Calciomercato Inter/ News, Camozzi: Kovacic? Sacrificio necessario per arrivare a Kondogbia (ESCLUSIVA)

- int. Franco Camozzi

Calciomercato Inter news, esclusiva Camozzi: l’agente ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Kovacic che piace molto al Liverpool.

Kondogbia_R400
Geoffrey Kondogbia (Infophoto)

Se il Milan sorride per l’arrivo di capitali freschi, l’Inter invece deve ancora battere un colpo importante sul calciomercato estivo e soprattutto rischia di registrare l’addio di Mateo Kovacic, centrocampista croato che piace tanto al Liverpool.  Sembra che l’offerta dei Reds sia concreta, e dunque il primo affare di calciomercato per l’Inter potrebbe essere la cessione del gioiellino classe ’94 sul quale i tifosi chiedono con insistenza di costruire il futuro per non ripetere quanto accaduto con Philippe Coutinho. I nerazzurri continuano a cercare un profilo per il centrocampo, il sogno di calciomercato estiva è Geoffrey Kondogbia. L’agente Franco Camozzi ha parlato del calciomercato Inter in esclusiva per IlSussidiario.net.

I tifosi dell’Inter infuriati con Thohir: perché non spende? Non sono d’accordo, Thohir spende e ha speso da quando è arrivato. Basti pensare ai 20 milioni di euro per Hernanes, ai colpi Shaqiri e Brozovic dello scorso gennaio. Più che altro ha speso male, bisognerebbe sottolineare questo.

Come mai? Sono arrivati buoni giocatori strapagati e non certo pronti per aiutare il club a fare il salto di qualità. E infatti i risultati sono questi.

Potrebbe essere l’estate dell’addio di Kovacic… Non mi strapperei i capelli fossi nell’Inter, il giocatore croato non ha mostrato adattabilità al campionato italiano, è di difficile collocazione tattica.

I tifosi però non sarebbero contenti: come mai? Io credo che se l’Inter utilizzasse i soldi di Kovacic per comprare Kondogbiaa allora le cose cambierebbero.

Si avvicina Imbula e non Kondogbia… Buon giocatore ma siamo sempre alle solite ovvero che Kondogbia è un’altra categoria rispetto al giocatore del Marsiglia.

Chi consiglierebbe all’Inter? Perin che è il nuovo Zenga al posto di Handanovic che lascerei andare. In difesa prenderei De Maio al posto di un Ranocchia non adatto a giocare in maglia nerazzurra.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori