Calciomercato Inter/ Per Basta l’Udinese chiude: non è in vendita

- La Redazione

Si complica la trattativa per Dusan Basta: il serbo costa molto e, al di là delle cifre, il direttore sportivo Cristiano Giaretta ha esplicitamente tolto dal calciomercato il giocatore

basta_udineseR400
Basta (infophoto)

Uno dei nomi caldi per il calciomercato è quello di Dusan Basta. Il laterale serbo dell’Udinese è un osservato speciale da tempo; pista che pareva chiusa visto il forcing su Mauricio Isla e alcune alternative individuate all’estero, il suo nome è tornato di attualità ad Appiano Gentile viste le numerose difficoltà incontrate da Marco Branca nel chiudere gli affari con i calciatori che lo precedevano nella lista dei desideri. Ora Mazzarri ha meno necessità di coprire la fascia destra: dal Chelsea è arrivato Wallace, promettente terzino destro brasiliano per il quale José Mourinho ha speso belle parole. Tuttavia, il classe ’94 manca ancora di maturità e scaltrezza, è nuovo del calcio europeo e sembra avere le caratteristiche tipiche del terzino brasiliano, ovvero è un giocatore che spinge molto ma deve essere disciplinato dal punto di vista difensivo. Per questo l’Inter pensa ancora a Basta: la sua esperienza unita al fatto di aver sempre giocato in uno schema che prevede la difesa a 3 lo rende un elemento perfetto per la squadra nerazzurra, visti anche i progressi avuti nelle ultime due stagioni.

Tuttavia, pare che anche per lui la trattativa non sia affatto semplice. Infatti, a FcInterNews.it, il direttore sportivo dell’Udinese Cristiano Giaretta, che ha sostituito in estate Fabrizio Larini, ha voluto confermare come il giocatore difficilmente lascerà il Friuli. “Non abbiamo avuto nessun tipo di contatto con l’Inter”, ha precisato il dirigente. “Non ci sono state proposte, ma posso dire che Basta non partirà e che non è sul mercato”. Una chiusura totale, a meno che non si tratti delle solite dichiarazioni di facciata, volte ad aumentare il prezzo dell’offerta. Sappiamo bene che di questi tempi nessuno si può davvero considerare incedibile, perchè di fronte alla giusta offerta tutti possono partire; per Basta però l’Udinese chiede tanto (almeno 10 milioni di euro), cifre che in questo momento l’Inter non ha a disposizione. Per questo si continua ad attendere che Erick Thohir entri in società, e per questo si tengono comunque vive altre piste che potrebbero portare qualche nuovo acquisto. La pista per l’esterno serbo però rimane viva, e non è detto che non si concretizzi qualcosa nei prossimi giorni.

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato dell’Inter di oggi, 11 agosto 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori