Diretta/ Presentazione Stevan Jovetic Fc Inter info streaming video e tv: Mancini mi ha convinto ed eccomi qua! (oggi giovedì 20 agosto 2015)

- La Redazione

Diretta presentazione Stevan Jovetic Fc Inter info streaming video e tv: la conferenza stampa del nuovo acquisto nerazzurro da San Siro alle ore 15.00 (oggi giovedì 20 agosto 2015)

JoveticInter_TIM
Stevan Jovetic (infophoto)

Prosegue la conferenza stampa di presentazione di Stevan Jovetic, nuovo acquisto nerazzurro: “L’Inter è una grande squadra, questo è stato importante per decidere di venire qui”. Parole molto importanti sul suo nuovo allenatore: “Con Roberto Mancini ho avuto una bella conversazione, è stata importante: con lui parlai già quando ero alla Fiorentina, mi ha voluto nel suo progetto e ho deciso di venire”. Torna in breve sull’esperienza inglese: “Al primo anno al Manchester City sapevo che sarei rimasto anche il secondo, poi invece le cose sono cambiate”. Poi però si torna decisamente sull’Inter e la stagione che sta per cominciare: “Qui abbiamo tanti giovani molto bravi, ci potranno dare un grande aiuto. So che tutti da me si aspettano tanti gol, non faccio cifre però sono sicuro che farò tanti gol e assist. Qui a San Siro ho fatto gol al Milan: il derby sarà importante, ma voglio iniziare bene già contro l’Atalanta… Le squadre forti sono tante, ma noi abbiamo una buona squadra e speriamo di lottare per il terzo posto. La Serie A è sempre un campionato importante, sarà bello tornare a Firenze dove sono stato benissimo e ho ancora tanti amici”. Infine una sorta di appello ai due dirigenti che lo affiancano: “Le amichevoli servono sempre per fare esperimenti, poi le gambe sono pesanti. Ci sono tanti giocatori nuovi, occorre del tempo. Ma spero che per il campionato saremo pronti. Speriamo possa arrivare ancora qualche rinforzo. Se le altre big comprano anche noi dobbiamo farlo…”. Dunque chiusura con una risata generale: la partenza è buona…

La conferenza stampa di presentazione di Stevan Jovetic come nuovo giocatore dell’Inter è cominciata a San Siro e non ad Appiano Gentile, dove di consueto hanno luogo eventi di questo genere. Il montenegrino è stato introdotto dal direttore generale Marco Fassone e dal direttore sportivo Piero Ausilio, poi ecco le sue prime parole: “Sono molto felice di avere preso la maglia numero 10, anche se purtroppo si è liberato perché è andato via Mateo Kovacic. So che è una responsabilità ma ne sono felice. Mi sono allenato bene in queste settimane anche se i risultati non sono quelli che volevamo. Siamo pronti per domenica e non vediamo l’ora di scendere in campo”. Parole importanti per il nuovo compagno Mauro Icardi: “Giocatore forte, ha già segnato tanti gol. L’intesa è già buona e migliorerà”. Pressione per essere uno dei grandi acquisti del mercato nerazzurro? “So che tutti si aspettano tanto da me, ma ci sono abituato in ogni squadra dove sono andato e non ci sarà problema”. Come è cambiato Jovetic rispetto a quando lasciò Firenze? La risposta è positiva: “I due anni al Manchester City sono stati un’esperienza importante, sono cresciuto tanto e mentalmente sono più forte”. Nessun problema invece per la posizione precisa in campo: “Posso giocare ovunque in attacco, anche se il mio ruolo è la seconda punta”.

Tutto è pronto per la conferenza stampa di presentazione di Stevan Jovetic che avrà inizio fra pochi minuti a San Siro. Dunque siamo in attesa di sentire le prime parole ufficiali del montenegrino in qualità di giocatore dell’Inter, anche se a dire il vero l’acquisto è stato perfezionato ben tre settimane fa, quindi i tifosi nerazzurri hanno già avuto diverse occasioni per vedere in azione Jovetic, che è anche andato a segno in due amichevoli estive già disputate con la squadra di mister Roberto Mancini.

Oggi giovedì 20 agosto 2015 ci sarà la conferenza stampa di presentazione di Stevan Jovetic, il nuovo giocatore montenegrino dell’Inter, uno dei principali colpi di questo calciomercato estivo 2015 dei nerazzurri che arriva dal Manchester City dopo due stagioni piuttosto difficili anche a causa di diversi problemi fisici che ne hanno condizionato l’utilizzo.

Dunque in Inghilterra Jovetic è riuscito a far vedere solo a sprazzi il suo grande talento, che invece aveva ampiamente dimostrato nella sua prima esperienza nel calcio italiano, quando indossava la maglia della Fiorentina. L’auspicio del presidente Erick Thohir e dell’allenatore Roberto Mancini è naturalmente che il montenegrino possa tornare ad esprimersi sui livelli di Firenze. Infatti Jovetic è una delle nuove stelle dell’Inter, anche se ufficialmente arrivato dal City solamente in prestito – ma con obbligo di riscatto. Non è certamente un caso se sia stata affidata proprio all’ex viola la maglia numero 10 dopo l’addio di Mateo Kovacic. Basta il numero di maglia per capire l’importanza che Jovetic avrà nell’Inter del Mancini bis.

L’appuntamento è alle ore 15.00 presso la sala conferenze dello stadio di San Siro e in seguito Jovetic sarà agli uffici del ‘Giuseppe Meazza’ per incontrare i tifosi che sottoscrivono l’abbonamento per il campionato che ormai sta per cominciare, con l’ormai immancabile slogan Ci vediamo a San Siro.

Potrete seguire la presentazione di Stevan Jovetic sul canale tematico nerazzurro Inter Channel, che è disponibile al numero 232 della piattaforma Sky, anche se non è visibile in streaming video tramite l’applicazione Sky Go. Poco male, perché si potrà seguire l’evento anche tramite il sito Internet ufficiale all’indirizzo www.inter.it e inoltre ricordiamo che gli aggiornamenti arriveranno anche dal canale Twitter ufficiale dell’Inter: lo trovate all’indirizzo @Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori