Calciomercato Inter / Bagnoli (ag. FIFA): Wallace come Cafù, Gustavo-Marquinho colpi ok (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Andrea Bagnoli ha parlato del mercato dell’Inter e in particolare del possibile arrivo di Wallace dal Chelsea.

31.07.2013 - int. Andrea Bagnoli
marquinho_jonathan
Foto Infophoto

Una leggenda metropolitana racconta che Walter Mazzarri non abbia mai voluto i giocatori giovani nelle proprie squadre. Diciamo che spesso sono arrivati giovani non certo all’altezza delle aspettative, basti citare Marek Hamsik che a Napoli ha sempre giocato ed è cresciuto proprio grazie al tecnico toscano. L’Inter quest’anno è piena di talenti in erba: in attacco sono arrivati Mauro Icardi, classe ’93 e Ishak Belfodil, classe ’92, che sicuramente troveranno il loro spazio. Per quanto riguarda l’esterno a destra, chiusa definitivamente la pista Isla è in procinto di essere chiusa la trattativa per Wallace, 19enne calciatore di proprietà del Chelsea che arriverebbe in prestito secco per un anno. Lo manda José Mourinho, che è convinto delle qualità di questo ragazzo brasiliano (infatti non lo vuole perdere definitivamente) che in patria viene definito come l’erede di Maicon. L’affare si potrebbe chiudere già prima della partita che l’Inter giocherà proprio contro i Blues, nella notte tra giovedi e venerdi per la Guinness Cup. Per parlare proprio del giovane brasiliano, e di altri temi di calciomercato riguardanti l’Inter, abbiamo intervistato l’agente Fifa Andrea Bagnoli, esperto di calcio brasiliano, in esclusiva per IlSussidiario.net.

Wallace-Inter è praticamente fatta. Troppo giovane per il campionato italiano? Non credo possa risultare un problema la giovane età del ragazzo. E’ giovane sì, ma ha già una buona esperienza. Nel Chelsea non ha potuto giocare, ma potrebbe fare bene all’Inter.

Tatticamente è perfetto per gli schemi di Mazzarri? Secondo me sì, è il classico terzino brasiliano molto bravo ad attaccare, spinge tanto, è perfetto per il modulo di Mazzarri.

Qualcuno lo ha già paragonato a Maicon: paragone troppo impegnativo? Sicuramente come struttura fisica non ci siamo, a me ricorda molto di più Cafu per come spinge per il suo fisico.

A proposito di brasiliani, l’Inter vorrebbe Luiz Gustavo. E’ un grande giocatore, Mazzarri lo piazzerebbe davanti alla difesa come centrocampista, sarebbe un grande colpo.

Infine Marquinho: sarebbe un giocatore utile a Mazzarri? Credo possa essere utile per molti allenatori, può giocare in vari ruoli del campo, come esterno sinistro, interno di centrocampo. Anche questo sarebbe un buon colpo per Mazzarri. (Claudio Ruggieri)

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 31 luglio 2013


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori