CALCIOMERCATO/ Juventus, Vidal-Real: tifosi in ansia, si teme l’addio

- La Redazione

Il centrocampista della Juventus, Arturo Vidal, ha speso parole d’elogio nei confronti del Real Madrid al termine della sfida di mercoledì sera in Champions: i tifosi sono in ansia

Handanovic_Vidal
Arturo Vidal con la maglia della Juve (Foto Infophoto)

Hanno fatto il giro del web le dichiarazioni di Arturo Vidal post-Real Madrid-Juventus. Il nazionale cileno, intervistato da Radio Onda Cero, emittente spagnola, non ha nascosto la propria ammirazione nei confronti delle Merengues. Uno scambio di battute fra il dj e lo stesso centrocampista sudamericano che si è svolto così: Domanda: «Arturo, si parla spesso del tuo passaggio al Real Madrid, pensi che questa cosa possa succedere?». Risposta: «Non so, è difficile. Bisogna ved…». Poi di nuovo: «Ma ti piacerebbe?». E Vidal ha replicato: «Sì, mi piacerebbe, ma bisogna vedere cosa riserverà il futuro». Frasi che hanno invaso i social network e il web bianconero durante la mattinata di ieri e che hanno di certo creato stupore. Nessuno infatti, negli ambienti bianconeri, sia fra i tifosi quanto fra la stessa Juventus, si aspettava tali parole, alla luce anche della recente disfatta beffarda (per via del contestato arbitraggio), in occasione del match contro gli iberici. Sia chiaro, Vidal ha subito avvisato i dirigenti dell’intervista, ma è anche vero che in un clima come quello di queste ore a Torino, già incendiato per la sconfitta contro la Fiorentina, sarebbe stato più semplice rispondere con un “No grazie, ho un contratto con la Juventus e al futuro non ci penso”. Parole diplomatiche, forse di facciata e non veritiere, ma che avrebbero evitato di creare un caso.

Sui social network, infatti, i tifosi della Juventus temono la grande beffa, alla luce anche delle recenti parole di Andrea Agnelli, che ormai riecheggiano nelle menti dei supporters della Vecchia Signora come un tremendo tormentone estivo: “In caso di offerta ad hoc sarà dura trattenere Pogba”. Al posto di Pogba potremmo metterci Vidal e il gioco è fatto. Se è vero che il nazionale cileno è in procinto di ufficializzare il rinnovo fino al 2018 a 4,5 milioni di euro netti annui, è vero anche che la storia del calciomercato è piena di episodi “particolari”, come ad esempio la cessione di Thiago Silva del Milan al PSG, fresco di rinnovo pochi giorni prima… Le Merengues dispongono di una potenza di fuoco da far imbarazzare tutte le società calcistiche d’Europa e per loro non sarebbe un problema versare nelle casse della Juve i 40/50 milioni di euro richiesti e offrire a Vidal un ingaggio a 8 cifre. Se ne riparlerà sicuramente in estate quando dalle parti di Vinovo ne vedremo delle belle.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori