Calciomercato Juventus/ De Nicola (ag. Fifa): Conte a vita? Lui vorrebbe andarsene… (esclusiva)

L’agente Fifa CLAUDIO DE NICOLA commenta per noi le indiscrezioni di calciomercato sulla Juventus: dal futuro di Giovinco e dell’allenatore Conte a quale potrebbe essere il portiere futuro

27.11.2013 - int. Claudio De Nicola
giovinco_juventus_12R400
Sebastian Giovinco (Infophoto)

La Juventus è di nuovo prima in campionato, ma non rinuncia per questo a guardare anche al calciomercato, sia in entrata sia in uscita. Su quest’ultimo fronte, ci si chiede se Sebastian Giovinco e Marco Storari lasceranno la formazione bianconera, e soprattutto fino a quando Antonio Conte rimarrà a Torino per guidare questa squadra. Un’ipotesi molto affascinante per il nome del suo sostituto è certamente quella legata a Jurgen Klopp, artefice del grande Borussia Dortmund di queste ultime stagioni. Per il dopo Buffon si parla anche di Tim Krul, portiere olandese del Newcastle: potrà essere davvero lui l’erede del Gigi nazionale? Un nome credibile per vestire il bianconero è poi quello dello svedese Ola Toivonen dal Psv Eindhoven. Per avere un parere autorevole su tutte queste indiscrezioni di calciomercato sulla juventus, abbiamo sentito l’agente Fifa Claudio De Nicola. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Giovinco sta sempre in panchina, lascerà la Juventus? Non penso proprio. C’è la volontà sia del giocatore sia della società di continuare il rapporto che li lega. Giovinco è molto attaccato alla Juventus e avrà sicuramente l’occasione di dimostrare ancora il suo valore durante questa stagione.

Conte resterà a vita alla Juventus?
La società ne sarebbe contenta, Conte invece avrebbe l’ambizione, e se lo meriterebbe, di provare qualche esperienza all’estero.

Idea Klopp per il futuro?
Penso che la volontà sia di puntare su un tecnico italiano, magari Prandelli.

Krul potrebbe arrivare dal Newcastle alla Juventus? Il nome del portiere che sostituirà Buffon dipenderà anche da quello del tecnico che la prossime stagione siederà sulla panchina bianconera.

Per Storari invece è prossima la partenza?

 E’ un ottimo portiere e potrebbe giocare titolare in tante squadre. Ha fatto però una scelta, quella di fare il numero dodici alla Juventus, cioè il vice di Buffon, e l’ha presa con assoluta tranquillità per la sua carriera.

Interessa Toivonen del Psv Eindhoven?
 A giugno è un affare che si potrebbe fare. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori