Calciomercato Inter, Antonelli-Cassano, affari sull’asse Milano-Genova

- La Redazione

L’Inter cerca di rafforzare le fasce, fondamentali nel gioco di Mazzarri. Antonelli del Genoa potrebbe essere il giocatore giusto. Cassano possibile pedina del mercato neroazzurro in uscita

antonelli_elshaarawy
Antonelli contro El Shaarawy quando era al Genoa (Infophoto)

Calciomercato Inter L’Inter della prossima stagione è ancora un cantiere aperto. L’arrivo di Mazzarri porta con se numerosi cambiamenti in rosa specialmente nel reparto difensivo. I neroazzurri hanno bisogno di rinforzare le fasce dopo le prestazioni non esaltanti di Pereira arrivato dal Porto con l’obiettivo di fare dimenticare Maicon ma è stato autore di una pessima annata. Le prestazioni non hanno mai convinto del tutto i dirigenti e nelle ultime ore sta circolando il nome del terzino del Genoa Luca Antonelli. Il difensore è un vecchio obiettivo dell’Inter ed è già stato vicino al club di Moratti già nelle passate sessioni di calciomercato. Affiancato a Gennaio al Milan come possibile sostituto di Abate (nel caso fosse partito per la Russia) il difensore del grifone sarebbe l’uomo giusto per Mazzarri che potrebbe avere così in rosa un giocatore si spinta che in base allo schema tattico può trasformarsi in centrocampista aggiunto. In attesa di capire la possibilità di trattare Maggio del Napoli con De Laurentis l’Inter potrebbe assicurasi un ottima alternativa per al fascia. Siamo ancora alle fasi iniziali della trattativa, infatti Branca ha il compito di sondare il “terreno” per capire i margini della trattativa. Il valore di Antonelli si aggira vicino ai 5 milioni e l’Inter potrebbe scegliere di “sacrificare” qualche giovane per abbassare il costo del cartellino.
Antonio Cassano in partenza?
– Per l’Inter diventa fondamentale prima di occuparsi degli acquisti di calciomercato sfoltire la rosa. Nelle ultime settimane crescono le quotazioni per la partenza di Cassano. Il talento di bari vecchia arrivato a Milano sponda neroazzurra con molte aspettative dopo un buon inizio di campionato si è “perso” non riuscendo più a trovare il feeling con squadra ed allenatore. Con il suo contratto importante e la scarsa resa al suo primo anno da giocatore dell’Inter i dirigenti neroazzurri stanno valutando la possibilità di metterlo sul mercato. In più occasioni il fantasista ha dichiarato che gli piacerebbe tornare in Liguria e la trattativa per Antonini potrebbe essere il momento giusto per Preziosi per sondare il terreno e capire le reali possibilità di portare nella rosa un talento puro come Cassano e magari fare uno sgarbo ai “cugini” blucerchiati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori