Diretta/ Roma-Legnano (risultato finale 84-82): info streaming video e tv, Raffa segna 22 punti, Raivo a quota 34! (basket A2 Est, oggi)

Diretta Roma-Legnano, info streaming video e tv: orario e risultato live della partita che si gioca domenica 26 febbraio ed è valida per la 23esima giornata del girone Ovest di basket A2

26.02.2017 - La Redazione
basket_pallone_parquet
Foto LaPresse

Comincia; prima della palla a due possiamo giusto ricordare che in settimana la Tws ha giocato sul proprio parquet un’amichevole contro la Openjobmetis Varese, fanalino di coda in Serie A, per la BCC Cup. La vittoria nel derby è andata a Varese con il risultato di 85-60; evidente il divario tra le due squadre anche se, come detto, i biancorossi stanno soffrendo tantissimo in campionato e rischiano la retrocessione. Sfida decisa nel secondo tempo, perchè nel primo i Knights hanno tenuto botta chiudendo sotto di 10, grazie soprattutto alla mano calda di Federico Maiocco. Per la Tws miglior marcatore Nikolas Raivio con 15, poi William Mosley che ha realizzato una doppia doppia da 13 punti e 11 rimbalzi (lo stesso numero di carambole di Francesco Ihedioha). Per Varese 22 punti di Dominique Johnson e 10 a testa per Aleksa Avramovic e Norvel Pelle, il quale ha infilato anche 10 rimbalzi. Adesso però è tempo di concentrarsi sulla partita di campionato: Legnano sfida Roma con la consapevolezza di potercela fare, nonostante la pesante assenza di Matteo Frassinetti. Dunque stiamo a vedere come si risolveranno le cose qui al PalaTiziano, dove la palla a due della partita si sta per alzare.

Nella partita di andata si era giocata il 20 novembre: i Knights si erano presi una fantastica vittoria casalinga, un 76-75 che era maturato con una rimonta dal -7 con cui la formazione lombarda aveva chiuso il primo tempo. Una tripla di Aristide Landi era stata l’ultima scossa per la Unicusano che, rimontata, aveva visto Legnano volare addirittura sul +4 con il tiro dalla lunga distanza di Matteo Frassinetti; due liberi dello stesso Frassinetti davano il 76-73 ai Knights, Anthony Raffa accorciava e mancavano ancora 70 secondi. Durante i quali non segnava più nessuno: Frassinetti sbagliava da 3 imitato da Raffa che poi commetteva fallo sullo stesso avversario, che faceva 0/2 ai liberi. Palla in mano all’americano della Virtus che prima subiva il fallo di Martini – ma Legnano non era ancora in bonus – poi veniva stoppato; con 3 secondi da giocare Daniele Sandri provava la tripla della vittoria ma non era fortunato, sul rimbalzo di Federico Maiocco si chiudeva il match. Per la Tws c’erano 19 punti di un Frassinetti poco preciso dall’arco (3/9) e 18 con 9 rimbalzi di Nikolas Raivio; per la Virtus invece non bastava un Raffa da 24 punti (con 9/17) e 9 rimbalzi, Massimo Chessa ne metteva 12 ma tirando malissimo (4/12) e la squadra chiudeva con il 45% da 2 punti e il 29% da 3, andando sotto anche nel conto dei rimbalzi (34-38).

È valida per la ventitreesima giornata del girone Ovest di basket A2 2016-2017; squadre in campo al PalaTiziano alle ore 17 di domenica 26 febbraio. Squadre molto vicine in classifica, con gli ospiti al terzo posto ma avantaggiati di soli 4 punti sui padroni di casa, attualmente settimi. Due formazioni che stanno vivendo momenti simili e non troppo entusiasmanti con Roma che ha perso tre delle ultime quattro partite, e Legnano che ha trovato settimana scorsa la vittoria dopo quattro sconfitte di fila.

Roma in piena lotta play-off, mentre Legnano è all’inseguimento delle due padrone assolute del campionato: Biella e Tortona. La Unicusano Roma dovrebbe scendere così in campo con il quintetto iniziale: Raffa come playmaker, Baldasso come guardia, Landri e Sandri le due ali e la stella Brown sotto canestro, mentre i Legnano Knights dovrebbero rispondere mandando sul rettangolo di gioco Raivio a creare gioco, Palermo nel ruolo di guardia, Ihedioha e Maiocco le ali e Mosley nel ruolo di centro.

Pesante infortunio per la guardia classe 1987 di Legnano Matteo Frassineti, che ha subito un brutto colpo al gomito ed è stato costretto ad andare sotto i ferri (inizierà la riabilitazione a metà marzo). Chiave tattica fondamentale del match sarà lo scontro tutto americano sotto canestro tra Mosley e Brown. Dovrà essere bravo Raivio a contenere il playmaker di Roma Raffa, immarcabile nella scorsa partita contro Agropoli.

Arma in più per gli ospiti potrebbe essere Matteo Martini in uscita dalla panchina, che quest’anno sta viaggiando con medie strepitose intorno ai 13 punti per partita. Le quotazioni dei bookmakers riguardanti questa partita non sono ancora state ufficializzate ma probabilmente si tratterà di quote molto equilibrate dato che si tratta di una sfida tra due squadre che si equivalgono.

Molto interessante sarà poi la quota riguardante gli over punti, dato che Roma e Legnano sono compagini che tendono a segnare molti punti durante le loro partite. L’evento non avrà copertura televisiva ma il video con le azioni salienti del match sarà facilmente reperibile sui siti internet ufficiali delle due squadre oppure sui canali social delle due società. Solitamente i Legnano Knights mettono sul sito internet youtube.com i video con le migliori azioni della partita. L’allenatore di Roma, nell’ultima conferenza stampa si è detto poco soddisfatto dell’operato dei suoi nelle ultime partite.

Roma-Legnano non sarà trasmessa in diretta tv e non sarà a disposizione nemmeno una diretta streaming video per assistere all’incontro; per tutte le informazioni utili, come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori, potete consultare il sito ufficiale del campionato di A2, all’indirizzo www.legapallacanestro.com.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori