CALCIOMERCATO/ Juventus: Perea il nome nuovo, sfida Vargas-Ramirez per la fascia

- La Redazione

La società di corso Galileo Ferraris intende assicurarsi un difensore di grandi qualità che possa rinforzare la retroguardia unendosi ai vari Barzagli, Chiellini e Bonucci

Vargas_R375_5mar10
Cesena - Fiorentina 0 -0 (Ansa)

Continua la ricerca del centrale di difesa in casa Juventus. La società di corso Galileo Ferraris intende assicurarsi un difensore di grandi qualità che possa rinforzare la retroguardia unendosi ai vari Barzagli, Chiellini e Bonucci. Si parla spesso di Alex del Chelsea e Lugano del Fenerbache, ma un nuovo è emerso in queste ultime ore: quello di Luis Amaranto Perea, giocatore in forza all’Atletico Madrid.

Certo, essendo un classe 1979, non è nel fiore degli anni, ma ha dalla sua una velocità e una visione di gioco che dovrebbe aiutare la Juventus a risolvere i limiti difensivi emersi nel corso della scorsa stagione. Nato in Colombia, ha esordito nell’Indipendiente Medelin nel 2000, per poi passare dopo quattro anni al Boca Juniors. Nel 2004 lo sbarco in Europa tra i Colchoneros in cui è titolare fisso.

Con un suo arrivo al centro della difesa (ma può giocare anche come terzino destro), la Juventus sistemerebbe la retroguardia. Sulle fasce potrà contare su Ziegler, sbarcato a parametro zero dalla Sampdoria, e Lichtsteiner, preso dalla Lazio a 12 milioni di euro. Inoltre, Antonio Conte, intende rispolverare il giovane Paolo De Ceglie, bloccato la scorsa stagione da un lunghissimo infortunio che ha condizionato inevitabilmente l’annata.

L’attacco è ormai completo. L’arrivo di Vucinic, unito ai vari Matri, Quagliarella e Del Piero, permette alla società di corso Galileo Ferraris di vantare su di un ottimo parco attaccanti senza dimenticarsi naturalmente del duo Amauri e Iaquinta, che potrebbero lasciare Torino a breve, ma che sono attualmente giocatori bianconeri. Altro ruolo caldissimo in quel di Vinovo è l’esterno di sinistra. In cima alla lista dei desideri c’è Juan Manuel Vargas, nazionale peruviano in forza alla Fiorentina. La Juve lavora da giorni allo scambio con Amauri ma quest’ultimo sarebbe maggiormente propenso ad un trasferimento all’estero, sponda Galatasaray. Attenzione anche a Ramirez, uruguagio in forza al Bologna che piace moltissimo anche a Inter e Napoli.

Un tormentone, quello della fascia sinistra, che dovrebbe concludersi nei prossimi giorni, possibilmente dopo che termineranno i preliminari di Champions League. A quel punto il quadro delle prossime competizioni sarà molto più chiaro. Sul taccuino di Marotta troviamo infine i nomi di Elia, Afellay e Bastos, piste sempre caldissime.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori