare con tranquillità tutti i suoi ragazzi, che hanno tutti scritto punti a referto, con Mussini, 16, e Flaccadori, 13 che sono stati anche in questa occasione i migliori realizzatori, facendo vedere la loro maggiore esperienza a livello senior. L’Italia ha vinto tutti i parziali, finendo con un emblematico + 25, a quota 89 contro i 64 della formazione allenata da Vervaerk.

La Svezia ha vinto la prima gara in questo Europeo di basket a Helsinki contro il Belgio, con il punteggio di 60 – 53 conquistando piccoli vantaggi a partire dal secondo quarto, dopo aver pareggiato il primo, mentre nel secondo incontro, pur perdendo contro la Repubblica Ceca è riuscita a “stare in partita” più dell’Italia, finendo la gara sotto di sei punti, 67 – 61, dopo aver fatto paura ai cechi in un primo periodo da 22 – 7, e chiudendo in vantaggio anche all’intervallo. La partita è poi completamente girata nella terza frazione con il parziale 21 – 8 a favore della Repubblica Ceca. 

La partita di basket Italia-Svezia, terza gara del gruppo D dell’Europeo Under 20, il cui fischio d’inizio è atteso per oggi alle ore 18.30, non sarà trasmessa in diretta tv ma sarà possibile seguire l’incontro attraverso lo streaming video ufficiale sul canale Youtube della Fiba all’indirizzo www.youtube.com/fiba. Ulteriori aggiornamenti saranno disponibili inoltre sul sito della federazione italiana www.fip.it . 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori