Calciomercato Inter / Cecere (ag. FIFA): Handanovic può sbloccare Kolarov e non solo… (esclusiva)

- La Redazione

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Crescenzo Cecere ha parlato del mercato dell’Inter e in particolare del possibile addio di Handanovic, che piace sempere al Barcellona…

handanovic_giallo
Lo sloveno Samir Handanovic, 31 anni, portiere dell'Inter (INFOPHOTO)

Due i temi portanti del calcomercato dell’Inter, nelle ultime ore. Uno in entrata ed è Radja Nainggolan, argomento del pranzo tra Marco Branca e i dirigenti del Cagliari, l’altro in uscita e risponde ancora al nome di Samir Handanovic. Per il portiere sloveno si riparla del Barcellona, e di quei 30 milioni di euro che avevano già minacciato i tifosi dell’Inter qualche settimana fa. Moratti per il momento nega tutto, anche il possibile passaggio di proprietà con Erik Thohir: ma cosa scegliere tra il miglior portiere del campionato e 30 milioni da incassare? La società valuta i giocatori sacrificabili: si è parlato di Fredy Guarin e di Andrea Ranocchia ma anche in questo caso Moratti allontana le voci di calciomercato. Per una panoramica della situazione in casa Inter ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Crescenzo Cecere
Handanovic, continuano le voci sull’addio del portiere sloveno in questa finestra di calciomercato dell’Inter. Che succederà? In questo momento delicato della società Inter ci vogliono soldi per fare il mercato, per questo Handanovic per una grossa cifra potrebbe partire.
Non a caso si parla di un arrivo di Rafael del Santos… Il portiere brasiliano è un calciatore che piace anche ad altri club, e l’Inter per anticipare la concorrenza ha deciso di intervenire subito per bloccarlo.
I tifosi dell’Inter vorrebbero puntare sul giovane Bardi… E’ ancora una scommessa, è un giovane di grande talento provato ma per Mazzarri servono garanzie a partire dal portiere.
Con i soldi di Handanovic si potrebbe puntare su Kolarov come esterno sinistro. Potrebbe essere il giocatore giusto? Kolarov è un ottimo giocatore, i soldi derivanti dalla cessione di Handanovic possono favorire il suo arrivo ma non solo, perchè con 30 milioni nelle casse si possono pianificare più acquisti.
L’eventuale addio di Handanovic blinderebbe giocatori come Guarin e Ranocchia? Assolutamente no: se dovesse arrivare una cifra importante per uno dei due rischerebbero la cessione, perchè in questo momento è l’unica via per acquistare. Nessuno è incedibile all’Inter.
L’Inter però potrebbe cedere altri giocatori, come Alvarez… L’argentino può andare via, ma credo che sarà utilizzato come contropartita tecnica. (Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori