CALCIOMERCATO/ Inter Benitez: Moratti pensa alle vie legali e rispunta Mourinho…

- La Redazione

Lo Special One potrebbe clamorosamente tornare a Milano

mourinho_real_R400_5ott10
Josè Mourinho, allenatore Real (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – Clamorosa svolta nella questione Inter-Benitez. Secondo quanto raccolto quest’oggi dal quotidiano Il Corriere dello Sport, sembra che l’Inter e Moratti stiano pensando di ricorrere alle vie legali per ottenere il licenziamento del manager spagnolo. Alla dirigenza di corso Vittorio Emanuele non sono affatto piaciute le dichiarazioni rilasciate dallo stesso tecnico iberico nel post-partita di Mazembe-Inter.

Tali parole sono state ritenute lesive per l’immagine della società campione del mondo e i legali nerazzurri sarebbero già al lavoro per rivedere i video delle interviste e capire se ricorrere o meno legalmente. Il tutto potrebbe concludersi entro 48 ore dopo le quali Benitez potrebbe non essere più il tecnico dell’Inter. Quillon, agente dell’ex Liverpool, continua a proferire il contrario: «Non ho ricevuto la chiamata da parte di nessuno dell’Inter – ha detto in tarda serata – e Rafa, sotto pressione per tanto tempo, ha parlato solo perché vuole il meglio per il club. Lui è tranquillo e ha fiducia nella società».

In realtà Moratti starebbe guardandosi attorno da diverse settimane per individuare un sostituto dello spagnolo. I nomi che circolano da più tempo sono quelli di Spalletti, Zenga e Leonardo ma attenzione anche al clamoroso ritorno di Mourinho come ha svelato in esclusiva ieri Ilsussidiario.net.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori