DIRETTA / Brescia Varese (risultato finale 68-61) streaming video e tv: Brescia, che rimonta! (playoff basket)

- Mauro Mantegazza

Diretta Brescia Varese info streaming video e tv: orario e risultato live del derby lombardo di basket, gara-1 dei quarti dei playoff (oggi 12 maggio)

brescia_leonessa_palageorge_basket_lapresse_2017
Diretta Brescia Varese (LaPresse)

DIRETTA BRESCIA VARESE (68-61 FINALE): BRESCIA, CHE RIMONTA!

Nell’ultimo quarto Brescia ha completato la sua epica rimonta, giocando una partita a due facce che ha permesso però di mantenere il fattore campo, vincendo in casa gara 1 della serie dei quarti di finale dei play off, nel massimo campionato di basket italiano. Varese ha accarezzato a lungo l’idea di piazzare il colpaccio, ma dopo metà gara i rapporti di forza si sono ribaltati, con Brescia che dopo tanta sterilità è tornata efficace in attacco, mentre Varese non ne ha azzeccata più una sotto canestro, o quasi. Quasi nullo a livello realizzativo l’ultimo quarto dei varesini, mentre per Brescia è stato decisivo il cambio di passo di Landry, partito nel terzo quarto e confermato nell’ultimo, con 21 punti messi a segno. 13-9 il risultato dell’ultimo quarto, 68-61 il risultato di una partita molto tattica, ma che mette Brescia in posizione di vantaggio in questi quarti di vantaggio dei play off. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BRESCIA VARESE (55-52): SORPASSO BRESCIA

Brillante terzo quarto per Brescia che dimostra di credere ancora nella possibilità di fare sua gara 1 di questa serie dei quarti di finale dei play off del massimo campionato cestistico italiano. I padroni di casa sono apparsi completamente trasformati dopo l’intervallo, chiudendo il terzo quarto con un parziale di 24-12 e portandosi dunque in vantaggio di 3 punti, ribaltando un risultato con Varese che per metà gara era apparsa in controllo del match. Si sono ribaltate le parti, Brescia si è portata a condurre sul 55-52 ritrovando ispirazione in zona d’attacco, con i varesini che a sua volta hanno sbagliato moltissimo. I 14 punti di Landry, letteralmente accesosi tra i bresciani, sono il simbolo della rimonta della formazione di casa, dietro i 18 punti di Okoye e i 16 di Avramovic Varese si è ritrovata con un vuoto da fronteggiare per non vedersi definitivamente sfuggire di mano la partita. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BRESCIA VARESE (31-40): VARESE AFFONDA IL COLPO

Chiusa la prima metà di gara, 31-40 in favore di Varese che affonda il colpo nel secondo quarto con un parziale di 18-20 che le permette di incrementare un vantaggio già importante. Nove punti che sono tanti considerando che le due squadre non stanno facendo sfracelli sul fronte offensivo. Soprattutto Brescia, in difficoltà e incapace nei primi due quarti di arrivare a quota 20 punti. Per i padroni di casa ancora nessun giocatore in doppia cifra in fase realizzativa, 9 punti per M. Vitali che non bastano per riportarsi a ridosso di Varese, che si gode invece i 13 punti di Okoye e i 10 di Avramovic. La formazione ospite tiene il suo passo e commette decisamente meno errori sotto canestro, il che basta per ipotecare quella che sarebbe un’importantissima vittoria in trasferta all’inizio della serie dei quarti di finale nei play off. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BRESCIA VARESE (13-20): RITMI BASSI

E’ iniziata la sfida tra Brescia e Varese valevole per gara 1 dei quarti di finale dei play off della Serie A1 di basket. Ritmi realizzativi piuttosto bassi e padroni di casa decisamente in difficoltà sotto canestro, con nove punti complessivi per i due Vitali e 3 per Landry. Sono gli unici ad essere andati a segno tra i bresciani in questo primo quarto. Un po’ meglio Varese che a una difesa coriacea, agevolata anche dagli errori avversari, ha aggiunto un attacco comunque più efficace grazie a una prova che ha portato più uomini a segno sotto canestro, dove spiccano gli 8 punti di Okoye e i 4 di Avramovic. Il primo quarto si chiude sul 13-20 in favore di Varese, già un buon margine che potrebbe essere ancor più considerevole se Brescia continuerà a manifestare queste difficoltà sul fronte d’attacco. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BRESCIA VARESE (0-0)

Brescia Varese sta per cominciare, dunque dopo avere letto le parole di Andrea Diana leggiamo anche le dichiarazioni di coach Attilio Caja al termine dell’ultima partita della Openjobmetis Varese in stagione regolare: “Difficile dire se siano di più i demeriti nostri che i meriti di Torino. Noi abbiamo avuto un ottimo approccio giocando una buona partita. Certo abbiamo fatto qualche errore di troppo in difesa però alla fine la precisione della Fiat ha fatto la differenza: quando si tira con il 50% da tre punti è più probabile vincere. Magari non abbiamo giocato la migliore gara della stagione ma alla fine è stata una buona prestazione. Consideriamo che eravamo in trasferta e che giocavamo contro una squadra dal grande talento”. Si passa poi a un bilancio generale e alle aspettative di Caja verso i playoff: “Chiudiamo la stagione regolare al sesto posto con una bella prestazione. Siamo strafelici di quello che abbiamo fatto e abbiamo confermato di essere una buona squadra e di meritarci il rispetto e i complimenti che ci arrivano dagli altri. Per sabato (oggi, ndR) dovremo riprendere tutte le energie tecniche e nervose per cercare di fare una bella figura a questi playoff. Sono convinto che faremo la nostra parte”. Adesso però è giunto il momento di dimostrarlo: parola al campo, Brescia Varese comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Segnaliamo che la partita tra Brescia e Varese sarà trasmessa in diretta tv su Rai Sport + HD, canale disponibile in chiaro al numero 57 del telecomando; come sempre però l’appuntamento per gli appassionati sarà anche con la diretta streaming video garantita dal portale Eurosport Player, che si aggiunge ai servizi garantiti da Rai Play, anche se va ricordato che Eurosport Player è riservato ai soli abbonati; naturalmente sarà disponibile anche il sito ufficiale www.legabasket.it per tutte le informazioni utili sul torneo e sulla partita nello specifico, per esempio il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori in campo al AGSM Forum di Verona.

PARLA DIANA

A poche ore da Brescia Varese, rileggiamo le dichiarazioni di Andrea Diana al termine dell’ultima partita della stagione regolare. Ecco dunque come si era espresso l’allenatore di Brescia: “Adesso arriva il bello, siamo una squadra competitiva che se la giocherà con tutti. Abbiamo lavorato bene tutta la stagione, gestendo al meglio il vantaggio di aver confermato un alto numero di giocatori. Abbiamo vinto le prime nove partite consecutive, abbiamo disputato la finale di Coppa Italia e abbiamo finito bene il campionato. Sono convinto di arrivare alla sfida con Varese con tante armi a disposizione da poter utilizzare, soprattutto perché ho un gruppo di ragazzi estremamente disponibili”. Ecco dunque anche l’analisi dei prossimi avversari e il commento sulla forzata ‘trasferta’ a Verona per questa gara-1: “Varese? Ci aspetta una serie dura, come sarebbe stata quella contro qualunque altra squadra. Tutte le otto squadre qualificate ai playoff sono di alto livello: Varese sarà un osso duro ma sono sicuro che arriveremo pronti alla sfida. A Verona giocheremo in casa, perché la nostra casa non sono le quattro mura che circondano il campo ma quello che ci fanno sentire i nostri tifosi. Sono convinto che i tifosi di Brescia saranno presenti in massa e noi ci faremo trovare pronti in una partita per la quale ci siamo meritati di giocare con il fattore campo a favore”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Brescia Varese sarà valida come gara-1 dei quarti di finale dei playoff della Serie A 2017-2018 di basket al AGSM Forum di Verona, il palazzetto che stante l’indisponibilità del PalaGeorge ospiterà il primo match casalingo della Germani Basket Brescia, contrapposta nel derby lombardo alla Openjobmetis Varese; si gioca oggi, sabato 12 maggio alle ore 20.45 la sfida che apre per le due formazioni il cammino nei playoff. Il derby fra Brescia e Varese è naturalmente scaturito dal piazzamento delle due squadre lombarde nella classifica finale della stagione regolare: terzo posto per la Germani Basket Brescia, sesta invece la Openjobmetis Varese. Fattore campo dunque in favore di Brescia, che giocherà in casa anche gara-2 (finalmente questa al PalaGeorge); la serie poi si sposterà a Varese per gara-3 e per l’eventuale gara-4, mentre a Montichiari si tornerà eventualmente per gara-5.

I RISULTATI E I PRECEDENTI

Brescia e Varese possono essere considerate le due rivelazioni della stagione. Eccellente fin da subito il cammino della Germani Basket di coach Andrea Diana, che a lungo ha viaggiato addirittura in testa alla classifica. Alla distanza Venezia e Milano hanno avuto la meglio, ma il terzo posto finale resta eccellente per una formazione che non era prevedibile ai vertici assoluti del basket italiano, ma che a questo punto ha dato prova di essere una ottima realtà della nostra pallacanestro e di conseguenza proverà ad essere protagonista anche ai playoff, dove Brescia arriva godendo del fattore campo, almeno ai quarti. Varese invece ha vissuto una stagione dai due volti: addirittura ultima al termine del girone d’andata, poi fenomenale nel ritorno, con tante vittorie anche di prestigio e la rimonta fino a conquistare la certezza dei playoff già alla penultima giornata e con una sesta posizione che evita anche l’incrocio con le due rivali più forti di questa Serie A. Una cavalcata che ha portato Attilio Caja ad essere nominato allenatore dell’anno, adesso Varese sarà una mina vagante dei playoff e proverà a divertirsi il più a lungo possibile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori