Calciomercato Milan/ News, Saporito (ag. FIFA): Uchida? Colpo interessante. E Pasqual… (esclusiva)

- int. Giuseppe Mattia Saporito

Calciomercato Milan news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l'agente FIFA Giuseppe Saporito ha parlato del calciomercato rossonero e in particolare di due giocatori in scadenza.

cuadrado_pasqual Manuel Pasqual (infophoto)

Il Milan è sempre molto attento ai giocatori in scadenza di contratto. Così in vista di giugno, i rossoneri sono pronti a mettere nel mirino del calciomercato due calciatori: uno è Uchida dello Schalke 04, l’altro è Pasqual della Fiorentina. Si tratta di due giocatori che potrebbero aiutare il Milan per rinforzare entrambe le fasce laterali. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Giuseppe Saporito ha parlato del calciomercato Milan.

Il Milan contento di Inzaghi: a lei ha convinto il tecnico rossonero? Assolutamente sì, si vede che Inzaghi ha voglia di essere un grande allenatore, ci mette la stessa voglia come da calciatore.

Honda rivalutato grazie a SuperPippo non crede? La bravura di Inzaghi è stata quella di dare fiducia al giocatore giapponese dopo una stagione non certo fortunata. 

Dopo Honda anche un altro giapponese potrebbe arrivare al Milan: Uchida. Che pensa del terzino nipponico? Uchida è un giocatore interessante, potrebbe essere un colpo importante per il ruolo di terzino destro. E poi è in scadenza di contratto, sarebbe un affare.

Anche perché Abate potrebbe andare via? Giocatore in scadenza anche lui che però potrebbe rinnovare il contratto, dipenderà da quello che vorrà fare il giocatore.

Stessa situazione di Pasqual: che pensa del capitano viola? E’ un giocatore di esperienza che sicuramente non sposta gli equilibri e non credo possa aumentare la qualità della fascia sinistra.

A gennaio il mercato dipenderà dalla posizione in classifica? E’ chiaro che il Milan potrebbe anche investire sul mercato di gennaio ma vorrà decisamente trovarsi in una posizione di classifica adeguata.

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie