Calciomercato Inter / Nocerino-Florenzi, Moratti ci prova ma è difficile

- La Redazione

L’Inter non molla la presa per Antonio Nocerino, vero e proprio pallino di Mazzarri, e nel contempo studia il colpo Florenzi, baby gioiello della Roma e della nazionale Under-21

alvarez_nocerino
Foto Infophoto

, che dovrebbe arrivare già nella giornata odierna o tutt’al più domani (anche se Antonio Conte ieri ha parlato di conferma per l’esterno cileno), l’Inter lavora anche ad altre operazioni in ingresso. Il tecnico Walter Mazzarri ha richiesto dei nuovi innesti per il reparto di mezzo, una delle tante note dolenti della scorsa stagione del club di corso Vittorio Emanuele. Fra i giocatori desiderati continua ad esservi in cima alla lista il milanista Antonio Nocerino. La situazione del centrocampista rossonero è semplice: il ragazzo viene da una stagione ai margini dell’11 titolare e per il campionato venturo le prospettive non sembrano delle più rosee; l’ex centrocampista del Palermo vuole però giocare ed avrebbe quindi chiesto al suo agente di trovargli una nuova squadra. Il Milan libererebbe il giocatore, ma nel contempo avrebbe chiesto all’Inter il cartellino di Andrea Ranocchia, rinforzo ideale per la retroguardia rossonera un po’ troppo ballerina. Si può quindi tornare a ragionare su uno scambio che inizialmente avrebbe dovuto coinvolgere Matias Silvestre, che però i nerazzurri pensavano di girare al Parma nell’operazione Belfodil. Ranocchia è tecnicamente sul mercato, ma Branca vorrebbe incassare 14 milioni di euro cash dal suo cartellino e per questo il difensore umbro potrebbe finire al Manchester United.

Altro nome caldo per il centrocampo nerazzurro è quello del giovane Alessandro Florenzi, talentino di casa Roma e della nazionale Under 21. Viene da un’ottima stagione in Serie A e anche quest’anno si candida ad un ruolo importante, pur se con l’arrivo di Kevin Strootman potrebbe vedere gli spazi ridotti. Vero è anche che difficilmente i giallorossi si priverebbero di un calciatore del vivaio che ha fatto tanto bene, e lui stesso al momento sembra propenso a continuare l’avventura. Continua a piacere anche Luca Marrone della Juventus, che la Signora vorrebbe però evitare di girare ad una rivale diretta per lo scudetto, così come il brasiliano Wellington in forza al San Paolo, che avrebbe già espresso il proprio gradimento riguardo la destinazione. Tutte operazioni però subordinate a delle cessioni. In quel della Milano nerazzurra bisognerà infatti sfoltire la rosa a cominciare da Zdravko Kuzmanovic ed Ezequiel Schelotto arrivando fino a Matias Silvestre, tre giocatori ai quali è già stato comunicato, più o meno, che difficilmente faranno parte del progetto. Sul primo c’è il West Ham, che avrebbe offerto 5,5 milioni di euro, ma occhio anche al Malaga, molto interessata all’ex centrocampista dello Stoccarda. Per il Galgo potrebbero aprirsi le porte del Chievo che ha appena rescisso con Luciano, mentre Silvestre vuole il Genoa ma potrebbe anche fare ritorno nella squadra che lo ha lanciato anni fa, il Boca Juniors.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 18 luglio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori