SERIE A/ Lazio-Juventus, probabili formazioni: Mauri e Sculli out, Pepe al posto di Marchisio

- La Redazione

La 34esima giornata si completerà questa sera con il posticipo delle 20.45 Lazio-Juventus, gara programmata al lunedì per gli eventi legati alla beatificazione di papa Wojtyla

marchisio_r375_5dic09
Claudio Marchisio (Foto: ANSA)

LAZIO-JUVENTUS, PROBABILI FORMAZIONI – Lazio e Juventus si sfideranno questa sera alle ore 20.45 in quel dell’Olimpico. La beatificazione di Papa Wojtyla ha spinto gli organizzatori a posticipare la sfida romana per evitare un’eccessiva folla. Edy Reja scenderà in campo senza Mauri e Sculli. Il primo è stato fermato dal giudice sportivo in seguito alla sfida con l’Inter e il ricorso presentato è stato respinto. Il secondo, invece, soffre di lombosciatalgia ed è impossibilitato a scendere in campo. Probabile un 4-4-2 con Zarate-Floccari coppia d’attacco ed Hernanes, Ledesma, Matuzalem, Brocchi a centrocampo. Nella Juventus assenza dell’ultima ora targata Claudio Marchisio. Il giovane centrocampista ha subito una contusione al piede e sarà sostituto da Simone Pepe.

Della gara dell’Olimpico ha parlato ieri Del Neri: «Sono tanti punti lasciati sul campo, abbiamo affrontato sempre squadre motivatissime, spesso dovendo fare i conti con l’emergenza. Contro il Milan abbiamo vinto con Pepe terzino, altre volte abbiamo sofferto non avendo cambi possibili. Abbiamo pagato gli infortuni, spesso sono stato costretto ad accelerare il rientro di alcuni giocatori. Abbiamo perso 21 punti contro squadre medio-piccole, questo ha determinato il nostro cammino».

Lazio (4-4-2): Muslera; Lichtsteiner, Biava, Dias, Garrido; Hernanes, Ledesma, Matuzalem, Brocchi; Floccari, Zarate.All.: Reja

A disp.: Berni, Scaloni, Bresciano, Manfredini, Brocchi, Gonzalez, Kozak.

Indisponibili: Stendardo, Radu, Diakité, Foggia

Squalificati: Mauri (2)

Juventus (4-4-2): Buffon; Motta, Bonucci, Chiellini, Grosso; Krasic, Melo, Aquilani, Pepe; Matri, Del Piero.All.: Delneri

A disp.: Storari, Barzagli, Sorensen, Traoré, Salihamidzic, Giandonato, Toni.

Indisponibili: Rinaudo, Sissoko, Quagliarella, Iaquinta, Martinez, Marchisio

Squalificati: nessuno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori