Calciomercato Inter/ Ghisoni (ag. FIFA): Rinforzi? Dipende da Jonathan…Guarin non va (esclusiva)

- int. Riccardo Ghisoni

In esclusiva per IlSussidiario.net, l'agente Fifa Riccardo Ghisoni ha parlato del calciomercato dell'Inter e in particolare di Guarin che dovrà trovare continuità di prestazioni.

guarin_pioggia Fredy Guarin (Infophoto)

L’Inter con Mazzarri ha acquistato sicurezza rispetto al passato. La scorsa stagione è ormai archiviata, ora i nerazzurri stanno cercando di portare a casa qualcosa di importante. E’ chiaro che il lavoro di Mazzarri si sta già facendo sentire tenendo ben presente la rosa nerazzurra. Giocatori che Alvarez e Jonathan stanno facendo molto bene. I nerazzurri vorranno assolutamente puntare a un posto di prestigio in campionato, a gennaio potrebbero tornare sul mercato per acquistare qualche calciatore. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Riccardo Ghisoni ha parlato del calciomercato Inter.

Cosa manca all’Inter di Mazzarri per lottare per lo Scudetto? Gli manca solo un po’ di mentalità. Non credo che a livello di rosa sia carente, anzi.

Cosa intende per mentalità? Secondo me l’Inter dovrà fare un filotto di vittorie per iniziare davvero a pensare allo Scudetto, già contro la Roma in caso di vittoria potrebbe capire le reali potenzialità della squadra.

A livello di rosa non servirebbe nessuno nel calciomercato di gennaio? Forse servirebbe un altro esterno destro, Wallace è giovanissimo mentre Jonathan per ora regge. Dipenderà molto dal brasiliano.

In che senso? Se Jonathan continuerà a stupire come in questo inizio di stagione allora l’Inter potrebbe anche rimanere così, in caso contrario sarebbe opportuno tornare sul mercato.

Ci si aspetta tanto da Guarin, come mai sta deludendo? Il problema di Guarin in questi anni, anche al Porto, è stata la continuità. Solo se dovesse trovare continuità di rendimento potrebbe fare il salto di qualità definitivo.

Mazzarri pronto a lanciare da titolare Kovacic… 

Il ragazzo ha tanto talento ma è ancora indisciplinato tatticamente, con Mazzarri potrebbe trovare anche un ruolo ben definito.

 

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie