Calciomercato Juventus, le notizie al 27 luglio 2013

Le ultime notizie relative al calciomercato della Juventus aggiornate ad oggi, sabato 27 luglio 2013: per la fascia torna in primo piano Aleksandar Kolarov, ma ecco l’idea Centurion…

27.07.2013 - La Redazione
kolarov_ginocchio
(INFOPHOTO)

Il tema principale di calciomercato in casa Juventus ad oggi, sabato 27 luglio 2013, è sempre la ricerca di un esterno di grande valore da mettere a disposizione dell’allenatore Antonio Conte. I nomi in prima fila sono sempre quelli del colombiano Juan Camilo Zuniga, giocatore del Napoli, e del serbo Aleksandar Kolarov, attualmente in forza al Manchester City. Nelle ultime ore in primo piano c’è proprio quest’ultimo, perché il club inglese sarebbe entrato nell’ottica di idee di cedere il nazionale serbo ex Lazio, anche se prima vorrà individuare un sostituto all’altezza. Dunque i tempi non saranno brevissime, ma la Juventus sembra disposta ad aspettare perché l’esterno del City è sicuramente fra i più forti in circolazione, anche se andrà rigenerato dopo alcuni mesi non facili. La base per la trattativa tra le due società sarebbe un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato ad 8 milioni di euro, proposta bianconera che avrebbe già incontrato i favori dei britannici. Kolarov sarebbe ben felice di tornare in Italia e di poter giocare in una grande squadra, quindi con il giocatore e il suo entourage non dovrebbe essere difficile raggiungere un accordo in tempi brevi. Sarà dunque una trattativa che proseguirà su un doppio binario, perché naturalmente non cesseranno gli abboccamenti con il Napoli per Zuniga fino a quando uno dei due giocatori in questione non arriverà a Torino.

La Juventus, tuttavia, batte anche strade meno inflazionate per rinforzare le fasce. L’ultimo nome finito sul taccuino dei campioni d’Italia in carica è quello di Ricardo Centurion, ala sinistra del Racing Avallaneda classe 1993. Quindi ha solo 20 anni e probabilmente non sarebbe un acquisto per l’immediato, ma di certo ha tutte le qualità per diventare un grande giocatore in futuro. Lo ha presentato in esclusiva per IlSussidiario.net Massimiliano Capparoni, agente Fifa esperto del calcio sudamericano, che lo ha descritto come un esterno offensivo, giocatore di qualità e corsa, che salta spesso l’uomo creando la superiorità numerica. Sono qualità che la Juventus sta cercando, perché sono differenti da quelle degli esterni a disposizione di Conte in questo momento, pur sottolineando che si tratterebbe di un acquisto “di prospettiva”. In inverno Centurion era invece stato accostato al Napoli: sembra destino che sulle fasce gli interessi di bianconeri e azzurri debbano intrecciarsi. Un altro esterno offensivo sarebbe Victor Ibarbo. I bianconeri hanno chiesto informazioni su di lui al Cagliari, ma la risposta dei rossoblu non è stata positiva: il presidente Massimo Cellino, dirigente con il quale è sempre difficile trattare, vuole infatti 15 milioni di euro. Il nazionale colombiano è infatti considerato un punto fisso dell’attacco sardo e di conseguenza il patron non lo lascerà partire facilmente. La Juventus starebbe quindi pensando di inserire una parziale contropartita tecnica, che potrebbe essere il centrocampista Fausto Rossi, reduce da una stagione al Brescia e dagli Europei Under 21.

L’altro grande tema del calciomercato bianconero è legato all’attaccante in esubero nella rosa attuale, come dichiarato dallo stesso d.g. Beppe Marotta. Nelle ultime ore il nome più chiacchierato è…

…quello di Alessandro Matri, che potrebbe finire in Premier League perché l’Everton sembra intenzionato a racimolare i 15 milioni di euro richiesti dalla Juventus, magari cedendo uno degli elementi di spicco della sua rosa attuale, il croato Nikica Jelavic. In questo caso la Juventus lascerebbe partire l’ex giocatore del Cagliari, anche se al momento il primo nella lista dei partenti resta sempre Fabio Quagliarella, altro giocatore corteggiato da diverse società inglesi, e a questo proposito va annotato che anche il West Ham ha manifestato interesse per il giocatore napoletano. Per quanto riguarda i giovani, ecco alcune notizie che hanno caratterizzato la giornata di ieri: il portiere Nicola Leali resta sempre fortemente conteso da Cagliari e Spezia, con i sardi che tornano il pole position perché Agazzi sempre di nuovo sul punto di partenza dalla Sardegna; il giovane attaccante Stefano Beltrame diventerà nei prossimi giorni un giocatore della Juve Stabia, perché l’accordo fra le due società è ormai vicinissimo; il centrale islandese Hordur Magnusson dovrebbe andare a fare esperienza allo Spezia, in serie B; infine, ecco l’ufficialità dell’acquisto di Luigi Rizzo, esterno classe 1997 della Juve Stabia. Ma per ora non può essere lui l’esterno ideale per Conte…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori