Diretta / Inter-Stuttgarter Kickers (risultato finale 4-3) streaming video e tv: primo successo per i nerazzurri (amichevole, oggi 11 luglio 2015)

- La Redazione

Diretta Inter-Stoccarda Kickers: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della prima amichevole della squadra nerazzurra, in programma sabato 11 luglio 2015 a Riscone di Brunico

amichevole_pinetina
(INFOPHOTO)

L’Inter si aggiudica la sua prima amcihevole stagionale sconfiggendo lo Stoccarda per quattro reti a tre. I nerazzurri chiudono i primi quarantacinque minuti di gioco sul quattro a zero con la doppietta di Palacio, i gol di Brozovic e Icardi. Nella ripresa Fischer mette a segno due reti e allo scadere Ivan accorcia ulteriormente le distanze con una staffilata all’angolino. 

Quando siamo giunti oltre il settantesimo minuto della partita, il risultato tra Inter e Stoccarda resta fermo sul quattro a uno in favore della formazione nerazzurra. Ritmi leggermente più compassati in questa ripresa; tanti cambi da una parte e dall’altra con la compagine tedesca che sembra più efficace e determinata nei contrasti. Al sessantaseiesimo Stoccarda pericoloso con un tocco di precisione di Fischer salvato in extremis da De Micheli.  

E’ cominciato il secondo tempo tra Inter e Stoccarda Kickers, risultato fermo sul quattro a uno in favore della formazione nerazzurra.Al cinquantaduesimo minuto ha accorciato Fischer per i tedeschi con una bella girata in area che non ha lasciato scampo a Carrizo. Durante l’intervallo i due tecnici hanno effettuato diversi cambi, ecco il nuovo schieramento dei nerazzurri: Carrizo; Nagatomo, Andreolli, Popa, Santon; Gnoukouri, Di Marco, De Micheli; Delgado, Hernanes, Baldini.

E’ terminato sul punteggio di quattro a zero, il primo tempo dell’amichevole tra Inter e Stoccarda Kickers a Riscone di Brunico. Due gol per i nerazzurri nei primi dieci minuti con Rodrigo Palacio. Il tris lo sigla Brozovic con una conclusione da posizione ravvicinata. I tedeschi timbrano un palo e obbligano Handanovic ad un intervento complicato al minuto 41. Il poker lo realizza Icardi al ventinovesimo con un tiro angolato sul regalo di Muller. 

Quando siamo giunti oltre il venticinquesimo minuto della partita amichevole tra Inter e Stoccarda Kickers, il punteggio è di tre a zero in favore della formazione nerazzurra. La squadra di Mancini raddoppia al nono con un tocco di precisione sotto porta. Al ventiduesimo Brozovic fissa il tris con un destro da posizione ravvicinata. Nel mezzo un palo timbrato dalla compagine ospite e una bella parata di Handanovic in un uno contro uno.  

Si gioca da oltre cinque minuti a Riscone di Brunico dove l’Inter si trova in vantaggio sullo Stoccarda Kickers per una rete a zero. Sblocca il punteggio l’argentino Rodrigo Palacio al terzo, abile ad approfittare di un disimpegno sbagaliato di un centrocampista avversario e ad infilare Muller con una rasoiata che si infila in rete. Buona partenza per la formazione nerazzurra. I tedeschi pressano alto ma non pungono.

Tutto è pronto per l’amichevole Inter-Stuttgarter Kickers, primo impegno per i nerazzurri di Roberto Mancini nella nuova stagione. Sono state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre, ecco chi scenderà in campo a Riscone di Brunico. INTER: 1 Handanovic; 14 Montoya, 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus, 33 D’Ambrosio; 77 Brozovic, 27 Gnoukouri, 10 Kovacic; 88 Hernanes; 8 Palacio, 9 Icardi. A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 98 Radu, 6 Andreolli, 7 Kondogbia, 21 Santon, 31 De Micheli, 44 Delgado, 55 Nagatomo, 56 Popa, 92 Baldini, 93 Dimarco. Allenatore: Roberto Mancini. STUTTGARTER KICKERS: 1 Muller; 4 Starostzik, 6 Braun, 8 Muller; 10 Marchese, 11 Badiane, 21 Stein, 25 Abruscia, 27 Baumgartel, 33 Mendler, 40 Berko. A disposizione: 26 Sattelmaier, 38 Klaus, 12 Ivan, 16 Leutenecker, 17 Sirgedas, 18 Gaiser, 23 Kaiser, 28 Baxter Bahn, 37 Fischer. Allenatore: Horst Steffen 

Nella rosa della formazione tedesca figurano anche alcuni giocatori italiani, o di origine italiana. Ad esempio il terzino Alessandro Abruscia, classe 1990 e impiegabile su entrambe le corsie laterali; poi il centrale Vincenzo Marchese, 30 anni e in squadra dalla stagione 2009-2010. In più Marco Calamita, trentaduenne nato a Bari e passato anche per le formazioni B di Stoccarda e Kaiserslautern; infine Elia Soriano, attaccante classe 1989 e fratello maggiore di Roberto Soriano, centrocampista della Sampdoria. 

I prossimi test in agenda per la squadra nerazzurra. Mercoledì 15 luglio è in programma il test contro il neopromosso Carpi di Fabrizio Castori, sempre a Riscone di Brunico. Poi il viaggio in Cina dove l’Inter affronterà prima il Bayern Monaco (martedì 21 luglio), quindi il Milan sabato 25 e infine il Real Madrid lunedì 27. Per mercoledì 12 agosto è programmato il trofeo TIM, cui i nerazzurri tornano a partecipare dopo qualche anno di assenza, con Milan e Sassuolo mentre domenica 16 agosto i nerazzurri affronteranno i greci dell’AEK Atene, allo stadio Del Conero di Ancona.

Sabato 11 luglio 2015 è in programma la prima amichevole precampionato della squadra nerazzurra. Inter-Stuttgarter Kickers si giocherà al centro sportivo di Riscone di Brunico dove i ragazzi di Roberto Mancini stanno svolgendo la preparazione estiva: calcio d’inizio alle ore 17:00. I tifosi dell’Inter potranno assistere al debutto non ufficiale di alcuni nuovi acquisti: ad esempio lo spagnolo Martin Montoya, terzino classe 1991 prelevato dal Barcellona, scalpita per scendere in campo dopo una stagione passata quasi interamente in panchina, pur se nel super Barça di Luis Enrique; anche il francese Geoffrey Kondogbia, strappato a peso d’oro dal Monaco ed attesissimo dai tifosi, ha già raggiunto il ritiro nerazzurro in Trentino ma il suo impiego contro i Kickers di Stoccarda potrebbe essere limitato, per il minor ritmo partita nelle gambe (il centrocampista è salito a Brunico solo mercoledì). I sudamericani Joao Miranda e Jeison Murilo, reduci dalla Coppa America rispettivamente con Brasile e Colombia, si aggregheranno al gruppo nei prossimi giorni. Quella entrante si presenta come una stagione molto importante per l’Inter, chiamata a ritornare in alto dopo annate troppo al di sotto delle aspettative. Il primo avversario dei nerazzurri saranno i Kickers di Stoccarda (Stuttgarter Kickers per il pubblico internazionale), squadra militante nella terza serie tedesca allenata dal quarantaseienne Horst Steffen.

L’amichevole tra Inter e Stuttgarter Kickers sarà trasmessa in diretta tv dal canale tematico Inter Channel, il numero 232 di Sky visibile solo per gli abbonati: dalle 17:00 la telecronaca sarà del direttore Roberto Scarpini, storica voce tifosa della squadra nerazzurra. Una replica della partita andrà in onda sempre su Inter Channel dalle ore 21:00.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori