Calciomercato Inter/ Colomba: Paletta perfetto per Mazzarri! Guarin, c’è una spiegazione (esclusiva)

- int. Franco Colomba

Intervistato in esclusiva da IlSussidiario.net, l’allenatore Franco Colomba ha parlato del calciomercato dell’Inter e in particolare del possibile arrivo di Gabriel Paletta in difesa

palacio_paletta
Foto Infophoto

Gennaio si avvicina e con esso anche la riapertura del calciomercato invernale. L’Inter è una delle società che cercherà di rinforzare la rosa in vista di gennaio ma potrebbe anche decidere di cedere qualche giocatore. Esattamente come Ranocchia, difensore italiano che piace molto in Premier League tanto che si sussurra di un interesse di Chelsea e Manchester United. Con lui anche Guarin che potrebbe volare da Mourinho. Per la difesa si parla molto di Paletta del Parma. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex tecnico dei ducali Franco Colomba ha elogiato il giocatore argentino e ha affrontato il calciomercato dell’Inter (clicca qui per seguire tutti gli aggiornamenti sulle notizie di calciomercato sull’Inter).

Come esce l’Inter dal derby vinto contro il Milan? Un derby da sempre tanta carica, a prescindere dal fatto che sia stato un match spettacolare o mediocre. E l’Inter può approfittare di questa carica per lanciare l’assalto al terzo posto da dopo la pausa.

Nel derby grande prestazione di Guarin che però è vicino all’addio… Nel calciomercato niente ha un senso, davvero niente, però nella possibile cessione di Guarin potrebbe esserci una spiegazione.

Ovvero? Il centrocampista colombiano è un portatore di palla, coma Alvarez e Kovacic: magari Mazzarri potrebbe sacrificare lui per arrivare ad un giocatore diverso, che manca nella rosa dell’Inter per caratteristiche tecniche.

Anche Ranocchia è in bilico. Cosa manca al difensore italiano per diventare uno dei migliori? Gli manca secondo me la continuità. Ha sicuramente un ottimo talento ma deve essere continuo nell’esprimerlo, per giocare ad alti livelli. Altrimenti resterà un giocatore di media fascia, ma non all’altezza dell’Inter.

Paletta piace molto a Mazzarri. Potrebbe essere il difensore ideale? Certamente, è un marcatore molto arcigno e in una difesa a tre potrebbe comportarsi bene. A Parma ha sperimentato sia lo schieramento a tre che quello a quattro e questo gli è servito per migliorarsi.

E poi alla Pinetina c’è la colonia argentina…

Esatto, altro particolare da sottolineare. Soprattutto gli argentini fanno sempre gruppo, è più facile per loro convivere assieme.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori