Diretta/ Siena Legnano (risultato finale 90-85): Kyzlink guida il colpo salvezza della Mens Sana! (A2 Ovest)

- Mauro Mantegazza

Diretta Siena Legnano, risultato finale 90-85: grande colpo salvezza per la Mens Sana che batte la terza forza del girone Ovest di Serie A2. Grandi prove per Tomas Kyzlink e Devin Ebanks

Pallone basket
Diretta Pistoia Roma, basket Serie A1 4^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SIENA LEGNANO (RISULTATO FINALE 90-85)

Siena Legnano 90-85: importantissimo colpo salvezza per la Soundreef, che batte i Knights terzi in classifica nel girone Ovest e di fatto ottiene la permanenza in A2 con due giornate di anticipo, anche se Treviglio deve ancora giocare questa sera e poi avrà altre partite da recuperare. Sia come sia, la Mens Sana gioca una grande partita contro una squadra sulla carta superiore: spinta da un grande Tomas Kyzlink, vero e proprio cecchino dall’arco, e dal solito Devin Ebanks chiude il primo tempo sul +5 e poi allunga a +13 entrando nel quarto periodo, riuscendo a tenere a distanza una Legnano che ci prova con William Mosley e Nicolas Raivio, ma alla quale manca la giusta precisione dal perimetro per effettuare davvero la rimonta. Dunque Siena gestisce, magari con un po’ di affanno nel finale (i Knights si avvicinano sull’errore di Lorenzo Saccaggi con conseguente palla persa da parte di Kyzlink), e si porta a casa la vittoria: la salvezza è cosa fatta, quasi quasi la Mens Sana potrebbe anche fare un pensierino ai playoff… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA SIENA LEGNANO (0-0): PALLA A DUE!

Siena Legnano sta per cominciare: in attesa della palla a due della partita di Serie A2 di basket, ricordiamo brevemente che all’andata in Lombardia erano stati i padroni di casa di Legnano ad imporsi con il punteggio di 82-72, con Raivio e Ebanks migliori marcatori della gara con 20 punti, mentre Mosley e Simonovic furono i migliori rimbalzisti, rispettivamente con undici e sette rimbalzi catturati a testa. La curiosità è che queste due città sono accomunate dal Palio: quello di Siena è celeberrimo in tutto il mondo e attira l’attenzione di milioni di appassionati, quello di Legnano commemora invece la storica battaglia combattuta il 29 maggio 1176 nei dintorni della città tra le truppe della Lega Lombarda e l’esercito imperiale di Federico Barbarossa e vede affrontarsi le otto contrade che compongono la città di Legnano. Ricordata questa significativa curiosità, è giunto il momento di tornare a pensare al basket: parola al campo, Siena Legnano sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Siena Legnano; tuttavia, la diretta streaming video della partita – come di tutti i match del campionato di basket Serie A2 – sarà garantita su LNP TV Pass, il servizio a pagamento fruibile previa abbonamento (mensile oppure annuale) tramite il sito web ufficiale www.legapallacanestro.com, dove saranno anche disponibili aggiornamenti in tempo reale circa l’andamento della partita.

LA NOVITA’ DELLA MENS SANA

In vista di Siena Legnano, è doveroso dare notizia di una importante novità nell’assetto societario del club toscano. Francesco Bertoletti si è infatti dimesso dalle cariche di amministratore delegato e consigliere di amministrazione della Mens Sana Basket 1871. Il presidente Massimo Macchi ha assunto per sé le funzioni di amministratore delegato e ha voluto ringraziare l’ormai ex collaboratore: “Non sono sorpreso dalla decisione di Francesco, ma ci vorrà del tempo per consolarmi per la separazione da un grande collega e ancor più grande amico. A lui ogni ringraziamento per aver gestito la Società il tempo necessario a permettermi di disimpegnarmi e assumere di fatto la guida di questo sodalizio che rappresenta un vanto della città di Siena”. Queste invece le parole con cui Bertoletti ha detto addio al proprio ruolo nella Mens Sana: “Concludo il mio incarico sapendo di aver assolto il mio obbiettivo prioritario: la Mens Sana è oggi una Società con i conti in ordine del tutto aggiornati allo scorso 28 febbraio. La recente gestione ha inciso sull’incremento dei ricavi, garantendo, in un solo anno, il raggiungimento degli obiettivi pubblicitari inizialmente prefissati per il terzo anno del nostro piano. Colgo infine l’occasione di ringraziare la Famiglia Macchi per l’occasione offertami e voglio idealmente abbracciare tutti coloro che hanno collaborato con me alla mia esperienza”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Siena Legnano, partita valida per la ventottesima giornata del girone Ovest della Serie A2 2017-2018 di basket, si gioca oggi, domenica 8 aprile 2018 alle ore 18.00 al PalaEstra dove i padroni di casa della Soundreef Siena ospiteranno la FCL Contract Legnano per una partita che avrà importanza per entrambe le compagini. Infatti la classifica del girone ci dice che Siena ha 24 punti in virtù di dodici vittorie e quindici sconfitte, al momento i toscani sarebbero fuori dalla zona playoff ma le distanze sono brevi e dunque si può sperare ancora, naturalmente a patto di vincere oggi, dato che ormai siamo al terzultimo turno; Legnano invece ha 34 punti, frutto di diciassette vittorie e dieci sconfitte, la posizione nei playoff non è in discussione per i lombardi, che però dovranno cercare di ottenere la migliore posizione possibile in tabellone, magari difendendo l’ottimo terzo posto che attualmente detiene proprio la FCL Contract.

IL CONTESTO

Abbiamo detto della stagione finora vissuta da Siena e Legnano. Andiamo però adesso ad approfondire l’analisi dei momenti delle due squadre. I toscani finora in casa hanno raccolto otto vittorie e cinque sconfitte: un bilancio che possiamo considerare positivo anche se non esaltante al PalaEstra, impianto dove si è fatta la storia del basket italiano; i problemi per Siena sono semmai lontano da casa, dove il bilancio della Soundreef è un desolante 4-10, anche se settimana scorsa è arrivato il colpaccio a Rieti che ha acceso di nuovo le speranze di raggiungere i playoff. Il rendimento delle ultime cinque giornate è fatto di tre vittorie e due sconfitte: buono, ma per rientrare nelle prime otto servirà un ultimo sforzo. Quanto a Legnano, i numeri sono decisamente migliori ma soprattutto grazie a un eccellente rendimento casalingo (11-3), mentre in trasferta non tutto luccica per i lombardi, che hanno ottenuto sei vittorie ma anche sette sconfitte. Il rendimento nelle ultime cinque giornate è identico a quello di Siena, tre successi e due rovesci, ma la posizione è molto migliore: adesso serve un ultimo sforzo per difendere il terzo posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori