SERIE A/ Anticipi 33esima giornata: Parma-Inter (ore 20.45), presentazione e convocati

Stasera alle 20.45 al Tardini si affronteranno Parma ed Inter. Match fondamentale per entrambe; i gialloblù inseguono una difficile salvezza, i nerazzurri non vogliono staccarsi dal Milan

16.04.2011 - La Redazione
leonardo_etoo_R400
Il tecnico interista Leonardo (foto ANSA)

Si annuncia delicatissimo il match di stasera del Tardini. Alle 20.45 si affronteranno Parma ed Inter; gialloblù per la salvezza, nerazzurri per lo scudetto. Dopo il ko dell’Olimpico con la Lazio, i ducali non possono più fare altri passi falsi; il terzultimo posto che vorrebbe dire retrocessione è solo un punto più giù ed il calendario di queste ultime giornate non è affatto in discesa. Motivazioni speciali anche per la squadra di Leonardo che, persa la Champions a causa della doppia sconfitta con lo Schalke (particolarmente rovinosa la prima), concentrerà tutte le proprie energie sui due obiettivi stagionali rimasti a disposizione: campionato e coppa Italia. Per la volata finale però non dipenderà solamente dai nerazzurri, condannati a vincere sempre; anche il Milan, che fa da battistrada, dovrà rallentare, altrimenti addio sogni di gloria per Leo, la cui conferma in vista della prossima stagione è tutt’altro che scontata.

Il tecnico nerazzurro deve rinunciare per la trasferta in terra emiliana ai vari Maicon, Cordoba e Thiago Motta, oltre che del lungodegente Samuel, che appare comunque sulla via del recupero. Vista la carenza di difensori, è stato aggregato il giovane Faraoni. A disposizione invece il macedone Goran Pandev, che è rimasto in dubbio fino all’ultimo.

Di seguito ecco l’elenco dei convocati stilato da Leonardo per la gara del Tardini:

Portieri: Julio Cesar, Castellazzi, Orlandoni;

Difensori: Zanetti, Lucio, Ranocchia, Materazzi, Chivu, Faraoni, Nagatomo;

Centrocampisti: Stankovic, Sneijder, Kharja, Mariga, Cambiasso, Obi, Coutinho;

Attaccanti: Pazzini, Eto’o, Milito, Pandev.

 

Questi i convocati decisi da mister Colomba, che deve rinunciare ai soli Palladino e Marques, non al meglio:

Portieri: Mirante, Pavarini, Russo;

Difensori: Lucarelli, Modesto, Paci, Paletta, Pisano, Zaccardo;

Centrocampisti: Candreva, Dzemaili, Galloppa, Gobbi, Morrone, Nwankwo, Valiani;

Attaccanti: Amauri, Angelo, Bojinov, Calvo, Crespo, Giovinco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori