Calciomercato Juventus/ News, Orlandi: Vidal, segnali d’addio. Godin? Difficile a meno che… (esclusiva)

Calciomercato Juventus news, in esclusiva per IlSussidiario.net, Antonio Orlandi, osservatore del Modena, ha parlato del calciomercato bianconero e in particolare di Vidal.

14.10.2014 - int. Antonio Orlandi
godin_tevez
Diego Godin (infophoto)

Sebastian Giovinco è in scadenza di contratto nel calciomercato di giugno e per ora non si è parlato di rinnovo del contratto tra il giocatore e la Juventus. Molti club di Serie A starebbero pensando al giocatore bianconero che lascerebbe la Juventus a parametro zero. La Juventus starebbe pensando a un colpo grosso di calciomercato in difesa con l’arrivo di Diego Godin dall’Atletico Madrid. In esclusiva per IlSussidiario.net Antonio Orlandi, osservatore Modena, ha parlato del calciomercato Juventus.

La situazione di Vidal con la Juventus non le sembra un po’ strana? Assolutamente sì, molto strana direi. Sembra che il giocatore stia facendo di tutto per poter andare via da Torino.

Il Manchester United sembra voler insistere… Ho qualche dubbio in tal senso, secondo me non è andato via in estate proprio perché non è arrivata la grande offerta dello United.

La Juventus dovrà capire anche la situazione di mercato di Giovinco. Rinnoverà? Non credo che la Juventus accontenterà il calciatore alle cifre che si stanno leggendo. Onestamente non reputo Giovinco da grande squadra, nella Juventus è la quarta punta.

Il suo posto potrebbe essere preso da Berardi? Non subito, secondo me tra due anni il ragazzo potrà vestire la maglia bianconera, deve avere continuità anche a livello comportamentale.

Lukaku ha dichiarato che poteva diventare un calciatore bianconero. Rimpianto di calciomercato per la Juventus? E’ un buonissimo attaccante che deve dimostrare ancora tanto. Onestamente non vale la cifra che ha speso l’Everton.

Per la difesa piace Godin dell’Atletico Madrid. L’uruguagio potrà arrivare a Torino? Non credo proprio che l’Atletico Madrid lasci andare il giocatore a meno di un’offerta di mercato clamorosa e irrinunciabile.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori