NICO ROSBERG RITIRATO / Formula 1, il Campione del Mondo si ritira. Il dispiacere di Claudio Marchisio (oggi 2 dicembre 2016)

- La Redazione

Nico Rosberg ritirato: l’annuncio shock del campione del mondo della Formula 1 2016: “ho scalato la mia vetta” afferma il pilota tedesco su un post sui social. 

Rosberg_campionedelMondo
Foto LaPresse

Lo sport è meraviglioso anche perchè spesso c’è grande rispetto anche tra campioni appartenenti a due ambiti completamente diversi. Da una parte c’è Nico Rosberg che ha deciso di ritirarsi dopo il successo più grande della sua carriera e dall’altro Claudio Marchisio appena rientrato dopo la rottura del legamento crociato punto più basso della sua. Il centrocampista numero otto della Juventus ha lasciato un messaggio sul suo profilo di Twitter proprio per il pilota davvero molto commovente. Ha sottolineato: “Dispiacere per l’addio alle corse di Nico Rosberg. Però è giusto rispettare la sua scelta! #CampionedelMondo #Formula1”, clicca qui per la foto e per i commenti dei follower. Staremo a vedere se Nico Rosberg, a questo punto ex pilota della Mercedes e Campione del Mondo di Formula 1, se deciderà di replicare al campione della Juventus e della Nazionale di calcio italiano.

Dopo la notizia del ritiro di Nico Rosberg iniziano ad arrivare i nomi dei sostituti del pilota della Mercedes che potrebbe essere Max Verstappen ora alla Toro Rosso. Si è partiti con il flirt tra la casa automobilistica e il giovane pilota. Su Twitter infatti la Mercedes ha postato uno screenshot di una candidatura per mail di Vertappen con il pilota che ha sottolineato mandando una frecciatina a Rosberg in maniera indiretta: “In fondo è la migliore candidatura che abbiate ricevuto no?”, clicca qui per il tweet della Mercedes. Poco dopo lo stesso Max Verstappen ha pubblicato su Twitter una schermata con una possibile chiamata di Toto Wolff con scritto a commento: “Ragazzi dovrei rispondere?”, clicca qui per il tweet.

L’addio improvviso di Nico Rosberg, dopo il trionfo in Formula 1, ha sorpreso un po’ tutti. Il pilota della Mercedes saluta dopo una stagione incredibile che l’ha portato proprio all’ultimo a coronare un sogno lungo una carriera. Il giornalista di Ansa Gianni Pettinelli ha raccontato questo addio paragonandolo a quello di due altri grandi atleti come Mark Spitz e Flavia Pennetta che come Nico Rosberg hanno lasciato proprio nel momento più bello delle loro rispettive carriere. La tennista annunciò il suo ritiro subito dopo la vittoria degli Us Open 2015 mentre il nuotatore diede l’annuncio dopoaver vinto bensette medaglie d’oro alle Olimpiadi del 1972. Tra gli esempi citati c’èanche quello di Marcello Lippi che diede le dimissioni da commissario tecnico della Nazionale proprio dopo la vittoria del Mondiale, anche se quella poi fu una storia fatta di ripensamenti e di un clamoroso ritorno qualche anno dopo. Clicca qui per il tweet di Gianni Pettinelli.

Il mondo della Formula 1 è rimasta scioccata dall’ annuncio avvenuto solo poco fa del ritiro dal mondo della F1 di Nico Rosberg, che sono 5 giorni fa si è laureato per la prima volta Campione del Mondo. Dopo l’annuncio shock del ormai ex pilota della Mercedes il primo a sciogliere il riserbo solo pochi minuti fa è stato lo stesso team principal delle frecce d’argento, campioni del mondo costruttori della stagione di Formula 1 appena conclusa, il quale avrebbe dichiarato in una nota stampa: “Per noi è una situazione inaspettata, Nico ha deciso di chiudere con la F1 nel momento culminante della sua carriera, un testamento alla forza del suo carattere, una decisione coraggiosa che ho accettato. Chi al suo posto? Ci prendiamo il tempo che occorre per fare le nostre valutazioni. Noi come Mercedes gli possiamo solo dire “grazie” per l’incredibile contributo ai nostri successi, accanto a campioni come Michael Schumacher e Lewis Hamilton. Ora siamo come squadra in una situazione inaspettata ma tutto sommato è anche molto motivante perché l’anno prossimo ci saranno nuove regole e c’è un posto libero in Mercedes. Ci prendiamo del tempo e troveremo la giusta soluzione per il nostro futuro”. 

E’ di pochi minuti fa la notizia shock secondo cui il campione del mondo della Formula 1 2016 Nico Rosberg abbia annunciato il proprio ritiro dal mondo della F1. L’annuncio che sta lasciando scioccati i suoi numerosissimi fan e gli appassionati del mondo delle corse è stato dato solo poco fa sul proprio profilo facebook dove possiamo leggere le seguenti parole: “Da 25 anni era il mio sogno, la mia ossessione: diventare campione del mondo di Formula 1. Attraverso il duro lavoro, il dolore, i sacrifici, questo è stato il mio obiettivo. A ora ce l’ho fatta. Ho scalato la mia montagna, sono sulla vetta, perciò mi sento bene. La mia emozione più forte, al momento, è la profonda gratitudine verso tutti quelli che mi hanno sostenuto e che hanno fatto sì che questo sogno si avverasse”. Sembra dunque che dopo essere riuscito nell’impresa di battere il compagno di squadra Lewis Hamilton e di aver doppiato il successo del padre Keke , ottenendo il suo primo e sembra unico titolo mondiale, Nico Rosberg ha deciso dunque di mettere la parola fine alla sua carriera di pilota della Formula1, a quanto si legge con effetto immediato, in attesa di una nuova svolta nella sua vita e carriera, si spera ancora nei mondo dei motori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori