Calciomercato Juventus/ Fini (ag.FIFA): priorità Pirlo! Biabiany più vicino (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Salvatore Fini valuta alcune tematiche di calciomercato per la Juventus, da alcune situazioni interne fino agli obiettivi per gennaio

13.11.2013 - int. Salvatore Fini
conte_pirlo
Conte e Pirlo - Infophoto

Carichi a mille dopo la vittoria schiacciante contro il Napoli. Concentrati al massimo perché la Roma capolista è a un solo punto di distacco. I giocatori della Juventus continueranno ad allenarsi duramente per raggiungere l’obiettivo. I bianconeri vogliono assolutamente ritrovare la vetta. Intanto la società lavora per il mercato di gennaio nella speranza di prendere l’esterno che Conte chiede da tempo e magari per trovare un contatto con Pirlo per il rinnovo del contratto. In esclusiva per Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Salvatore Fini ha parlato del calciomercato della Juventus.

La Juventus è tornata: col Napoli pareva quella del primo anno di Conte… E’ vero, nei giocatori si è rivista la stessa grinta, la stessa voglia di vincere. Rispetto a due anni fa poi la rosa è più collaudata e ricca, a livello di alternative.

C’è un Llorente che comincia a far male con continuità. Che ne pensa? Che è stata una scommessa vinta dai dirigenti bianconeri, il bomber iberico doveva solo trovare la condizione fisica giusta. Eravamo pronti ad avventarci sul fiasco di mercato, ma per ora la Juventus ha vinto la sua scommessa. Oltretutto Llorente è arrivato a parametro zero e ogni gol che fa santifica questa scelta.

Vucinic rischia di dover andare via per trovare spazio? Ho qualche dubbio perché ho sempre visto Vucinic come un uomo di Conte, voluto fortemente dal tecnico bianconero. La sua permanenza dipende dalla volontà del mister: al momento non ci sono segnali di cambiamento in questo senso.

Pirlo si sta confermando ai massimi livelli… La Juventus non faccia l’errore di lasciarsi scappare un calciatore così forte. Pirlo è uno di quei giocatori che renderà sempre moltissimo finchè resterà in attività: merita il rinnovo di contratto.

Crede nell’arrivo dell’esterno offensivo nel calciomercato di gennaio?

Io penso di sì, i dirigenti bianconeri cercheranno di soddisfare le esigenze di Conte, che è stato abbastanza esplicito alla fine della sessione estiva.

Si parla molto di Biabiany… Piace al tecnico bianconero e credo che sia più facile da acquistare rispetto ad altri pariruolo.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori