CALCIOMERCATO/ Juventus, Carati (ag. FIFA): Sanchez non è l’uomo giusto. Mario Gomez? Un grande dubbio… (esclusiva)

- int. Alessandro Carati

La Juventus, che per luglio ha già acquistato Llorente, sta gettando le basi per la trattativa-Alexis Sanchez: è l’uomo giusto? Ne parliamo con l’agente FIFA Alessandro Carati

sanchez_dita_cielo
Foto Infophoto

E’ Alexis Sanchez il top player che manca alla Juventus? L’attaccante cileno del Barcellona è tornato a far parlare di sè al qua delle Alpi, per la presunta trattativa tra i bianconeri ed il suo entourage. Che apre la domanda di cui sopra. Esploso nel cantiere dell’Udinese, Sanchez potrebbe tornare in Italia dal portone principale, rinvigorito dall’esperienza ai massimi livelli ma anche un pò arruginito, da tante panchine. E’ l’uomo giusto per la Juventus? Le cifre suggeriscono altro, visto che solo in due delle sue cinque stagioni in Europa El Nino Maravilla ha superato i 10 gol in stagione. Ne abbiamo parlato con l’agente FIFA Alessandro Carati, nell’intervista esclusiva sul mercato della Juventus. Senza dimenticare che i bianconeri hanno già acquistato un attaccante, Fernando Llorente, e nel frattempo tengono aperte altre piste.

La Juventus ha intenzione di parlare con l’agente di Sanchez. Il cileno è l’uomo giusto per l’attacco bianconero? Faccio una premsessa: a me il cileno piace molto, lo considero un grande giocatore. Però non credo sia Sanchez l’uomo giusto per l’attacco, parlo dal punto di vista tattico.

Come mai? Credo che alla Juventus servirebbe una prima punta in grado di segnare tanti gol, come seconda punta ci sono già Vucinic, Giovinco, la squadra è coperta in questo senso. 

In teoria ci sarebbe Llorente… Non credo si tratti di un top player, credo che alla Juventus non basti lo spagnolo ma ha bisogno di un altro centravanti.

Il Bayern potrebbe cedere Mario Gomez, super bomber nel campionato tedesco: un’occasione? Onestamente non mi fiderei molto dei numeri che riguardano la Bundesliga, anche Luca Toni ha fatto tantissimi gol in Germania. Non vedo Gomez come l’attaccante di prima fascia che serve.

Vidal è in bilico tra rinnovo e cessione: lascerebbe andare il cileno? 

La Juventus dovrà cedere tutti quei giocatori che non possono dare di più, mentre coloro che hanno ancora tanto da offrire vanno tenuti. Vidal rientra nella seconda categoria: può partire solo dinanzi a una grande offerta.

Visti i continui problemi fisici di Chiellini, la Juventus dovrebbe prendere un grande difensore? Non credo che la Juventus voglia spendere molti soldi per un difensore, anche perché i problemi di Chiellini non sembrano preoccupare più di tanto. Però se si dovesse presentare un’occasione simile a quella di Barzagli, allora la Juventus potrebbe agire anche per la difesa.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori