Calciomercato Milan/ Pomponio (ag. Fifa): Parolo? Meglio Nainggolan! E tra Matri e Pazzini…(esclusiva)

- int. Marco Pomponio

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Marco Pomponio ha parlato del calciomercato del Milan e in particolare del possibile di Parolo a centrocampo…

parolo_parma
Marco Parolo, 28 anni, 5 gol in campionato (INFOPHOTO)

Il Milan è sicuramente molto carico visto che si è qualificato agli ottavi di Champions League. E’ l’unica squadra italiana ad aver centrato questo risultato e ovviamente i dirigenti del Milan sono molto soddisfatti. I rossoneri sono pronti a regalare ad Allegri rinforzi per gennaio, sono già stati ufficializzati gli acquisti di Rami e Honda, potrebbero arrivare altri giocatori durante il calciomercato invernale. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Marco Pomponio ha parlato del calciomercato del Milan.

Il Milan con Honda non rischia di affollare troppo l’attacco? Credo che il giapponese sarà importante perché Allegri ha deciso come giocare, ovvero con l’Alberto di Natale, quindi Honda assieme a Kakà dietro Balotelli.

Non ci sarà spazio per qualche attaccante non crede? Io credo che uno tra Matri, Pazzini ed El Shaarawy potrebbe andare via anche se non sono sicuro che possa succedere a gennaio. Più facile che vada via qualcuno a giugno,

Gattuso ha elogiato Poli definendolo un possibile leader del Milan del futuro. E’ d’accordo? E’ un bel giocatore che sta facendo bene, ha fatto una bella esperienza anche all’Inter ma non fu riscattato dai nerazzurri.

A proposito di centrocampo, potrebbe arrivare Parolo. Che ne pensa? E’ un ottimo giocatore, nonostante questo non credo sia quel giocatore che possa aiutare il Milan a fare il salto di qualità.

Chi ci vorrebbe? Nainggolan, credo che ci vorrebbe un centrocampista come quello del Cagliari per rinforzare davvero il centrocampo.

Cambierebbe qualcosa in difesa? 

Sì, oltre a Rami prenderei anche un altro rinforzo dietro.

 

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori