Calciomercato Juventus/ News, Chiarenza: squadra più cinica, Tevez nuovo simbolo. Llorente? Non all’altezza (esclusiva)

Calciomercato Juventus news: in esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex tecnico della Juventus Primavera Vincenzo Chiarenza ha parlato della squadra di Allegri dopo il successo sulla Roma

06.10.2014 - int. Vincenzo Chiarenza
llorente_14
Fernando Llorente (infophoto)

La Juventus vince tre a due contro la Roma in mezzo a mille polemiche arbitrali ma può sorridere per un Tevez sempre più trascinatore che sigla la doppietta su rigore ed è il migliore dei suoi in campo. Preoccupa invece l’involuzione di Fernando Llorente che non riesce a segnare. In esclusiva per Ilsussidiario.net, Vincenzo Chiarenza ha parlato del calciomercato della Juventus.

Che Juventus ha visto ieri contro la Roma? Una Juventus molto più cinica rispetto al passato, che aspetta l’avversario e cerca in ogni momento di trovare la via giusta per il gol.

Con un Tevez ancora più forte non crede? Assolutamente sì, è il vero simbolo della Juventus di Allegri, un trascinatore, il leader di questa squadra. E’ un vero top player.

Preoccupa invece l’involuzione di Llorente… Ecco, se per Tevez ho speso la parola top player non posso dire altro per lo spagnolo che è un calciatore non all’altezza della Juventus.

Non la convince? Non mi ha mai convinto, credo si tratti di un calciatore buono per una squadra di seconda fascia e non per la Juventus che deve vincere tutto.

Con Morata in campo si è vista una Juventus diversa vero? Morata ha creato maggiore panico nella difesa avversaria ma anche lui ha tanto da dimostrare perché la maglia bianconera pesa tanto.

Sorpreso dal gol di Bonucci? Leonardo ha queste perle nel suo piede che magari non è sempre pulitissimo, ma ieri è stato davvero molto bravo.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori