Calciomercato Inter/ José Alberti: Thohir e il piano-Zanetti. Mazzarri vuole Cannavaro (esclusiva)

- int. Josè Alberti

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA José Alberti parla della nuova era dell’Inter, che parte sotto la presidenza dell’indonesiano Erick Thohir. Attenzione a Zanetti e Mazzarri

moratti_zanetti
Foto Infophoto

Ieri c’è stato l’avvento di Thohir a Milano. Il nuovo patron dell’Inter ha parlato con tutti i componenti della famiglia nerazzurra e in particolare Moratti ma anche capitan Zanetti e Mazzarri. Oggi la conferenza stampa che ufficializzerà praticamente l’ingresso dei nuovi soci indonesiani nell’Inter. Poi partirà l’avventura dell’Indo-Inter e i tifosi sperano di vedere molte sorprese positive. Si parla di molti cambiamenti dirigenziali e anche di possibili grandi acquisti. Di tutto questo ne abbiamo parlato con José Alberti in esclusiva per IlSussidiario.net.

Inizia ufficialmente l’Indo-Inter. Quali sono le sue impressioni? Credo che sarà difficile fare meglio di Moratti da tutti i punti di vista, credo che però gli indonesiani vorranno tenere alto il nome dell’Inter. Mi sembrano ben intenzionati in questo senso.

Prima cosa sarà quella di trovare un grande dirigente? Sì e sono sicuro che la strategia di Thohir è molto chiara, l’Inter il grande dirigente ce l’ha in casa.

Chi sarebbe? Zanetti: il capitano ha esperienza, è un uomo di campo, parla quattro lingue, si intende di talenti. Potrebbe diventare un grande dirigente, oltretutto mantenendo il rapporto Inter-Argentina che potrebbe portare in Italia qualche bel giocatore.

Oggi si parla di un tentativo per Sanchez del Barcellona. Affare possibile? Non credo proprio, a gennaio è impossibile soprattutto dopo l’infortunio di Messi. 

Mazzarri resterà al suo posto?

Ho dei dubbi, non lo vedo adatto per una squadra che vuole vincere, quest’anno farà sicuramente meglio dell’anno scorso ma l’Inter deve tornare a vincere. A Napoli Mazzarri ha consolidato la squadra nelle prime posizioni della serie A, ma non è riuscito a vincere lo scudetto.

A gennaio ci sarà qualche colpo? Il tecnico potrebbe portare Cannavaro a Milano, l’allenatore si fida molto del giocatore del Napoli. Sarebbe un rinforzo praticamente collaudato.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori