Calciomercato Milan / I sogni nel cassetto: De Rossi e Sneijder

- La Redazione

Non vi è soltanto Christian Eriksen fra i sogni proibiti dell’ad del Milan, Galliani. Il numero due rossonero continua a pensare a Daniele De Rossi della Roma e a Sneijder del Galatasaray

daniele-de-rossi
Daniele De Rossi (Infophoto)

Sono molti gli addetti ai lavori convinti: “Galliani alla fine regalerà un colpo ai suoi tifosi”. Lo ha detto pochi giorni fa il noto consulente Ernesto Bronzetti, ma lo ripetono continuamente altri esperti del settore. Secondo diverse fonti il colpo segreto sarebbe il gioiello Christian Eriksen, nazionale danese in forza all’Ajax, perfetto per la trequarti del Diavolo, ma secondo altri, il colpaccio potrebbe arrivare addirittura dall’Italia. Il Milan non starebbe infatti perdendo di vista Daniele De Rossi, centrocampista della Roma e punto fermo della nazionale italiana di Cesare Prandelli. Capitan Futuro potrebbe essere in partenza dalla capitale, considerato l’arrivo di Kevin Strootman e il fatto che Rudi Garcia sembra voler puntare su Miralem Pjanic; in più certi dissapori emersi nelle ultime due stagioni potrebbero accelerare il processo di separazione di De Rossi da Roma. C’è da superare il problema relativo all’ingaggio, ben 6 milioni di euro netti annui, ma il Milan potrebbe tentare la classica operazione di spalmatura, per decurtare lo stesso distribuendolo su più annualità. De Rossi vorrebbe evitare di trasferirsi in un’altra big d’Italia dopo la Roma, e punta all’estero (Real Madrid, Chelsea e Paris Saint Germain in cima alla lista), ma nulla è da lasciare al caso, conoscendo appunto l’abilità di Galliani nei colpi impossibili.

Altro giocatore a cui i rossoneri stanno pensando da circa un anno a questa parte è Wesley Sneijder, capitano dell’Olanda ed ex trequartista dell’Inter, dallo scorso inverno in Turchia presso il Galatasaray di Fatih Terim. Già accostato al Milan durante il calciomercato di riparazione, all’epoca l’operazione fu giudicata impossibile per ovvi motivi, ma nelle prossime settimane potrebbe tornare di moda perchè nel frattempo c’è stata un’altra squadra di mezzo, e i movimenti “indiretti” tra le due squadre di Milano sono già avvenuti in passato, anche più clamorosi (basti pensare a Ronaldo, ma tutto sommato anche a Zlatan Ibrahimovic). L’idea di via Turati è quella di effettuare uno scambio alla pari con i turchi: Sneijder in cambio di Kevin Prince Boateng. Il nazionale ghanese è finito nel mirino del club di Istanbul che pare voglia fare sul serio per assicurarselo. Sneijder sarebbe perfetto dietro alle due punte, ruolo che ha ricoperto in carriera soprattutto quando giocava nell’Inter e che ora potrebbe andare a fare anche in rossonero. Un tridente d’attacco formato dall’olandese, da Mario Balotelli e Stephan El Shaarawy farebbe invidia a qualsiasi big d’Europa: Galliani sogna, ma come al solito deve prima vendere per poter pensare di iniziare una trattativa.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Milan di oggi, 19 luglio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori