Calciomercato Juventus/ News, Pagano: Balanta perfetto per la difesa. Pogba? Giocatore blindato ma… (esclusiva)

Calciomercato Juventus news, in esclusiva per IlSussidiario.net, Vincenzo Pagano, procuratore e Avvocato, ha parlato del calciomercato bianconero consigliando Balanta.

25.10.2014 - int. Vincenzo Pagano
paul_pogba_bacio_curva
Paul Pogba, il migliore della scorsa giornata (Infophoto)

La Juventus deve ritrovare qualità ed entusiasmo in Champions League per evitare di uscire fuori dai gironi. La Juventus per il calciomercato di gennaio pensa a un possibile colpo in difesa, ci sono diversi calciatori nel mirino del mercato: Luisao del Benfica, Nastasic del City, Marotta spera di trovare il colpo di calciomercato giusto. Intanto Pogba ha rinnovato ufficialmente il contratto con il club bianconero. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’Avvocato Vincenzo Pagano ha parlato del calciomercato Juventus.

Pogba ha rinnovato fino al 2019: blindato il giocatore? La Juventus ha fatto benissimo a blindare un calciatore come Paul Pogba perché in questo chi lo vorrà dovrà presentarsi con argomenti interessanti.

Crede che possa andare via il francese? Tutto dipenderà dall’offerta che arriverà alla Juventus. Non credo che ci siano incedibili, però servirà davvero una grossa somma di denaro per muovere un giocatore come Pogba.

Più facile che possa andare via Vidal? Non è facile prendere un calciatore come il cileno, però dipenderà molto dalle motivazioni di Vidal: vorrà restare o no? In caso contrario è meglio cederlo.

Juventus a caccia di difensori: Luisao rinforzo giusto di calciomercato? La Juventus ha sicuramente bisogno di un difensore ma Luisao non mi sembra il calciatore giusto visto che non sarebbe un colpo in prospettiva.

Meglio Nastasic? Per qualità e prospettiva direi di sì anche se il mio preferito continua a rimanere Balanta del River Plate.

Allegri cambierà modulo secondo lei? Non credo, o meglio, dipenderà molto dal mercato di gennaio perché se dovesse arrivare un attaccante esterno allora potrebbe pensare a un modulo diverso.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori