CALCIOMERCATO/ Milan, Serafini (Mediaset): Pazzini non andrà via, arriverà un centrocampista. Robinho o Bojan… (esclusiva)

- int. Luca Serafini

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Luca Serafini, giornalista di Mediaset, ha parlato del futuro di Giampaolo Pazzini ma anche del possibile arrivo di un centrocampista…

pazzini_Juve
Giampaolo Pazzini (Infophoto)

E’ già Balotelli-mania al Milan. Ieri all’uscita del ristorante Giannino tantissimi tifosi rossoneri sono andati a salutare SuperMario che ha cenato con Galliani e Allegri. Qualcuno di loro ha anche provocato degli scontri con la polizia a causa di una bottiglietta lanciata nei confronti di un agente. Aldilà dei facinorosi, nell’ambiente Milan si respira un’aria diversa, Balotelli è colpo che sognavano tutti, da Galliani ai tifosi. Tutti contenti dell’arrivo di SuperMario, tutti tranne uno, Giampaolo Pazzini. Il bomber di Pescia non dovrà essere particolarmente felice dell’arrivo del bomber italiano ex Manchester City. Aveva preso ritmo dal punto di vista realizzativo, ora dovrà lottare con SuperMario che nella mente di Allegri dovrebbe essere il terminale offensivo del tridente giovane composto da El Shaarawy e Niang. Quale sarà il futuro del Pazzo? Balotelli non potrà giocare la Champions League e Pazzini potrebbe anche restare. Oggi è l’ultimo giorno di mercato e i dirigenti rossoneri potrebbero anche mettere a segno qualche altro colpo magari a centrocampo o in difesa. Galliani potrebbe ancora una volta sorprendere tutti. Per parlare del mercato rossonero abbiamo intervistato in esclusiva a Ilsussidiario.net Luca Serafini, giornalista Mediaset, vicino all’ambiente rossonero.

Balotelli è arrivato, Pazzini pronto ad andare via? Io non credo che avverrà questo, Pazzini resterà al Milan anche perché ha già segnato 10 gol.

Però non sarà titolare… Non era titolare neanche prima, e poi ricordiamoci che Balotelli non potrà giocare in Champions League e viene da un periodo di inattività, quindi almeno inizialmente non sarà particolarmente in forma.

Quindi Pazzini pronto per la Champions League… Non solo, anche per il campionato. Ricordate l’ultima Champions League vinta dal Milan? Aveva Ronaldo in campionato e gli altri attaccanti in Champions League. Sarà così anche questa volta.

L’arrivo di Balotelli allontana il riscatto di Bojan? Io credo che il riscatto di Bojan dipenda molto dal futuro di Robinho.

In che senso? Credo che nessuno dei due partirà a gennaio, ormai mancano poche ore; però a giugno uno dei due potrebbe andare via. Se non partirà Robinho allora Bojan non verrà riscattato, in caso contrario resterà al Milan.

Secondo lei chi andrà via dei due?

Io credo che Robinho a giugno possa davvero andare via.

Poche ore al termine del mercato invernale, arriverà qualcuno in difesa e a centrocampo? Io credo che possa arrivare un centrocampista visto che De Jong e Ambrosini sono fuori e Strasser è andato via.

Sarà un colpo alla Galliani? Non penso si tratterà un giocatore molto conosciuto, anche perché non c’è molto in giro.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori