CALCIOMERCATO/ Inter, Julio Cesar: offensiva del Manchester Utd per il portiere

Manchester United ed Inter trattano la cessione dell’infortunato Julio Cesar.

05.01.2011 - La Redazione
cesar_JULIO_R400
Julio Cesar ha subito 9 gol nelle ultime tre partite (Infophoto)

L’Inter rischia di perdere il suo portierone: il Manchester United, infatti, sembra intenzionato a strappareJulio Cesar a Leonardo. Non sono buone le notizie, quindi, quelle riportate oggi dalla Gazzetta dello Sport, che coinvolgono il portierone dell’Inter Julio Cesar. Un esame medico effettuato ieri mattina ha dato un responso inatteso e sgraditissimo: l’affaticamento al bicipite femorale della gamba destra è in realtà uno stiramento di secondo grado. Tradotto in giorni: almeno 30 lontano dal campo.

Gli infortuni muscolari stanno tormentando la stagione, già abbastanza travagliata, dell’Inter e del suo portiere: il numero uno infatti è assente dai campi di gioco (salvo l’apparizione nei due match vittoriosi al Mondiale per Club) dal 29 ottobre scorso (Genoa-Inter 0-1). Il lavoro durissimo cui si è sottoposto il portiere, finalizzato al recupero per essere a disposizione ad Abu Dhabi, sta chiedendo in cambio un tributo prezioso, che lo terrà lontano dai campi sino a febbraio.

Ecco che allora l’Inter starebbe facendo di tutto per intavolare una discussione col Bologna per riscattare subito la seconda metà del cartellino del portiere Viviano: il problema è che l’estremo difensore rossoblu parrebbe poco intenzionato a lasciare Bologna per correre il rischio di venire a Milano a fare il secondo o il terzo una volta che Julio Cesar dovesse guarire.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO DI CALCIOMERCATO INTER SULLE POSSIBILI MOSSE DEI NERAZZURRI PER IL DOPO-JULIO CESAR

Ma l’Inter, come riporta il sito tuttomercatoweb, sarebbe in forcing su Viviano anche per un altro motivo. Voci sempre più insistenti, provenienti dai tabloid inglesi lanciano chiaro un messaggio: i Red Devils avrebbero sondato il terreno per avere il portiere brasiliano dell’Inter già a gennaio, spinti dalla necessità di rimpiazzare Van der Sar.

 

Inoltre i rumors, che parlano di un giocatore nerazzurro ai ferri corti con la società, spingono il Manchester United all’azione ancor più convinta. Pare infatti che il numero uno interista abbia chiesto un aumento del proprio stipendio, aumento che i dirigenti non avrebbero assolutamente preso in considerazione. Da qui la volontà del calciatore di aprire la porta ad eventuali trattative. Ecco spiegato l’interesse per Viviano: i dirigenti dell’Inter lo ritengono già pronto per una grande squadra, anche se la strada maggiormente percorribile è quella che porta Viviano a Milano nel mese di giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori