DIRETTA PAGANESE CAVESE / Risultato finale 2-2, info streaming: autogol di Piana allo scadere! (Serie C)

- Mauro Mantegazza

Diretta Paganese Cavese streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live per la partita di Serie C, 12^ giornata girone C

Gaeta_Paganese_proteste_lapresse_2018
Diretta Paganese Virtus Francavilla (Foto LaPresse)

DIRETTA PAGANESE CAVESE (2-2): AUTOGOL DI PIANA ALLO SCADERE

Finisce due a due Paganese Cavese, al termine di novanta minuti combattuti e ricchi di emozioni. Un pari tutto sommato giusto per quanto offerto dalle due squadre, con la formazione ospite che ha spinto soprattutto nel finale trovando il pari con la complicità di Piana. La classifica resta a dir poco preoccupante per la Paganese, con il Rieti che allunga di ben sette punti. Per i locali è il primo pareggio dopo cinque ko di fila, ma è chiaro che per alzare l’asticella delle ambizioni bisognerà fare qualcosa in più. Inutile dire che la rincorsa verso la salvezza si fa sempre più complicata per la Paganese. La Cavese, invece, arpiona quota dodici punti in classifica e resta al sicuro, per il momento, dalla zona rovente della graduatoria. La prossima settimana la Cavese affronterà il Rende, la Paganese giocherà sul campo della Casertana. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL DI SCARPA

Ultimi dieci minuti da giocare tra Paganese Cavese, coi padroni di casa avanti due reti a uno. Ad inizio ripresa sono i locali a ritrovare la via del vantaggio, grazie ad un gol di Scarpa. Il giocatore della Paganese si fa trovare al posto giusto al momento opportuno e concretizza un bella acrobazia di Cesaretti, che aveva obbligato Vono ad un grande intervento. La reazione della Cavese arriva molto più tardi, all’ottantesimo, con la formazione di casa che rischia grosso quando Rosafio pesca in ottima posizione Favasulli, il quale calcia clamorosamente fuori. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

BETTINI RISPONDE A PARIGI

Siamo uno a uno tra Paganese Cavese dopo quaranta minuti di gioco. Ospiti pericolosi al ventiduesimo con Rosafio che vede respingere il suo tiro da un ottimo Santopadre, bravissimo a farsi trovare pronto. I padroni di casa passano in vantaggio al ventiquattresimo sugli sviluppi di una punizione di Scarpa, con Parigi che insacca di testa alle spalle di Vono. Dopo dieci minuti ancora i ragazzi della Paganese vanno vicinissimi al raddoppio: questa volta è Scarpa a sfuggire sulla corsia laterale sinistra, non riuscendo però a superare Vono. Al trentanovesimo ecco il pareggio degli ospiti, con Bettini che risponde alla rete di Parigi, ripristinando l’equilibrio. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

A pochi minuti da Paganese Cavese, leggiamo alcune delle statistiche messe insieme dalle due squadre. Derby campano in cui entrambe le squadre sperano in una “prima volta”. Ad oggi nessuna delle due compagini ha ottenuto una vittoria casalinga (nel caso della Paganese) e in trasferta (vedasi Cavese). Per i padroni di casa il fattore campo è un vero tabù (o forse un incubo); 5 su 5 sono le sconfitte con dei numeri da capogiro (10 i gol subiti e 4 quelli fatti, peggio dei campani ha fatto solo il Matera). E anche il nervosismo non aiuta visto che ben 20 gialli e 3 rossi sono i cartellini mostrati ai giocatori di Pagani. Cavese che ha ottenuto l’unico punto in trasferta grazie allo 0-0 di Rieti ha, nelle altre tre gare, subito 8 goal e realizzati 2. Adesso però le due squadre sono davvero pronte a fare il loro ingresso sul terreno di gioco; mettiamoci dunque comodi e diamo la parola al campo, per vivere la diretta di Paganese Cavese! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Come sempre le partite di Serie C non sono trasmesse in diretta tv, ma anche per Paganese Cavese l’appuntamento è con il portale elevensports.it: tutti gli abbonati potranno dunque seguire la partita in diretta streaming video, utilizzando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Senza abbonamento, sarà comunque possibile anche acquistare il singolo evento su questo sito.

DICHIARAZIONI

In vista del match di Serie C tra Paganese e Cavese, in casa della formazione di Modica si è dovuto prima digerite l’ennesimo KO, questa volta rimediato contro la Juve Stabia nel precedente turno del girone C di campionato. Lo smacco è stato grande per i biancoblu e pure in quella occasione lo stesso allenatore Modica aveva affermato: “Questo è il calcio, ed è il motivo per cui è così bello e crudele. Sono felice per la prestazione dei miei ragazzi, non posso dire nulla; abbiamo cercato di vincerla, non ci siamo riusciti perché di fronte avevamo un ottimo avversario che non è primo in classifica per caso. Dobbiamo ripartire da questa prestazione, è questa la Cavese che voglio vedere. C’è grande amarezza per il risultato, ma andiamo avanti con grande umiltà e determinazione. Abbiamo messo in campo tutto, abnegazione, grinta, voglia di vincere. Dispiace per i tifosi e per la società”.(agg Michela Colombo)

I BOMBER

Per la partita di Serie C tra Paganese e Cavese è giunto ora il momento di vedere chi potrebbero essere i bomber che si metteranno in luce in questa 12^ giornata del girone C. Ecco quindi che in casa della Paganese gli occhi saranno puntati su Parigi, autore giornata di tre gol: dovremo però fare attenzione anche a Tazza che di reti ne ha segnate due senza dimenticare pure Della Corte, Piana e Scarpa che pure hanno trovato solo una volta la via del gol. Numeri simili li si registra pure per la Cavese: qui infatti il bomber di riferimento rimane Sciamanna che per ora ha segnato tre volte. Occhi puntati però anche sui Rosafio autore di una doppietta, oltre che Agate e Fella con una rete a testa per ora messi a bilancio. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

E’ tempo ora di controllare che cosa ci può ore lo storico che unisce Paganese e Cavese, i due club del girone C oggi in campo per la 12^ giornata di Serie C. Di certo i numeri non ci mancano benché molti di questi risultano un poco lontani nel tempo. Dal 1977 a oggi si contano quindi 11 precedenti, per un totale di 3 successi della Paganese e ben 6 affermazioni da parte della Cavese. Va quindi aggiunto che l’ultimo precedente nel terzo campionato della serie C appare abbastanza datato visto che risale alla stagione 2008-2009: va però anche ricordato che in realtà le due squadre si sono affrontare a viso aperto già in questa stagione 2018-2019 ma nella Coppa Italia di Serie C. L’occasione si consumò questo agosto nella fase preliminare: fu quindi la Cavese a vincere allora con il risultato di 1-0, firmato da Agate. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Paganese Cavese, diretta dall’arbitro Eduart Pashuku, è un derby campano che si gioca per la dodicesima giornata del girone C di Serie C: l’appuntamento con questa partita sarà alle ore 20.30 di questa sera, sabato 17 novembre 2018, presso lo stadio Marcello Torre di Pagani, che naturalmente ospiterà la sfida dei padroni di casa della Paganese con la Cavese, altra formazione campana. La classifica del girone ci dice che attualmente sta molto meglio la Cavese allenata da Giacomo Modica, sia pure reduce da una sconfitta casalinga: il bilancio per la neopromossa è di tre vittorie, due pareggi e quattro sconfitte in nove partite giocate per un totale di 11 punti, che mette la Cavese appena fuori dalla zona playoff. Molto più delicata la posizione della Paganese di Luca Fusco, che ha raccolto la miseria di 2 punti in dieci partite giocate, con due pareggi e per il resto otto sconfitte: la situazione è da allarme rosso, urge al più presto una svolta perché la retrocessione è un pericolo concreto.

PROBABILI FORMAZIONI PAGANESE CAVESE

Vediamo ora le probabili formazioni per il derby Paganese Cavese. Mister Fusco dovrebbe schierare i padroni di casa con il 4-3-3: Galli in porta, davanti a lui Tazza terzino destro, Diop e Piana difensori centrali, Della Corte a sinistra; a centrocampo disegniamo il terzetto con Fornito, Nacci e Gaeta, infine ecco il tridente d0’attacco che potrebbe vedere titolari Scarpa, Parigi e Cesaretti. La risposta della Cavese di Giacomo Modica potrebbe concretizzarsi nel seguente 4-3-3: Vono estremo difensore; retroguardia a quattro con Lia a destra, Manetta e Silvestri centrali e Bruno terzino sinistro; a centrocampo il terzetto formato da Tumbarello, Migliorini e Licata; infine Fella, Sciamanna e Rosafio a formare il tridente offensivo per la squadra di Cava.

PRONOSTICO E QUOTE

Dando infine uno sguardo al pronostico di Paganese Cavese, possiamo osservare che il derby campano è all’insegna dell’incertezza. Infatti il segno 1 per la vittoria casalinga della Paganese è quotato a 2,55 dall’agenzia Snai, mentre si sale di pochissimo fino a 2,75 in caso di segno 2 e dunque di successo esterno della Cavese. Di poco più alta la quota per il pareggio, perché il segno X ripagherebbe 3,05 volte la posta in palio per gli scommettitori che credono nella divisione della posta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA