Risultati basket A1/ Classifica aggiornata, Reggio Emilia in crisi nera: altra sconfitta

Risultati Serie A1 basket: classifica aggiornata e diretta live score delle partite in programma oggi 29 ottobre 2017, valide per la 5^ giornata di Lega A1.

29.10.2017 - Michela Colombo
amedeo_dellavalle_2_reggioemilia_basket_lapresse_2017
Diretta Pistoia Reggio Emilia, basket Serie A1 22^ giornata (Foto LaPresse)

Cinque su cinque. La Grissin Bon Reggio Emilia è in crisi nera: nonostante la crescita di Federico Mussini (18 punti con 5/11 dal campo) la due volte finalista del campionato di basket Lega A non fa altro che perdere, e cade anche al PalaTrento (69-92). Una squadra che era partita con la logica e realistica ambizione di tornare ai playoff e fare meglio dello scorso anno, e che adesso si ritrova a dover fare i conti con la difficile corsa alla salvezza: anche Trento, vice campione in carica, non è partita certo bene in questo avvio di stagione e dopo aver battuto la Virtus Bologna all’esordio aveva solo perso, ma questa sera trova un avversario ancor più in difficoltà e vince con i 20 punti del sempre preziosissimo Ojars Silins (20 punti tirando solo dal perimetro, 6/8) e i 15 di capitan Toto Forray che è quasi perfetto (5/6, 2/2 ai liberi e 4 rimbalzi). Il campionato dell’Aquila riparte alla grande, quello di Reggio Emilia rischia di diventare drammatico. (agg. di Claudio Franceschini)

MILANO PERDE, VARESE TORNA A VINCERE

Sta per accendersi l’ultimo match previsto per questa domenica dedicata al quinto turno del campionato di basket A1: al PalaTrento infatti sta per avere inizio la sfida tra Trento e Reggio Emilia, match a cui la Grissin Bon si avvicina con qualche timore. La compagine emiliana infatti pur avendo registrato un bel successo sul continente sul Lietkableis, in campionato ha finora raccolto ben poche emozioni. In attesa del palla a due in casa del aquile vediamo che sta succedendo in campo. Va innanzitutto ricordato il grande successo invasa di Sassari contro la capolista Olimpia Milano, realizzato dai sardi per 90-69: si è chiusa con la bella vittoria anche se risicata dei veneti, la sfida tra Virtus Bologna e Venezia, maturata per 63-68 a favore degli ospiti all’Unipol Arena.  Ma diamo andiamo ora a dare spazio alla sfida attesa al Palatrento: si parte!

EA7 IN DIFFICOLTA’

Torna in campo il grande basket italiano con altri due match pronti ad avere inizio nella 5^ giornata del campionato di Serie A1: saranno quindi le sfide Brindisi-Brescia e Varese-Pistoia a dare il via alla fascia serale del turno, che si chiuderà però solo con Trento Reggio Emilia. In attesa però di udire la sirena di partenza sui campi sopra citati diamo un occhio ai risultati parziali delle due partite che invece hanno avuto inizio alle ore 17.00 ovvero Sassari-Olimpia Milano e Virtus Bologna-Venezia. Alla Unipol Arena l’intervallo lungo ha sorpreso le V nere in vantaggio sui lagunari con il tabellone di 47-39: pare che vi sia ben poco da fare quindi per i veneti che pure proveranno a capovolgere gli equilibri nella ripresa. Al Pala Serradimigni invece ecco il risultato che forse non ci aspetta: l’Olimpia Milano, capolista nella classifica della serie A sta subendo non poco la prestanza di Sassari 43-36 il risultato del tabellone alla sirena: la squadra di Pianigiani saprò recuperare il disavanzo? 

SUCCESSO DELLE AQUILE

Si è appena chiusa la prima fase di questa emozionate quinta giornata del campionato di basket Lega A1: pochi secondo infatti sono terminati i primi due match previsti per questa domenica pomeriggio dedicata ancora una volta alla pallacanestro italiana. Vediamo quindi i primi risultati: dopo il bel successo occorso ad Avellino su Cantù di ieri sera, la seconda squadra ad affermarsi alla vittoria oggi è stata Cremona, corsara in casa del Pesaro e al trionfo con il risultato di 79-68. al PalaFantozzi invece è andato in scena un duello all’ultimo punto tra Capo d’Orlando e Torino, terminato a favore delle aquile con il punteggio di 73-70. I piemontesi  trovano quindi la quarta vittoria in campo avversario e volano alla quinta posizione in classifica, ancora dominata dall’Olimpia Milano in campo questo pomeriggio in casa di Sassari. 

IN CAMPO PER I LUNCH MATCH

Stiamo per entrare nel vivo della quinta giornata dedicata al campionato di basket A1 : a minuti infatti si accenderanno ben due match ovvero Capo d’orlando-Torino e Pesaro-Cremona. Si tratta quindi di scontri di circa metà-bassa classifica, i cui risultati potrebbero dare un orientamento del tutto nuovo alla graduatoria, specialmente nel caso della partita in programma a minuti all’Adriatic Arena. Pesaro e Cremona sono infatti appaiate a pari punti nella classifica del campionato A1 di basket con appena 2 punti a testa e solo la differenza reti (e la presenza in mezzo di Trento) a separarle. Difficile dunque anche fare un pronostico all’esito del match in casa dei biancorossi: entrambe le compagini infatti approdano a questo 5^ turno da una sconfitta ottenuta nella giornata precedente e quindi con tanta voglia di dare nuova vita a una striscia positiva di risultati che possa portarle in alto. Andiamo quindi a scoprire che cosa succedere: in campo!. 

REGGIO IN CRISI

Benchè Reggio Emilia approdi a questa 5^ giornata del campionato di basket A1 forte della bella vittoria ottenuta pochi giorni fa contro il Lietkabelis per 82-75 nel terzo turno dell’Eurocup, la situazione in casa della Grissin Bon appare senza dubbio drammatica. In classifica la compagine emiliana è penultima in classifica con 0 punti e una differenza punti fissata sul 293:320, di poco migliore rispetto a Brindisi fanalino di coda. Un certo nervosismo quindi comincia a serpeggiare nello spogliatoio di Massimilano Menetti, che pure non delude i suoi fan offrendo comunque ottime prestazioni in campo. La speranza è che i recenti successi ottenuti sul continente possano finalmente dare una svolta al cammino della Reggiana in Campionato, a partire dalla partita di questa sera contro Trento, big match serale di questo turno, che si svolgerà proprio in casa delle aquile.

LE PARTITE DI DOMENICA

Il campionato di Basket della Serie A1 torna protagonista in questa domenica 29 ottobre 2017:  la massima Lega cestisca italiana infatti torna in scena con la quinta giornata  e con ben 7 match messi in calendario per la giornata di oggi, che allieteranno tutti gli appassionati della palla a spicchi da mezzogiorno fino a sera. Vediamo quindi che cosa ci riserverà il calendario del 5^ turno della Serie A1 di basket, facendo conto che la giornata è già stata inaugurata ieri sera al Palasport del Mauro alla ore 20.45 dalla partita tra Avellino e Cantù. Come detto il programma sarà molto fitto: due i palla a due previsti per le ore 12.00 ovvero le partite tra Capo d’Orlando e Torino e Pesaro contro Cremona. La seconda tornata dei match del quinto turno sarà invece nel tardo pomeriggio: alle ore 17.00 avrà inizio Sassari-Olimpia Milano e Virtus Bologna-Venezia; alle ore 18.15 ecco poi il fischio di inizio di Varese-Pistoia e Brindisi-Reggio Emilia. A chiudere questo intenso turno del campionato di basket ecco poi alle ore 20.15 la partita in programma al PalaTrento tra Trento e Reggio Emilia. 

IN EUROPA

Anche questa domenica, come abbiamo visto, si annuncia con un turno di campionato davvero impegnativo, eppure per gran parte delle formazioni che scenderanno in campo oggi questo non sarà  l’unico impegno messo in calendario questa settimana. Sono infatti ben 8 club sono stati impegnati in diverse competizioni europee, in match affatto semplici ma senza dubbio entusiasmanti, tra Champions League, Eurocup e Eurolega. Riepilogando qualche risultato della settimana vale la pena di ricordare che in Eurolega l’Olimpia Milano ha riportato la prima vittoria sul continente a spese del Barcellona, mentre in Eurocup Trento è stato sconfitto dal Tofan mentre Torino e Reggio Emilia hanno raccolto vittorie rispettivamente su Levallois e Lietkabelis. In Champions League invece  Sassari e Avellino hanno battuto rispettivamente Murcia e Oostende,  mentre Venezia ha battuto il Rosa Radom: Capo dì’Orlando invece ha rimediato un KO casalingo contro il Paok. 

LA CLASSIFICA

Dando un occhio poi alla classifica alla vigilia di questa 5^ giornata di campionato  notiamo subito che capolista rimane l’Olimpia Milano di Pianigiani, con 8 punti, gli stessi di Brescia e Venezia, distanti però in virtù della differenza punti. Rimangono fermi invece a quota 6 Virtus Bologna,Torino e Avellino mentre sono 3 i club fermi a 4 punti a circa metà classifica ovvero Sassari, settima, con Pistoia e Cantù ai gradini appena inferiori. Decima squadra in classifica ecco Varese ferma a due punti, gli stessi di Pesaro, Cremona e Capo d’Orlando: rimangono invece a quota 0 Reggio Emilia e Brindisi. 

RISULTATI BASKET SERIE A1, 5^ GIORNATA

RISULTATO FINALE Capo d’Orlando Cantù 70-73

RISULTATO FINALE Pesaro-Cremona 68-79

RISULTATO FINALE Sassari-Olimpia Milano 90-69

RISULTATO FINALE Virtus Bologna-Venezia 87-88

RISULTATO FINALE Brindisi-Brescia 69-78

RISULTATO FINALE Varese-Pistoia 81-73

RISULTATO FINALE Trento-Reggio Emilia 92-69

CLASSIFICA 

Brescia, Venezia 5-0

Avellino, Milano, Torino 4-1

Virtus Bologna, Sassari 3-2

Varese, Cantù, Cremona, Trento, Pistoia 2-3

Pesaro, Capo d’Orlando 1-4

Brindisi; Reggio Emilia 0-5

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori