DIRETTA/ Feralpisalò Sudtirol (risultato finale 5-4 dcr) streaming video e tv: Feralpi avanti dopo i rigori!

- Fabio Belli

Diretta Feralpisalò-Sudtirol, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live dei sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C.

feralpisalo_formazione
Feralpisalo Sudtirol, LaPresse

DIRETTA FERALPISALO’ SUDTIROL (5-4 DCR): UN AUTOGOL DI ZANON REGALA IL PARI POI AI RIGORI PASSANO I LOMBARDI

Al 74esimo ci prova Parodi. Gran conclusione del neoentrato gardense, Ravaglia si supera e la mette in angolo. Un minuto dopo ecco il gol del pari. Traversone di Ambro, deviazione sfortunata di Zanon che batte il proprio portiere: autogol che vale l’1-1. Cambio nella Feralpi: dentro Magnino, fuori Ambro. Ci prova Vita. Gran destro dalla distanza, palla che sfiora il palo e va sul fondo. Zanon invece prova a farsi perdonare. Conclusione potente con il destro, c’è una deviazione, è angolo per gli ospiti. Prima dello scadere dei tempi regolamentari Costantino sfiora la rete. Splendido movimento dell’attaccante altoatesino, respinge Livieri. I tempi supplementari iniziano con una sosituzione effettuata dalla Feralpi: dentro Marchi, fuori Mordini. Tentativo di Francescon dalla distanza con il destro, palla larghissima. Le squadre sembrano molto stanche, nessuno riesce a pungere. Ci prova Fink. Colpo di testa ben indirizzato, ancora una volta Livieri respinge. Nel secondo tempo supplementare è Magnino ad andare vicino al gol. Destro da ottima posizione, si esalta Ravaglia che mette in angolo. Ai calci di rigore risulta decisivo l’errore di Mazzocchi. Avanza al turno successivo la Feralpisalò.

GOL DI COSTANTINO AL 47′

Doppio cambio tra le fila del Sudtirol. Escono Casale e De Cenco, entrano Costantino e Ierardi. Appena entrato Costantino la sblocca: angolo di Boccalari, incornata del numero 9 su cui Livieri non può nulla: 0-1. Tentativo dal limite dell’area di Antezza, ribatte la difesa di casa. Cambio tra le fila ospiti: fuori Tait, dentro Zanon. Già tre cambi effettuati da Zanetti che punta a fa rifiatare i suoi dopo il vantaggio. Di nuovo Costantino. Altra occasione per lui: Mazzocchi si muove sulla destra, cross in mezzo, tentativo del numero 9 altoatesino con Livieri che la mette in angolo. Cambio nella Feralpi: fuori Lanza, dentro Vita. Primo giallo della partita, ammonito Antezza. Cambio nel Sudtirol: fuori Berardocco, dentro Fink. Altra sostituzione nella Feralpisalò: fuori Corsinelli, dentro Parodi. Al 71esimo Moraschi sfiora il gol. Feralpi vicina al pari. Bel cross di Martin, colpo di testa dell’attaccante gardense, palla che fa la barba al palo.

RETE ANNULLATA A DE CENCO

Lancio in profondità di Della Giovanna per De Cenco. Pallone fuori misura. Prova ad uscire fuori con personalità la Feralpisalò. Il Sudtirol, che della fase difensiva fa il proprio punto forte, non concede spazi. Ci prova Mordini, tentativo sporco. La palla schizza verso Lanza il cui tentativo è debole. Al 24esimo De Cenco insacca ma l’arbitro annulla. Traversone dalla destra, prolungamento dal primo palo con l’ex Trapani che di testa insacca. Posizione, però, irregolare. L’attaccante ospite ci riprova poco dopo. Buona occasione per il Sudtirol: bella giocata di Mazzocchi sulla destra, pallone in mezzo per l’ex Pordenone che non calcia bene da ottima posizione, disturbato da un ottimo intervento di Kwarteng. Ci prova la Feralpisalò che pecca, però, di precisione in fase di rifinitura. Nel finale di primo tempo ancora lui, ancora De Cenco. Sinistro dall’interno dell’area che termina a lato, non di molto.

INIZIO PARTITA

Feralpisalò in campo con il 3-4-3. Tra i pali Livieri, in difesa Dametto, Martin e Mordini. Fascia destra con Kwarteng, in mezzo Ambro ed Hergheligiu, a sinistra Corsinelli. In avanti spazio a Lanza, Moraschi e Pasotti. Zanetti replica con il 3-5-2. In porta Ravaglia, difesa con Casale, Della Giovanna e Procopio. A centrocampo da destra verso sinistra Tait, Boccalari, Antezza e Berardocco. In attacco Oneto, De Cenco e Mazzocchi. Inizio di personalità del Suditirol, subito proiettato in zona offensiva. Primo angolo della partita in favore degli ospiti, buona chiusura su cross di Tait. Dalla bandierina cross lungo che si perde in fallo laterale. Ritmi non molto alti in questo avvio. All’11esimo da calcio di punizione ci prova Berardocco, pallone sulla barriera. Poi sfera catturata da Livieri. Prova a farsi vedere anche la Feralpisalò, in difficoltà però nel giro palla.

SI COMINCIA!

Siamo ormai arrivati al calcio d’inizio di Feralpisalò Sudtirol: è un momento ottimo per la squadra bresciana, che arriva da cinque vittorie e un pareggio e sono riusciti a limitare il numero di gol subiti. In questa striscia infatti ne hanno incassati 3, lo stesso numero di quelli che erano arrivati in massa nella sconfitta interna contro il Vicenza. Il Sudtirol però ha un dato ancora più interessante: non subisce gol da 453 minuti, cioè dalla rete con la quale Alessandro Speri ha sancito la vittoria per 3-2 della Virtus Verona. Cinque gare consecutive con la porta inviolata, un’ottima statistica per gli altoatesini che sperano di ripetere quanto accaduto nella scorsa stagione, ma che devono, per contro, fare i conti con un attacco debole: appena due reti (tutte arrivate nel 2-0 alla Triestina) nelle ultime sette partite di campionato, e appena 4 in tutto il girone B. Adesso vedremo come andranno le cose in questa partita: parola al campo, perchè finalmente Feralpisalò Sudtirol può prendere il via! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Feralpisalò Sudtirol è un match che non sarà trasmesso in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma solo in diretta streaming video via internet, per tutti coloro che avranno effettuato una delle formule d’abbonamento disponibili al sito elevensports.it.

I TESTA A TESTA

Nei tanti precedenti di Feralpisalò Sudtirol spicca un vantaggio a favore della squadra bresciana: sono sette le vittorie dei padroni di casa, a fronte di cinque sconfitte e tre pareggi. Il Sudtirol ha vinto l’ultimo confronto, terminato 3-2 al Druso lo scorso aprile; una vittoria che mancava da quattro anni, quando per la prima e unica volta gli altoatesini hanno espugnato il Lino Turina. Quel giorno era finita 3-1: gli ospiti erano andati a segno con Gianluca Turchetta, Simone Branca e Simone Corazza con il gol, del momentaneo pareggio della Feralpisalò, firmato da Davide Marsura. L’ultima vittoria della squadra bresciana sul terreno amico è invece più recente: dicembre 2017, e dunque l’ultima volta in cui si è giocato su questo campo. Alessandro Ranellucci e Simone Guerra sono andati a segno nei primi 16 minuti; a cinque minuti dal termine Rocco Costantino, autore di una grande stagione con la maglia del Sudtirol, ha realizzato il gol della speranza ma a quel punto mancava troppo poco tempo per pensare di completare la rimonta. Nel febbraio 2016 invece l’ultimo pareggio: 1-1, con le reti di Andrea Bracaletti su punizione e Giacomo Tulli con un bel destro. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Feralpisalò-Sudtirol, diretta dal signor Marco Monaldi, si gioca mercoledì 31 ottobre 2018 alle ore 20.30 e sarà una sfida valevole per i sedicesimi di finale (turno ad eliminazione diretta) della Coppa Italia Serie C 2018-2019. La Feralpisalò è una delle formazioni più in forma della terza serie. Considerando anche la vittoria contro la Virtus Verona in Coppa Italia, nelle ultime sei partite ufficiali i Leoni del Garda hanno ottenuto cinque vittorie ed un pareggio.

RISULTATI E PRECEDENTI

Il Sudtirol a sua volta arriva all’appuntamento in serie positiva da cinque partite, in cui però ha ottenuto quattro pareggi e una sola vittoria, il 17 ottobre scorso in casa contro la Triestina, che ne hanno un po’ rallentato il cammino in campionato. Il che significa che entrambe le formazioni arrivano all’appuntamento di Coppa in buona posizione e lanciate in campionato, ma al tempo stesso con la consapevolezza che concentrarsi su un solo obiettivo potrebbe aiutare a ottenere un grande risultato a fine stagione. Certo, la Coppa fa gola, ma bisognerà anche valutare come i due allenatori calibreranno il turn over in vista dei rispettivi impegni nel girone B di Serie C, dove le due formazioni sono appaiate al quinto posto a quota 14 punti.

PROBABILI FORMAZIONI FERALPISALO’ SUDTIROL

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Turina di Salò. I padroni di casa schiereranno De Lucia a difesa della porta e una difesa a tre composta da Legati, Magnino e Marchi. A centrocampo spazio a Vita come esterno laterale di destra e a Parodi come esterno laterale di sinistra, mentre Scarsella e Pesce saranno i due centrali sulla mediana. In attacco, terzetto titolare composto da Marchi, Ferretti e Guerra. Risponderà il Sudtirol con Offredi alle spalle di Casali, Fabbri e del francese Vinetot, titolari nella difesa a tre, mentre Turchetta avrà il compito di presidiare la fascia destra e Ierardi sarà invece l’esterno laterale mancino. Nella zona centrale di centrocampo degli altoatesini spazio a Fink, Costantino e Berardocco, mentre De Rose e Tait faranno coppia sul fronte d’attacco.

QUOTE E PRONOSTICO

Per quanto riguarda le quote fissate dalle agenzie di scommesse sulla partita, la Feralpisalò viene considerata lievemente favorita per la vittoria in casa contro il Sudtirol. La quota per la vittoria interna viene infatti fissata a 2.15 da William Hill, Bet365 propone a 3.10 la quota relativa al pareggio ed Eurobet offre a 2.90 la quota riferita all’affermazione esterna. Per il numero complessivo di gol segnati nei novanta minuti, per Sisal Matchpoint over 2.5 quotato 2.05, under 2.5 proposto a una quota di 1.70.





© RIPRODUZIONE RISERVATA