VIDEO/ Cska Mosca Roma (1-2): highlights e gol. Pellegrini: vittoria essenziale (Champions League)

- Umberto Tessier

Video Cska Mosca Roma (1-2): highlights e gol della partita di Champions League, valida per la 4^ giornata del girone G

Under tiro Roma Cska lapresse 2018 640x300
Video Cska Mosca Roma: un'immagine dell'andata (LaPresse)

Grande protagonista del match di Champions league tra Cska Mosca e Roma è stato senza dubbio anche Lorenzo Pellegrini, autore del gol della vittoria per 2-1 per i giallorossi. Il centrocampista agli ordini di Di Francesco, al termine della partita ha poi dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto un’ottima partita oggi, dal campo ho avuto l’idea che fosse meno semplice di quello che può essere sembrata. Loro sono un’ottima squadra, giocano, non hanno paura e in qualche momento ci hanno messo in difficoltà parecchio. Abbiamo ottenuto una vittoria essenziale per passare il girone. Il campionato? Sicuramente dobbiamo raggiungere una posizione più consona a quelle che è la qualità della squadra. In questo momento non mi sento di dire che possiamo mollare un po’ la Champions e concentrarci sul Campionato perché vorrebbe dire che prima non ci siamo concentrati sul Campionato, e invece nonostante qualche battuta d’arresto, non è mai stato così. La preparazione della gara non era mai sottovalutata per concentrarsi sulla Champions, dobbiamo continuare a fare quello che stiamo facendo, ci sono tanti compagni nuovi e piano piano che si va avanti ci si conosce meglio, a giocare meglio, a capirsi meglio, a cercare di vincere le partite come stiamo facendo.” (agg Michela Colombo) CLICCA QUI PER IL VIDEO CON LE PAROLE DI PELLEGRINI (da sky sport)

LA PARTITA

Il video di Cska Mosca Roma è quello di una partita a lieto fine, ma Di Francesco non è stato tenero con la sua squadra. C’è molto lavoro da fare, ma i punti, almeno in Champions, ci sono. La Roma espugna il campo del Cska Mosca grazie alle reti siglate da Manolas e Pellegrini con il pari momentaneo siglato dal classe 99′ Sigurdsson. Vittoria fondamentale per i giallorossi che mettono una serie ipoteca sul passaggio agli ottavi di finale. I giallorossi hanno comunque sofferto in alcuni momento del match nonostante la superiorità numerica. Andiamo a scoprire le statistiche della gara per capire l’andamento del match. Possesso palla a favore della giovanissima compagine russa con il 54% contro il 46% della squadra allenata da Di Francesco. I passaggi riusciti sono invece quasi uguali con il Cska Mosca avanti grazie a 504 scambi positivi contro i 494 dei giallorossi. La statistica sulla fase difensiva premia invece entrambe le squadre che hanno dimostrato buona solidità. Vittoria comunque meritata per la Roma aiutata anche dalla maggiore esperienza e dal differente tasso tecnico.

LE DICHIARAZIONI

Eusebio Di Francesco analizza così il successo colto dai suoi, le dichiarazioni sono state raccolte dal portale tuttomercatoweb “I ragazzi devono capire che le partite si devono chiudere, non era una sfida facile ma non mi accontento di questo risultato. Si è scherzato un po’ troppo, dobbiamo crescere e i miei ragazzi devono recepire questo messaggio qua. Kluivert rientrava da un infortunio e non era più lucido, Under è ugualmente un attaccante, i primi due cambi sono stati di ruolo. Solo negli ultimi cinque minuti ho messo Juan Jesus perché loro puntavano sulle palle lunghe. Volevo vincere la partita ma senza andare a fare troppo il presuntuoso”. Viktor Goncharenko analizza così il risultato la sconfitta subita contro la Roma: “Sono successe tante cose a nostro sfavore, come l’espulsione e l’infortunio di Mario Fernades. E’ una buona esperienza per il futuro, la Roma ha giocato bene ma mi tengo la reazione dopo il cartellino rosso”. Sulle condizioni di Mario Fernandes: “Sembra abbia una frattura a naso e mandibola”.

CSKA MOSCA ROMA: VIDEO E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA 







© RIPRODUZIONE RISERVATA