ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Juventus, Petralito: “Dzeko-City nessun accordo”. La Signora spera

- La Redazione

L’agente Fifa, intermediario della trattativa, smentisce che ci sia già un accordo con il club inglese, la prossima settimana sarà decisiva

dzeko_R400_7ott10

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO JUVENTUS – Edin Dzeko ancora una volta rischia di diventare una telenovela di calciomercato della Juventus. In questi giorni i rumors parlavano di un accordo praticamente raggiunto tra Wolfsburg e Manchester City per la cessione del 24enne bosniaco al club guidato di Roberto Mancini. Un “regalo” dello sceicco Mansour per la conquista del primo posto in classifica del valore di 35 milioni di euro.

Abbiamo intervistato in esclusiva per ilsussidiario.net, Giacomo Petralito, agente Fifa che segue da vicino la vicenda Dzeko. Petralito ha voluto “rassicurare” i tifosi bianconeri: “Non c’è ancora nessun accordo tra il Manchester City e il Wolfsburg per la cessione del giocatore bosniaco, ci sono delle trattative tra i due club ma non è stato raggiunto nulla”. La Juventus può dunque tornare a sperare?

CALCIOMERCATO JUVENTUS DZEKO CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

Petralito risponde: "Questo non lo so, anche perchè ogni giorni si parla di una nuova squadra per il giocatore, si è parlato anche del Bayern Monaco, ormai ognuno dice la sua". Il futuro di Dzeko quindi resta un enigma, ma Petralito prova a dare una scadenza: "Nella prima settimana di gennaio penso si potrà conoscere bene il futuro del giocatore". E a chi assicura che il giocatore possa andare via già a gennaio, l’agente Fifa frena: "Non è detto che vada via a gennaio, potrebbe anche restare al Wolfsburg". Insomma, per i bianconeri un minimo di speranza c’è.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori