CALCIOMERCATO JUVENTUS / News, in Inghilterra sicuri: a gennaio si farà Mata per Vidal! Notizie al 6 e 7 Settembre (Aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Juventus News, il Manchester United sembra pronto a inserire nell’affare per arrivare ad Arturo Vidal a gennaio il cartellino di Juan Mata come parziale contropartita tecnica.

mata_chelsea
Juan Mata ai tempi del Chelsea (Infophoto)

Continuano le voci che accendono il mercato della Juventus e non smettono di risuonare quelle che vogliono Arturo Vidal vicinissimo al Manchester United. Chiusa la sessione estiva di mercato, si fa slittare tutto a gennaio quando il Manchester United tornerà all’assalto per il centrocampista cileno della Juve. Secondo il Daily Mail Juan Mata potrebbe essere la contropartita tecnica pronta a far cambiare idea ai bianconeri, anche perchè nell’idea di gioco di Allegri c’è quel centrocampo con tre mediani e un trequartista. Proprio Mata potrebbe quindi diventare quel fantasista da schierare dietro le punte.

Gaston Silva dimostra subito grande personalità presentandosi al pubblico del Torino con queste parole: “Su di me c’erano la Juventus e l’Inter, ma ho parlato con il mio procuratore e ho preferito venire al Torino. Tutti mi hanno parlato bene di questa società“. Il difensore uruguaiano è arrivato dal Defensor Sporting ad appena vent’anni e ha preferito quindi giocare con continuità con la maglia granata piuttosto che confrontarsi con la realtà bianconera. Quagliarella, Amauri, Ogbonna e ora Gaston Silva sarà un derby caldissimo quest’anno sotto la Mole.

C’è un giocatore che si autocandida a un futuro in bianconero. Parliamo di Max Kruse, attaccante del Borussia Moenchengladbach, che ha rilasciato un’intervista ai colleghi di CalciomercatoNews.com: “Seguo molto il calcio italiano e mi piace Andrea Pirlo. Sono anni che gioca a livelli altissimi senza calare mai. La squadra che mi piace di più è la Juventus, perchè è la più vincente della storia italiana. Mi piacciono anche le due milanesi, sono stato a San Siro che è meraviglioso”. Kruse è un classe 1998 che però non è mai stato accostato ai bianconeri. Da un pò di tempo è entrato nel giro della nazionale tedesca con la quale non ha fatto il Mondiale ma ha collezionato cinque presenze e una rete.

Dani Alves potrebbe essere uno degli obiettivi di calciomercato della Juventus per il prossimo gennaio. A darne notizia sono i media spagnoli secondo cui la Vecchia Signora si starebbe interessando alla situazione del terzino destro della nazionale brasiliana. Il classe 1983 ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2015, e durante il prossimo gennaio sarà quindi acquistabile in saldo o addirittura a costo zero. La Juventus dovrà però sbaragliare la concorrenza, capitanata in particolare dalle francesi Paris Saint Germain e Monaco, pronte a mettere sul piatto cifre iperboliche pur di convincere l’ex Siviglia a sposare la loro causa. La Vecchia Signora potrebbe tentare l’acquisto di Dani Alves soprattutto nel caso in cui alla fine Stephan Lichtsteiner, anch’egli con il contratto agli sgoccioli, dovesse fare le valigie.

Il calciomercato 2015 della Juventus sarà ricco di giovani talenti. Su Zaza si sono spese già centinaia di parole in queste ultime ore, e con grande probabilità sarà il primo colpo della Signora che verrà. L’attaccante della nazionale italiane non è però l’unico segnato in rosso sul taccuino di Marotta. Come dimenticarsi infatti di Domenico Berardi, senza dubbio fra i talenti azzurri più interessanti del panorama tricolore. Il calciatore dell’Under-21 è in comproprietà fra i campioni d’Italia in carica e il Sassuolo ma la Juve vanta un diritto di riscatto pari a 10 milioni di euro. In poche parole, con 25 milioni (10 per Berardi più altri 15 per Zaza), la società bianconera potrà assicurarsi due calciatori di qualità e di assoluto talento: i tifosi juventini già si fregano le mani…

La Juventus punta già al calciomercato dell’estate 2015. La campagna acquisti appena conclusa è stata soddisfacente, per usare le parole di Massimiliano Allegri; il campionato in corso darà conferma o meno della cosa, ma intanto Beppe Marotta sta già valutando quelle che possono essere le mosse a parametro zero. Del resto si sa: quando una volta ti riesce l’affare, la voglia di riprovarci c’è. Stavolta però non si tratta di giovani sulla scia dei due francesi arrivati tra il 2012 e oggi (Paul Pogba, ovviamente, e Kingsley Coman il cui esordio è stato assolutamente convincente); si parla più che altro di giocatori che hanno già una certa esperienza e che possono rilanciarsi in maglia bianconera. Un esempio? Lo ha fornito Tuttosport: si pensa al ritorno di Alberto Aquilani, che nel pur sciagurato 2010-2011 fece benino salvo poi arrendersi alla mediocrità dei risultati e accusare qualche problema fisico di troppo. E ancora: Ignazio Abate, che con Massimiliano Allegri ha trovato la conferma della titolarità ottenuta con Leonardo ed è esploso fino a guadagnare la nazionale. Poi Glen Johnson, terzino destro del Liverpool con tante apparizioni in Champions League e con l’Inghilterra. Tutti in scadenza di contratto nel 2015, esattamente come Adrien Rabiot che la Juventus, pur se da lontano, continua a tenere monitorato sapendo che la concorrenza è tanta. 

Scampato il grande pericolo a Vinovo? Chissà: Massimiliano Allegri ha esultato quando è diventato certo e ufficiale che la Juventus fosse riuscita a confermare nella sua rosa Arturo Vidal, nonostante il grande assalto del Manchester United, e Paul Pogba che aveva estimatori da più parti. Tuttavia non è detto che sia finita qui: due giocatori così fanno sempre gola e non è certo la chiusura di una sessione di calciomercato che può frenare le ambizioni di compravendita delle big europeo, soprattutto quando dal portafogli gronda denaro sonante che può essere reinvestito. Ecco perchè i campioni d’Italia si devono ancora preoccupare di perdere uno dei loro gioielli e magari, chissà, entrambi. Ma attenzione: la Juventus potrebbe avere pronto il piano B. C’è un altro grande giocatore che è di stanza in Italia e nonostante le voci è rimasto nella sua società: si tratta di Juan Cuadrado, che la Fiorentina non ha venduto. E se già in inverno ci provasse la Juventus? IlSussidiario.net ne ha parlato in esclusiva con l’agente FIFA Dario Pellicani (clicca qui per l’intervista completa).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori