Calciomercato Juventus/ Greco (ag.FIFA): Nani? Più vicino Biabiany! E su Pirlo-Alonso…(esclusiva)

- int. Alessandro Greco

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Alessandro Greco parla del calciomercato della Juventus: ancora aperta la questione esterni e il rinnovo di contratto di Pirlo

biabiany_palla
Jonathan Biabiany, attaccante Parma (Foto Infophoto)

La Juventus a gennaio vorrebbe a tutti i costi puntare su un esterno d’attacco che potrebbe fare bene alla squadra di Conte per cambiare modulo. Si passerebbe al 4-3-3 con un esterno come Nani, calciatore del Manchester United che piace a Conte e che non riesce a trovare spazio con Moyes e potrebbe andare via. La Juventus potrebbe ritornare sul portoghese. Ma attenzione anche alla situazione Biabiany con il Parma. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Alessandro Greco ha parlato del calciomercato della Juventus.

Conte ha ritrovato la Juventus affamata non crede? Sono d’accordo, in queste ultime due partite la Juventus ha mostrato la stessa fame e cattiveria di due anni fa. Conte sarà sicuramente soddisfatto.

A gennaio il tecnico salentino su chi vorrà puntare? Io credo che voglia un esterno d’attacco che possa aiutarlo a cambiare modo di giocare, puntando sul 4-3-3 con il tridente d’attacco.

La Juventus potrebbe ripensare a Nani secondo lei? Nani è una pista molto difficile, il giocatore lusitano costa davvero tanto e ci sono altri club importanti. Era più arrivabile in estate quando il suo contratto era in scadenza. Attenzione piuttosto alla situazione di Biabiany.

In che senso? Potrebbe essere lui il rinforzo per la fascia d’attacco della Juventus. Tra l’altro conosce bene il campionato italiano e costa meno di Nani.

Pirlo: il rinnovo sarà un problema tecnico o economico?

Dipenderà molto dalle motivazioni del calciatore. Non credo possa mai essere un problema tecnico con Pirlo.

Prenderebbe Xabi Alonso come erede del calciatore italiano? Sì, è un grosso giocatore ma anche lui guadagna sicuramente un ingaggio importante. In ogni caso se proprio bisognerà lasciare Pirlo Alonso può essere la soluzione migliore, soprattutto se a parametro zero. Sarebbe una sorta di operazione-Pirlo ripetuta.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori