Calciomercato Inter/ Frangiamone (ag. FIFA): Thohir-Mazzarri, i progetti sono diversi (esclusiva)

- int. Fulvio Frangiamone

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Fulvio Frangiamone ha parlato del calciomercato dell’Inter e in particolare del progetto Thohir e Mazzarri che sono diversi.

mazzarri_frastalupi_panchina
Walter Mazzarri, seconda stagione sulla panchina dell'Inter (Infophoto)

Walter Mazzarri ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti che riguardano il futuro dell’Inter. Mazzarri ha parlato di progetto ma anche di certezze, facendo riferimento alla nuova società e anche indirettamente al calciomercato di gennaio. Sì perché per ora l’Inter è molto vicina a cedere un grande giocatore come Guarin piuttosto che prendere calciatori di alto livello. E questo potrebbe non fare piacere a Mazzarri che non vuole giovani promesse ma calciatori affermati. Il messaggio al nuovo proprietario indonesiano è arrivatp a destinazione. Bisognerà vedere se le 2ambizioni” di entrambi, allenatore e presidente, coincideranno. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Fulvio Frangiamone, esamina bene il calciomercato dell’Inter.

Mazzarri ha parlato di progetto ma soprattutto di certezze. A cosa si riferisce il tecnico dell’Inter? Io credo che si riferisse al discorso legato al calciomercato invernale. All’Inter servirebbe qualche rinforzo, lo sa bene Mazzarri. 

Si parla di grandi giocatori come Lavezzi già nel calciomercato di gennaioIo prenderei non solo il Pocho ma anche altri grandi calciatori importanti per la rosa nerazzurra. Campioni veri e non giovani talenti. Ma c’è una cosa che non è chiara.

Ovvero? Le idee di Thohir sono molto diverse da quelle di Mazzarri. Mi sono accorto di questo, secondo me i progetti sono diversi.

In che senso? A Thohir piacerebbe puntare su giovani talenti per formare una squadra di talento ma anche molto giovane. Mazzarri invece vorrebbe puntare su altri giocatori.

Guarin verso l’addio, che pensa? Purtroppo è il risultato del discorso che facevo in precedenza, Thohir potrebbe cedere questi giocatori e puntare su giovani talenti. Non credo però che sia la soluzione giusta per l’Inter.

A questo punto le voci che parlavano di un arrivo di De Boer in panchina nella prossima stagione non sono false?

 A questo punto bisogna pensare tutto, se Thohir vorrà una squadra di giovani talenti non credo che Mazzarri possa seguirlo.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori