Video/ Lietkabelis Reggio Emilia (75-82): highlights della partita (Basket Eurocup)

Video Lietkabelis Reggio Emilia (risultato finale 75-82): gli highlights e le azioni salienti della partita di basket valida per il 3^ turno dell’Eurocup 2017-2018.

26.10.2017 - Francesco Davide Zaza
amedeo_dellavalle_2_reggioemilia_basket_lapresse_2017
Diretta Pistoia Reggio Emilia, basket Serie A1 22^ giornata (Foto LaPresse)

La Grissin Bon Reggio Emilia vince in trasferta contro il Lietkabelis 75-85. Vittoria importante per la Reggiana nel terzo turno di Eurocup. In classifica i biancorossi sono ora a 4 punti. Grande iniezione di fiducia in vista delle prossime gare. Reggio Emilia dovrà infatti affrontare in campionato Trento e Brescia. In mezzo, l’impegno europeo al PalaBigi contro l’Hapoel.  

SINTESI PRIMO QUARTO

Dopo l’ottima vittoria contro il Galatasaray la Grissin Bon Reggio Emilia è impegnata in Lituania, per la precisione a Panevezys. Contro il Lietkabelis gli emiliani partono con Mussini, Della Valle, Wright, Markoishvili e Reynolds. I padroni di casa rispondono presentando nella formazione titolare Leonavicius, Talton, Lavirnovic, Peiners e Ceputinkys. Partenza positiva dei reggiani: Mussini trova lo spazio giusto per colpire. Peiners non ci sta e riporta subito in equilibrio il risultato: 5-5. Nell’uno contro uno i lituani sono clienti difficili. Della Valle riesce comunque a liberarsi bene in area avversaria trovando diversi punti. Anche Reynolds riesce spesso a proporsi in avanti: 10-16. Il Panevezys in questa prima fase del match incontra diverse difficoltà, specie quando è costretto a offendere. Poca fluida e un pò disordinata la manovra dei lituani. Reggio Emilia nel frattempo prova ad approfittarne. Il primo quarto termina sul parziale di 15-20.

SINTESI SECONDO QUARTO 

Avvio deciso dei lituani, subito alla ricerca dei punti necessari per annullare il vantaggio avversario. Nel primo minuto di gioco però il parzialino è di 0-0. Il Lietkabelis riesce con una tripla ad accorciare ma De Vico risponde subito trovando i suoi primi 3 punti di giornata. Lavrinovic risponde subito. Reynolds poco dopo si fa soffiare palla e i padroni di casa colpiscono in contropiede con Peiners: 25-26. La gara resta molto combattuta e bloccata. I due reparti offensivi faticano parecchio a inserirsi in area avversaria. In un paio di circostanze la Grissin Bon non riesce a sfruttare i 24 secondi a disposizione perdendo il possesso. Reggio Emilia in difesa raddoppia bene ma non riesce a controllare gli inserimenti profondi in area. Il Lietkabelis si porta in vantaggio per la prima volta al 16esimo: 29-27. Gli emiliani accusano il contraccolpo: Della Valle sbaglia un altro tiro libero. Il secondo quarto si chiude sul parziale di 36-31.

SINTESI TERZO QUARTO

Reggio Emilia non riesce a frenare le iniziative avversarie. Peiners si conferma il miglior marcatore in gara. Sane invece commette troppi falli: 42-38. Juskevicius ferma Della Valle con un fallo. Il numero 8 della Grissin Bon con la sua velocità e con le sue idee mette scompiglio nella retroguardia avversaria. Sane scatta in contropiede ma viene stoppato prima di realizzare. Palla a Mussini che ci prova da 3 ma sbaglia e poi commette fallo. Reggio Emilia non riesce a contenere le azioni avversarie subendo troppo in fase di non possesso. In avanti gli emiliani riescono a trovare qualche punto solo subendo fallo. Sane, autore di una prova negativa, viene intanto richiamato in panchina. 46-41. Nel finale di quarto gli ospiti rientrano in partita approfittando di un calo fisiologico degli avversari. Reggio Emilia torna in vantaggio ma prima dello scadere i lituani ristabiliscono l’equilibrio: 55 pari.

SINTESI ULTIMO QUARTO

Nevels concretizza in contropiede riportando in vantaggio Reggio Emilia. Nicola De Vico si fa valere in fase difensiva fermando Cepukaitis: 57-59. Nevels continua a fare la differenza in zona offensiva. In difesa gli emiliani ricorrono spesso al fallo. Si mette in mostra nel frattempo Candi: prima palla toccata e prima tripla a segno. Il lettone Zanis Peiners tiene a galla il Lietkabelis trovando il suo 15esimo punto di giornata. Reggio Emilia non si fa intimorire e Nevels mette in scena uno schema chiamato dalla panchina: si va sul 65-66. Nevels non si ferma trovando anche una tripla. Reynolds rincara la dose portando sullo 0-8 la mini-serie a favore della Grissin Bon. Il Lietkabelis pressa alto mentre gli emiliani provano a far scorrere il cronometro: 70-78. Della Valle torna in campo e subito trova un paio di tiri liberi. L’8 biancorosso realizza mettendo la parola fine al match.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori