CALCIOMERCATO/ Inter, Ganso, Tabanou, Tevez, Lucio. Rumors al 18 marzo

Tutto sul mercato dei nerazzurri che cercano Ganso e Tabanou mentre sono alle prese con dichiarazioni sibilline da parte di Lucio. Infine Tevez che piace sempre ma…

18.03.2011 - La Redazione
Tevez_r400_4ott10
Tevez, foto Ansa

CALCIOMERCATO INTER – L’Inter prepare i colpi di calciomercato per l’estate anche se una grossa fetta del mercato per il futuro è già stata fatta a gennaio con gli scquisti di Pazzini, Ranocchia, Kahrja e Nagatomo.Si punta in ogn icaso sempre ai giovani e un nome che ricorre spesso nei rumors che arrivano dalla Francia è quello dell’esterno sinistro Tabanou. Nonostante sia solo un classe 1989 ha già collezionato ben 50 presenze con la maglia del Tolosa e in più è uno dei titolari fissi della nazionale francese under 21.

In attacco piace sempre Carlitos Tevez che con ogni probabilità lascerà Manchester la prossima estate. L’interesse dei nerazzurri è di lungo corso ma bisogna prestare attenzione alle interferenze che arrivano da Barcellona.

Per il centrocampo si pensa a Ganso, talento del Santos su cui è forte anche l’interesse del Milan. Il nuovo fenomeno brasiliano. Le ultime notizie parlano di un giocatore vicinissimo al rinnovo con il club paulista ma un esponente della DIS (la società che detiene una parte del suo cartellino) sarebbe in arrivo a Milano nei prossimi giorni.

CALCIOMERCATO INTER GANSO TABANOU LUCIO TEVEZ CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

La DIS preferirebbe infatti, secondo i rumors, cedere subito il giocatore: l’esponente che arriverà in Italia di sicuro farà tappa sia a Milanello che ad Appiano Gentile.

 

Infine potrebbe esserci una grana Lucio. Il difensore brasiliano ha rivelato a Sport Bild che vorrebbe tornare a Monaco: “Mi piacerebbe tornare al Bayern Monaco ma non dipende solo da me ma anche da Inter e Bayern”. A senconda della lettura di questa frase (un desiderio latente o un vero e proprio tentativo di rottura?) dipenderà il mercato dei nerazzurri che riguarda la difesa che altrimenti sarebbe già a posto con l’arrivo di Ranocchia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori