Diretta/ Brindisi-Varese (risultato finale 80-58): Moore segna 23 punti, Ferrero tocca quota 14 (basket Lega A, oggi 12 febbraio 2017)

- La Redazione

Diretta Brindisi-Varese, info streaming video e tv: orario e risultato live della partita che si gioca al PalaPentassuglia ed è valida per la diciannovesima giornata di basket Lega A

english_scott_brindisi
LaPresse

Brindisi-Varese sta per avere inizio, mancano infatti ormai solamente pochi minuti al fischio d’inizio e di conseguenza alla palla a due che aprirà questa partita valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A di basket. Sulla carta la sfida si annuncia favorevole ai padroni di casa della Enel Brindisi, che oltre al fattore campo hanno pure il vantaggio di sei punti in più in classifica, 16 contro 10. Inoltre Brindisi in casa ha vinto sei delle nove partite disputate, mentre il bilancio di Varese in trasferta è di due soli successi su otto incontri disputati. Questo però è quanto si può affermare sulla carta prima dell’inizio della partita: ora invece a parlare dovrà essere il campo, perché Brindisi-Varese sta per cominciare! 

Brindisi-Varese si avvicina, in attesa del match di basket andiamo a ricordare come era andato il precedente più recente, naturalmente a campi invertiti. Nella gara di andata tra queste due formazioni è arrivata una delle cinque vittorie della OpenjobMetis Varese in questo campionato di Serie A, con il punteggio di 91-81. Successo arrivato dopo un tempo supplementare, acciuffato dai padroni di casa grazie ad una tripla di Kangur allo scadere. Una gara che fino a quel momento era stata molto equilibrata e che ha invece visto scappare la formazione lombarda nei cinque minuti extra concessi con un parziale di 15-5. A fine gara per Brindisi doppia cifra per Agbelese, Scott, Goss, Carter e M’Baye, mentre in casa varesina oltre a Kangur autore della prodezza finale, la doppia cifra in quel successo era arrivata anche per Maynor, Johnson ed Eyenga. 

, partita che sarà diretta dalla terna arbitrale Mattioli-Baldini-Belfiore, va in scena domenica 12 febbraio alle ore 18:15; al PalaPentassuglia si gioca per la diciannovesima giornata del campionato di basket Lega A 2016-2017. Una gara che vede di fronte due formazioni entrambe battute nel turno precedente, perché anche la formazione varesina si è arresa, in casa, nel derby contro l’Olimpia Milano. La situazione di classifica vede l’Enel di Meo Sacchetti in 12esima posizione con 16 punti all’attivo, ma con una sola vittoria nelle tre gare del girone di ritorno, e nelle ultime cinque, considerando anche il girone d’andata. 

Non sta molto meglio Varese, implicata ancora nella corsa alla salvezza, con i suoi 10 punti e 2 soli di vantaggio nei confronti dell’ultima, la Vanoli Cremona. Per la formazione di Attilio Caja nelle ultime sette giornate c’è stata una sola vittoria, peraltro ottenuta in trasferta, sul parquet della Pasta reggia Caserta. Dopo l’eliminazione dalla competizione europea, la formazione varesina si può concentrare solamente sul campionato, ma per ora i risultati non sono incoraggianti. In questa settimana per l’Enel Brindisi c’è stato l’intervento chirurgico per Kris Joseph, giocatore che è sceso sul parquet solamente in 8 delle 18 gare giocate finora in campionato e che non sarà disponibile per coach Sacchetti per i prossimi 20 giorni.

La battuta d’arresto dello scorso turno per l’Enel Brindisi è arrivata in concomitanza con il ritorno alla vittoria della Grissin Bon che si è rialzata esattamente a 41 giorni di distanza dall’ultimo successo in campionato. La formazione pugliese in questo caso ha avuto il merito di non mollare mai l’avversaria, ed è tornata sempre a contatto quando la squadra di Menetti ha tentato i suoi allunghi, contando su un positivo M’Baye che ha chiuso con 19 punti a referto e si è dimostrato un vero e proprio rebus per la difesa emiliana. Primo quarto che si chiude sul punteggio di 22–12 per i padroni di casa dopo un bel parziale iniziale propiziato da Della Valle, a cui ne risponde uno di Brindisi dopo il timeout di coach Sacchetti.

Nel secondo quarto vantaggio esterno con Agbelese, poi Reggio reagisce, trova una tripla anche dal giovane Lever e chiude in vantaggio di 9 punti all’intervallo. La squadra di Menetti cerca di spingere anche dopo il riposo, con Polonara in crescita, e chiude a + 7 il terzo parziale. Brindisi le prova tutte anche nella quarta frazione, ma dall’altra parte Polonara non sbaglia più niente e permette ai suoi di arrivare in doppia cifra di vantaggio per poi chiudere sul 98–84. Per coach Sacchetti quattro uomini in doppia cifra, Moore che sembrava non dovesse essere utilizzato, Goss, Carter ed M’Baye.

Contro l’Olimpia Milano Varese ha giocato una gara di grande orgoglio, ma non è bastato a fermare la corazzata di Repeza, che non aveva né Cinciarini né Simon. La partenza della OpenjobMetis era stata molto buona, ma nel proseguo della partita la formazione di Attilio Caja era arrivata anche a 20 punti di svantaggio, salvo poi tornare in parità, con il rush finale della formazione ospite che è servito per portare a casa i due punti, con un divario finale forse troppo pesante per la Pallacanestro Varese, come ha sottolineato dopo la partita anche il coach di casa, Attilio Caja. Per Milano grandi percentuali al tiro con 98 punti segnati, grazie anche alle ampie rotazioni rese possibili dalla profondità della panchina, mentre per Varese sono andati in doppia cifra Anosike, Johnson, Pelle, Eyenga e Maynor.

Nella gara del PalaPentassuglia coach Sacchetti dovrebbe iniziare la gara mettendo in quintetto base gli stessi cinque del turno precedente, con Cardillo nel ruolo di ala piccola. Accanto a lui gli esterni Scott e Goss, con Moore ancora in panchina, visto che la sua forma non è ancora al 100%, e Carter con M’Baye sottocanestro. La risposta di coach Attilio Caja vede in campo nel probabile quintetto base Maynor, Dominique Johnson, Kangur, Ferrero e Anosike.

La partita di basket tra Enel Brindisi ed Openjobmetis Varese sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente Telesettelaghi, mentre non è prevista la trasmissione del match in diretta streaming video. Aggiornamenti sul risultato della sfida saranno disponibili sul sito internet ufficiale www.legabasket.it, che metterà a disposizione una schermata play-by-play della partita con punteggio e statistiche in tempo reale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori