Calciomercato Juventus/ Tommasi (ag. FIFA): Kondogbia, che occasione! Marchisio-Vucinic, ecco chi rischia (esclusiva)

- int. Adriano Tommasi

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’ag.Fifa Adriano Tommasi parla delle possibili trattative di calciomercato della Juventus, sia in entrata che in uscita: si riparla di un gioiellino…

marchisio_vucinic
(INFOPHOTO)

Dopo il colpo gobbo Paul Pogba, uno dei pochi rimpianti di calciomercato di Sir Alex Ferguson, Giuseppe Marotta potrebbe condere il bis, anche se in termini differenti. Non un parametro zero ma un altro potenziale craque: Geoffrey Kondogbia, che con Pogba ha composto la coppia di centrocampo della Francia Under 20, vincitrice dell’ultimo mondiale di categoria. Come Pogba il nostro è nato nel 1993, ma gioca nel Siviglia che lo ha firmato fino al 2017, e gli attribuisce una valutazione di calciomercato elevata, superiore ai 10 milioni di euro. Per la verità sembrava fatto il suo passaggio al Real Madrid, ma le Merengues hanno un Gareth Bale per la testa e per il momento sono concentrati sulla trattativa per l’asso del Tottenham. Si torna al leit motiv del calciomercato bianconero, ribadito da Marotta anche nelle ultime ore: bisognerà cedere qualcuno e qualcuno in attacco, pur senza fare nomi. E senza pensare ai “danni collaterali” che l’acquisto di Kondogbia comporterebbe, come la rimessa in discussione di Claudio Marchisio a centrocampo. Per parlare di queste situazioni ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Adriano Tommasi.

Sarebbe un acquisto fantastico da parte della Juventus. Parliamo di un giovane di talento, in coppia con Pogba farebbe grandi cose.
Potrebbe essere il preludio all’addio di Marchisio? Non credo a questa possibilità. Marchisio è troppo importante per Conte, non sarà ceduto nemmeno se arriverà Kondogbia.
Vucinic si abituerà a non essere la prima stella in attacco? 
Non credo, sono convinto che non sarà facile per Conte gestire la situazione, il montenegrino non ama molto la panchina.
Potrebbe andare via? 
Sì, se dovesse arrivare un’offerta importante la Juventus potrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di cedere Vucinic.
Si parla ancora di Nicola Sansone del Parma come possibile rinforzo esterno. Che ne pensa?
E’ un giovane interessante, che può costruirsi una carriera di livello anche in serie A, l’anno scorso ha offertyo un rendimento sorprendente nel Parma. Però non è ancora pronto per la Juventus, e poi sarebbe un controsenso per i bianconeri.
In che senso? 
A quel punto la Juventus avrebbe fatto bene a tenersi Giaccherini, che è sicuramente un giocatore più rodato e maturo di Sansone.

(Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 4 agosto 2013)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori